Chistits lanosi o stakhis: decorazione da giardino shaggy

Per scopi medicinali, viene utilizzata principalmente la parte fuori terra della pianta. La Chistitsa viene raccolta durante il periodo di fioritura della pianta, le parti superiori raccolte della pianta vengono macinate ed essiccate all'ombra in un'area aperta (puoi anche asciugare le materie prime in aree ben ventilate).

Nella medicina popolare, le infusioni di setole vengono utilizzate con successo per trattare la diatesi, svenimenti, scrofola, gotta, alcune malattie della pelle e disturbi nervosi. Ci sono recensioni di Chista in cui è stato riferito che le infusioni da questa pianta contribuiscono ad abbassare la pressione sanguigna, normalizzando il ciclo mestruale ed eliminando il sanguinamento uterino, nonché aumentando la forza delle contrazioni cardiache.

Le foglie fresche sono utilizzate per scopi medicinali. Sono applicati a tagli, bolle, lividi e abrasioni.

In alcuni casi, come materia prima utilizzava fiori di Pistav. Di questi, preparare infusi e decotti, che vengono utilizzati nel trattamento di alcune infiammazioni della pelle, nonché per rimuovere l'acne e la forfora.

Per la preparazione dell'infusione di acqua, 4 cucchiai di materie prime essiccate (la parte aerea della pianta) vengono versati con un litro di acqua e fatti bollire a fuoco basso per 10 minuti, quindi infusi per otto ore. L'infusione viene filtrata e utilizzata per uso esterno (l'infusione viene utilizzata sotto forma di compresse, lozioni e lavaggi).

La palude di Chistema cresce fino a 1,1 m di altezza e ha foglie finemente dentate e uno stelo ribassato. Questa specie di pianta fiorisce con piccoli fiori viola-viola. Ci sono molte sostanze utili nella palude di Chistave: cumarine, pectine, astringenti, olii essenziali, acidi organici, flavonoidi, zuccheri, carotenoidi e vitamina C.

La palude di Chistema è considerata la più utilizzata nella medicina tradizionale. È usato per la rapida guarigione di tagli, ferite, abrasioni, ascessi e contusioni.

L'infusione acquosa e alcolica di setole di palude viene assunta per via orale per il trattamento di disturbi nervosi ed isterici, herpes ed eczema, diatesi, gotta, ipertensione, ictus cerebrale. Nel trattamento delle suddette malattie, l'infusione di cistole viene utilizzata solo come ausilio nella terapia complessa. L'uso di infusioni Chistitsa marsh aiuta a ripristinare il ciclo mestruale e fermare il sanguinamento uterino. Anche le infusioni utilizzate per il risciacquo con angina. I bagni con un decotto di palude di chistitsa aiutano nel trattamento della scrofola e di varie malattie della pelle.

Preparare una tintura di alcol come segue: 3 cucchiaini di cistini di palude versare un bicchiere di vodka e infondere per 7 giorni, filtrare. Prendere l'infusione dovrebbe essere due volte al giorno, 20 gocce (infusione diluita con acqua prima dell'uso).

La foresta di Chistets ha un lungo rizoma rampicante, steli tetraedrici dritti e fiori cremisi scuri. Questo tipo di pianta viene utilizzato come efficace stittico. Ha una foresta di celidonia e proprietà sedative moderate.

La lana lanuginosa è una pianta ornamentale popolare che ha anche proprietà curative. Pertanto, lo scalpello lanoso viene coltivato non solo come decorazione di giardini e parchi, ma viene anche coltivato per la preparazione di materie prime medicinali. Spesso Chisto lanoso chiamava chistye bizantino o orecchie a fessura.

Chistets bizantini possono avere effetti ipotensivi, analgesici e cardiotonici sul corpo umano. Anche i Chistets lanosi hanno un effetto stimolante sulla contrazione dei muscoli delle pareti uterine. Per ridurre la pressione o ridurre l'ampiezza del battito cardiaco, prendere un estratto secco, tintura o decotto di Chistav lanoso. Un decotto dei rizomi della doccia bizantina aiuta con le coliche e ha un effetto antispasmodico.

Oltre a Chistitsa bizantina, forestale e palustre, ci sono molte altre varietà di questa pianta.

Uso pratico

Nome latino Stachys anticamente veniva usato per vari tipi di labbra e significa "spike", in apparenza di infiorescenze.

Diffusione

Questo genere comprende oltre 300 piante distribuite in tutto il mondo, ad eccezione di Australia e Nuova Zelanda. Nell'ex Unione Sovietica sono rappresentate più di 50 specie, nella parte europea della Russia, 9 specie, nella Siberia occidentale, 7 specie crescono e in Altai - 5.

Nella Russia meridionale e centrale, il chistye a fiore giallo è comune ( Stachys annua ) e Chistets direct ( Stachys recta ), quasi in tutta la Russia esiste un pulitore delle foreste ( Stachys sylvatica ) e setole di palude ( Stachys palustris ), entrambi con fiori viola, il primo a forma di cuore, con foglie di odore molto spiacevole, il secondo con foglie lanceolate.

Descrizione botanica

Spesso piante densamente pubescenti alte fino a 100 cm.

Le foglie sono disposte in modo opposto, intero o dentato.

I fiori rosa, lilla, viola, bianco o giallo, sono raccolti in falsi spirali, formando infiorescenze speziate. Il calice è a forma di campana tubolare o a campana, a cinque denti, con denti aguzzi, il labbro superiore del bordo è solitamente concavo o a forma di elmo;

Frutta - noce triangolare, ovata o oblunga.

Uso pratico

In Europa, soprattutto in Inghilterra, Francia e Svizzera, un carciofo cinese è stato introdotto nella cultura ( Stachys affinis ), tuberi ispessiti che sono commestibili.

Preparazioni della foresta di Chistav raccomandate dalla medicina ufficiale per l'uso nella pratica ostetrico-ginecologica nel periodo postpartum. Gli studi farmacologici sulle tinture alcoliche di questa pianta hanno mostrato un pronunciato effetto sedativo e ipotensivo. Inoltre, nel suo effetto sedativo sul sistema nervoso centrale, il pulitore delle foreste è significativamente superiore a una pianta così nota come l'erba madre. Quando si studiano le proprietà della palude di Chistitsa ( Stachys palustris ) ha rivelato una vasta gamma di azioni farmacologiche: coleretico, antiessudativo, antinfiammatorio e diuretico. Detergente per farmacia ( Stachys officinalis ) ha mostrato un pronunciato effetto coleretico, nonché anti-infiammatorio e anti-tossico.

Come pianta ornamentale, bizantina o lanosa Chisty viene coltivata più spesso ( Stachys byzantina ) a causa delle foglie spettacolari con un'ombra argentata.

Descrizione della cultura

Chistets appartiene alla famiglia dei Lambskin. In condizioni naturali, la cultura cresce nella zona temperata: Europa, Sud e Nord America, Africa. Questa è un'erba senza pretese che viene utilizzata come decorazione nella progettazione del paesaggio o nella floricoltura.

Non c'è da stupirsi che gli sia stato dato il nome di "lanoso", le foglie sono ricoperte di peli morbidi al tatto che ricordano i peli degli animali. Le foglie hanno una forma allungata, sotto forma di "orecchie di lepre". Le foglie sono raccolte in rosette, al centro delle quali appare un lungo gambo con infiorescenze nel periodo della fioritura. L'altezza di una pianta adulta è fino a 30 cm e la fioritura si osserva da giugno a settembre. Le infiorescenze hanno tazze a forma di campana con petali taglienti. Il colore può essere giallo, rosa, bianco o lilla, a seconda della varietà vegetale.

Al posto del fiore arriva la scatola della frutta: una noce che ha tre facce. Al suo interno sono i semi di Chistac. Per raggiungere alcuni obiettivi decorativi, i giardinieri potano i germogli fioriti, nel qual caso la pianta viene utilizzata come un breve bordo di sentieri di campagna, aiuole o parte di una composizione di pannelliz piante di diversi colori.

Le radici non sono ramificate, vanno in profondità nel terreno. Sul rizoma, puoi vedere i piccoli tuberi allungati.

Questa è una pianta perenne, che si propaga principalmente dividendo il cespuglio. Semi o tuberi molto più rari. La propagazione dividendo il cespuglio ha una funzione puramente pratica: lo scalpello sta crescendo rapidamente e, per controllarne la forma, vale la pena assottigliare periodicamente i cespugli.

Specie popolari

Il genere comprende circa 400 specie di piante, ma solo una decina è diventata popolare tra giardinieri e designer.

Chistitse lanoso o stakhis. Cultura decorativa, che si innamorò dei giardinieri a causa delle fantasiose foglie arruffate. Questa è una pianta resistente al gelo e senza pretese. Fiorisce da giugno a settembre con fiori rosa-viola. Le principali varietà:

  • Tappeto d'argento - varietà sottodimensionata, cespugli alti fino a 15 cm. Quando cresce, forma un tappeto verde-argento,
  • Phantom a strisce - è caratterizzato dalla presenza di strisce longitudinali bianche sulla superficie delle foglie,
  • Sheila Macqueen - erba senza fioritura. La varietà ha germogli bassi e foglie lanuginose,
  • Grandi orecchie - erba con germogli di medie dimensioni. Sono coperti con lunghe foglie irsute (25 cm).

La foresta di Chistitse cresce in Asia occidentale ed Europa. È una pianta di medie dimensioni con foglie verde scuro. Infiorescenze di colore cremisi. Questa è un'erba della foresta che viene utilizzata nella medicina tradizionale come emostatico e sedativo.

Un altro tipo popolare di cultura è il Chist bizantino. Questa è una cultura erbacea perenne. Cresce principalmente nei paesi dell'Asia meridionale, ma si trova anche nella parte europea del continente. Ha un sapore caratteristico. Il succo contiene una grande quantità di oli essenziali e vitamine del gruppo C, quindi viene utilizzato come pianta medicinale.

Chistke di un anno - è una grande pianta di erba-miele. Cresce nelle aree forestali, nonché nei prati di Europa e Asia.

Il più grande rappresentante della specie è il cigno di palude. L'ambiente in crescita è la palude. Questa è un'erba alta con un gambo potente. Le foglie hanno piccoli chiodi di garofano lungo il bordo. E lo stelo e le foglie sono ricoperti da piccole fibre. Utilizzato nella medicina popolare come infuso per la guarigione delle ferite.

Metodi di allevamento

La riproduzione avviene in modo vegetativo, meno spesso per seme (questo tipo di riproduzione è caratteristica delle specie selvatiche). Le colture decorative sono piantate con semi in inverno in scatole separate per piantine.

Il modo più comune e semplice di riproduzione dei cistini ornamentali è la divisione del cespuglio. Assottigliando i cespugli perenni, i giardinieri ottengono un nuovo materiale di piantagione. Delenki attecchisce perfettamente. Più spesso il trapianto viene effettuato in primavera.

Si consiglia di piantare nuove piante a una distanza di almeno 15 cm, a causa della capacità della pianta di crescere. Per le piantine scegliere delenki con 2−4 foglie, queste sono rosette che possono essere facilmente separate dal cespuglio genitore.

L'irrigazione deve essere eseguita con cautela, poiché il rizoma è sensibile all'umidità in eccesso.

Segreti di cura

La pianta è senza pretese, ma è necessario seguire alcune semplici regole di coltivazione. Seguendo i semplici requisiti di cura, dopo alcune settimane puoi ottenere un tappeto spesso e soffice. Requisiti di base:

  1. Illuminazione. Chistets ama la luce. Pertanto, dovrebbe essere piantato in aree ben illuminate. Consentito e atterraggio nella penombra. Ad esempio, sotto gli arbusti o in prossimità di erbe più grandi.
  2. Modalità di temperatura. Poiché la pianta si sente naturalmente a suo agio alle latitudini temperate, la temperatura ottimale è di circa 25 gradi. Ma anche al caldo, la cultura si sente favorevolmente a condizione di annaffiare la sera. È resistente al gelo. Sverna senza problemi sotto la neve, senza rifugi speciali. Il fogliame per l'inverno non viene potato, ma alcuni giardinieri preferiscono le piante di potatura dai germogli più vecchi.
  3. Requisiti per il suolo. In linea di principio, il tipo di terreno non è una questione di principio. Stakhis può esistere per qualsiasi composizione del suolo. Tuttavia, non dovresti piantare in un terreno ricco di nutrienti; la fertilità moderata è più accettabile. Con un eccesso di nutrienti, la pianta perde il suo aspetto decorativo. Le foglie sono dipinte in un colore verde brillante, mentre perde la sua sfumata argento tenue.
  4. Irrigazione. Questa è una pianta che ama l'irrigazione moderata. Ottima siccità. Ma un eccesso di umidità può portare alla decomposizione del rizoma e della pianta nel suo insieme.
  5. Potenza. L'alimentazione deve essere effettuata regolarmente durante il periodo di fioritura. Questo preparerà la cultura per l'inverno. I fertilizzanti usano carattere organico e minerale. Lettiera adatta (pollo o mucca), nitrato di ammonio o complessi minerali.
  6. Taglio. Dopo un periodo di fioritura, rimuovere i gambi dei fiori. Alcuni li tagliano prima della fioritura, nel caso in cui sia necessario utilizzare la cultura come tappeto vivente senza fiori. La pianta perde il suo aspetto decorativo nella fase di fioritura: il fogliame si assottiglia, il cespuglio si allunga e compaiono dei “punti calvi”. Prima dello svernamento, vengono rimosse le foglie inferiori e frammenti con difetti.
  7. Disease. Stahis può soffrire di malattie fungine. Ciò accade se la pianta cresce in condizioni di elevata umidità o dopo forti piogge. La pianta dell'insetto respinge il suo mucchio e l'odore specifico, quindi i parassiti non minacciano la cultura.

In generale, la cultura non richiede un'attenzione speciale. Potrebbe anche crescere autonomamente con piccoli interventi di correzione.

Utilizzare nella medicina tradizionale

Alcune varietà di Chistac hanno proprietà utili e sono efficacemente utilizzate nella medicina tradizionale. Nello stelo foglie e radici contengono tannini, pectine, olii essenziali, polisaccaridi e acidi utili. Chistet ha:

  • proprietà anti-infiammatorie
  • effetto emostatico e curativo su ferite e suppurazioni,
  • proprietà espettoranti per raffreddori e malattie respiratorie,
  • effetto diuretico, che consente l'uso di malattie del sistema urogenitale.

Viene utilizzata l'erba nella medicina popolare secco e fresco. Dalla pianta preparano infusi su alcol e oli, che vengono utilizzati come sfregamento o sotto forma di impacchi, medicazioni. Il decotto di Chistitsa viene utilizzato per lavare le ferite e per l'ingestione. Bagni e lozioni efficaci sulla base di un decotto.

Una spettacolare pianta ornamentale può non solo decorare il giardino, ma anche diventare una farmacia vivente per il proprietario.

Descrizione di Chistal

Chisetz appartiene al genere delle erbe perenni o annuali della famiglia yasnotkovyh. La sua altezza spesso non supera un metro. Le foglie della pianta sono dentate, intere, disposte in modo opposto.

I fiori raccolti in falsi spirali hanno un bel colore viola, lilla, rosa, giallo o bianco e formano infiorescenze appuntite. Il calice a cinque denti con denti aguzzi ha una forma a campana o tubolare. Il frutto è una noce triangolare oblunga o ovoidale.

Proprietà utili di setole

Molti tipi di Chistave sono stati a lungo utilizzati nella medicina tradizionale. In particolare, le infusioni da questa erba medicinale sono state utilizzate per facilitare il parto. Si credeva che potessero intorpidire le contrazioni e accelerare il processo di nascita. Anche la scienza ufficiale non si fece da parte, e dalla metà del ventesimo secolo, i preparativi di Chisette iniziarono ad entrare nella pratica ostetrica come efficace stittico.

Chistek vanta una solida serie di sostanze ed elementi utili. I suoi vari tipi contengono sostanze pectiche, vari acidi organici, olii essenziali, carotenoidi, tannini, zuccheri, flavonoidi, tracce di alcaloidi.La presenza di vitamina C nella pianta ha un effetto benefico sul corpo e aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

Fiori di Chistitsa

I fiori di Chistets sono piccoli, rosa-lilla o lilla, sono raccolti in fitte infiorescenze speziate su lunghi pedicelli. Nella medicina popolare, i fiori di questa pianta medicinale sono usati un po 'meno frequentemente rispetto al resto delle parti aeree. Molto spesso, sulla base di essi, decotti e infusi sono preparati per aiutare a sbarazzarsi di forfora, acne e alcune infiammazioni della pelle.

Infuso: per la sua preparazione, è necessario versare quattro cucchiai dell'erba Pista con fiori in un litro, far bollire per dieci minuti in un contenitore sigillato, quindi infondere per otto ore, quindi filtrare. Utilizzare questo strumento dovrebbe essere esternamente sotto forma di lozioni, compresse e lavaggi.

Tipi di chistitsa

Chista ha un gran numero di specie distribuite quasi in tutto il mondo. Molti di essi sono applicati in un modo o nell'altro nella medicina tradizionale o in altri campi.

La foresta di Chistets ha steli tetraedrici dritti, rizoma lungo strisciante e bellissimi fiori scuri cremisi. Questa specie fiorisce per tutta l'estate, frutti di luglio. La foresta chisty cresce in Asia occidentale, Cina, Europa, parte europea della Russia, Kazakistan. La pianta si trova spesso in burroni, boschi, radure, prati. Questa erba curativa si è affermata come una buona astitica. Inoltre, ha alcuni effetti sedativi.

I pulcini lanosi sono una perenne ornamentale piuttosto popolare coltivata per adornare giardini, prati e parchi. Nella cura è abbastanza senza pretese, resistente al freddo. I primi fiori sbocciano all'inizio di giugno, la pianta fiorisce per 40-50 giorni.

Chistez bizantino è un'erba perenne. Ha steli ramificati o dritti, la sua altezza non supera i 60 cm Questa specie è ampiamente distribuita in Iran, Turchia, Armenia, si trova in Russia, Ucraina, Crimea e nel Caucaso. Questa pianta viene utilizzata per scopi sia decorativi che medici. Chistets bizantina contiene nella sua composizione vitamina C, olio grasso e molti altri elementi.

La palude di Chistema raggiunge i 110 cm di altezza, ha uno stelo pubescente, peli rigidi, rivolti verso il basso e foglie affilate finemente dentate. I fiori della pianta sono dipinti in viola-viola. Questo tipo di chistitsa è uno dei più usati nella medicina tradizionale. Le sue foglie contribuiscono alla rapida guarigione di ferite, tagli, abrasioni, contusioni e ascessi.

L'annuale Chistsev cresce in tutta Europa, nella Siberia occidentale e nell'Asia centrale. Questa pianta è una buona pianta di miele. Attivamente nella medicina popolare non viene utilizzato.

Controindicazioni Stachys

La chista è una pianta velenosa, quindi quando viene applicata è necessario aderire ai dosaggi esatti e alle raccomandazioni del medico. L'auto-guarigione di quest'erba è VIETATA! Chista è anche categoricamente controindicato durante l'allattamento e durante la gravidanza.

Istruzione: Un diploma in medicina e terapia è stato conseguito presso l'Università Pirogov di NI (2005 e 2006). Formazione avanzata presso il Dipartimento di Fitoterapia dell'Università di Mosca Friendship (2008).

Questo è ciò che provoca il fumo durante la gravidanza

In medicina

Chistets lanoso non è una pianta farmacopea e la medicina ufficiale non viene utilizzata, ma le sue proprietà curative sono utilizzate con successo nella medicina tradizionale. Chistets lanoso ha un effetto ipotensivo, cardiotonico, antispasmodico sul corpo umano. La pianta ha un effetto stimolante sulla contrazione dei muscoli delle pareti dell'utero, viene utilizzata con successo nel periodo di travaglio delle donne, fornendo un effetto antispasmodico ed emostatico. Allo scopo di abbassare la pressione sanguigna o ridurre l'ampiezza delle contrazioni cardiache, viene utilizzato un estratto secco, un decotto o una tintura di una cistifellea lanosa. I brodi dai rizomi delle piante aiutano con coliche, spasmi dell'intestino e dello stomaco, hanno un effetto antispasmodico. I brodi dalle radici schiacciate delle cistole sono efficaci per raffreddori, tubercolosi. Le tinture alcoliche di setole sono efficaci per disturbi e malattie del sistema nervoso, lozioni di decotto di erba aiutano con eczema, malattie dermatologiche, mastopatia, scrofula. Commissioni di guarigione con Chista si applicano per epilessia, isteria.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nonostante le sue molte proprietà benefiche, il chistere lanoso presenta alcune controindicazioni. La pianta non è utilizzata per epatite, nefrite cronica e acuta, asma bronchiale, aterosclerosi, ipertensione, angina, con convulsioni. Controindicazioni Chistetsa si applica a bambini, donne durante la gravidanza e l'allattamento, con intolleranza individuale e manifestazioni allergiche. Chistets lanoso - pianta a bassa tossicità rispetto ad alcune specie del genere Chistets. L'aumento del dosaggio durante l'utilizzo di prodotti a base vegetale può causare allergie e avvelenamento.

Nel giardinaggio

Chistit lanosi di lana - una pianta da giardino decorativa ideale per inquadrare aiuole, bordi, utilizzata in combinazione con altre piante nelle composizioni di tappeti. Forma una copertura argentata uniforme, spessa e densa, perfettamente in contrasto con il fogliame verde di altre piante e i colori brillanti dei loro fiori. I peduncoli vengono potati immediatamente dopo la fioritura per ottenere la comparsa di nuovi germogli. I scalpelli sono spesso piantati in un mixborder, su una collina alpina, a cui questa pianta dà particolare vistosità.

Nella cultura della spazzatrice lanosa dal 1782. La pianta è resistente all'inverno, senza pretese nella cura, amante della luce. Nelle zone soleggiate, la pianta è particolarmente decorativa: le foglie diventano più grandi e acquisiscono un'ombra bluastra-argento. Lo scalpello cresce bene su qualsiasi terreno drenato. Propagato dai semi (auto-semina) e vegetativamente - dividendo il cespuglio e le talee. Prendersi cura dei setole è ripristinare tempestivamente la copertura assottigliata e tagliare i peduncoli dopo la loro fioritura. Sono state allevate molte varietà di Chistav lanoso, tra cui arbusti a bassa crescita: "Orecchie di pecora", "Meraviglia" di circa 30 cm di altezza.

Classificazione

Chistets lanoso (lat. Stachys lanata) è considerato il tipo più decorativo del numeroso genere Chistets (lat. Stachys), che ha fino a 400 specie. Il nome botanico corretto della pianta è Chistets bizantini (lat. Stachys byzantina). Appartiene alla famiglia Luminous (lat. Lamiaceae).

Descrizione botanica

Il chistet lanoso è una pianta rizoma perenne, subshrub, i cui steli sono eretti, di forma tetraedrica, leggermente ramificati, ma densamente pubescenti, raggiungono i 50-60 cm di altezza.

L'apparato radicale ha la forma di germogli sotterranei con rigonfiamenti: piccoli tuberi. Le foglie inferiori di Chistav sono lanceolate, lunghe fino a 12 cm, acuminate, a forma di cuore o arrotondate alla base, disposte su piccioli corti, disposti in modo opposto. Brattee superiori della forma ovoide-lanceolata, sessili, a punta lunga. Le lame delle foglie hanno una finitura infeltrita e una tonalità argentata. Chistits fiorisce a lungo - fino a 50 giorni. Chistetsa speziato di infiorescenza - falso vortice, composto da 6 - 10 fiori. Brattee lineari, calice bilabiate, corolla viola, lilla o viola-lilla. Il frutto di Chistac è una noce a tre tagli di tonalità marrone scuro, di forma ovale. Il periodo di fioritura della pianta è giugno - settembre, all'inizio dell'autunno i frutti maturano.

Guarda il video: Idea Regalo a BASSO COSTO - Tutorial -Riciclo creativo (Novembre 2019).

Loading...