Segale: varietà, caratteristiche e prospettive di coltivazione

Come hanno scoperto gli storici, per la prima volta la segale veniva coltivata in Asia più di duemila anni fa. Prima di questo, la segale selvatica era un'erbaccia, che era estremamente senza pretese sia nelle condizioni climatiche che nelle condizioni del terreno.

Gli agricoltori hanno rapidamente apprezzato tutti i benefici della segale "coltivata". In primo luogo, si è rivelato essere poco suscettibile alle malattie. Inoltre, la pianta ha "ucciso" con successo qualsiasi erbaccia, inibendone la crescita. Inoltre, la segale si è rivelata così poco impegnativa per le condizioni esterne che ha costantemente soddisfatto un alto rendimento anche in un'area in cui né l'orzo né il grano potevano crescere. Quindi, la segale invernale ha resistito con calma alle gelate a -30 gradi e al vento forte.

Il rapido sviluppo delle relazioni commerciali tra i paesi nel I secolo a.C. portò al fatto che iniziarono a coltivare segale nel territorio dell'Europa moderna, compresa la Russia.

Dall'undicesimo secolo, la Russia è riuscita a vincere il titolo di "stato di segale" e il principale esportatore di questa erba. Sono apparsi molti proverbi e detti che imprimono il significato di questa cultura per gli agricoltori. "Chiunque abbia segale nella cassa, non si sbarazzerà della fame e del tremore", "La madre segale nutre tutti completamente", "Chiunque abbia segale è buona" solo una piccola parte di essi.

Il pane di segale, chiamato anche "nero", era il cibo principale dei contadini, poiché potevano permettersi il grano bianco solo durante le vacanze. Oltre al pane, i pancake, i pan di zenzero e le torte aperte, ripiene di piselli, porridge e purè di patate, erano fatti con farina di segale.

Tuttavia, l'uso della segale in cucina non si limitava alla cottura. Per secoli, l'incredibile popolarità è stata preservata dal kvas, una bevanda prodotta con cracker di segale o cereali germogliati ed essiccati. Disseta perfettamente la sete, aiuta a ripristinare forza ed efficienza e vanta una vasta gamma di proprietà utili.

Caratteristica botanica

La segale è una pianta che può essere annuale o biennale. Ha un apparato radicale abbastanza potente, che può andare sottoterra fino a una profondità di due metri. Le foglie che vanno da quindici a trenta centimetri di lunghezza sono piatte e sostanzialmente lineari. Infiorescenza - picco.

Le dimensioni e il colore dei grani variano. In media, la loro lunghezza va da 5 a 10 mm e il colore varia dal bianco all'oliva, dal giallastro-brunastro al beige.

Oggi la segale viene coltivata nella maggior parte dei paesi europei, oltre che in Cina, Stati Uniti e Canada.

Caloria e composizione chimica

Il valore energetico della segale è di 283 kcal per 100 grammi di prodotto. La composizione dei nutrienti è la seguente: 9,9 g di proteine, 2,2 g di grassi e 55,8 g di carboidrati.

La composizione vitaminica del cereale è impressionante. Pertanto, la vitamina B1 (0,32 mg) aiuta ad aumentare le capacità cognitive, mantiene il tono muscolare, normalizza l'appetito e neutralizza gli effetti tossici di alcol e tabacco.

Vitamina B2 (0,25 mg) - un membro del metabolismo energetico. È necessario per il normale funzionamento della ghiandola tiroidea, senza di essa l'assorbimento del ferro è impossibile. Inoltre, questa vitamina migliora le proprietà rigenerative del corpo.

La vitamina B4 (30,4 mg) è un potente epatoprotettore. Aiuta a recuperare i tessuti del fegato che sono stati esposti agli effetti tossici dell'alcool o dei farmaci. Previene anche l'insorgenza di placche aterosclerotiche, rafforza il muscolo cardiaco. È anche necessario per il normale funzionamento del tratto biliare.

La vitamina B5 (1,45 mg) è necessaria per il corretto funzionamento delle ghiandole surrenali. Inoltre, allevia l'infiammazione delle articolazioni, prevenendo lo sviluppo dell'artrite ed è necessario affinché il corpo assorba altre vitamine.

La vitamina B6 (0,29 mg) è un partecipante attivo al metabolismo energetico. Aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue a un valore accettabile e agisce anche come diuretico naturale, prevenendo l'insorgenza di edema.

La vitamina B9 (38 microgrammi) è estremamente necessaria per le donne in gravidanza - aiuta a evitare problemi durante il periodo di sviluppo intrauterino del feto. Stabilizza anche lo sfondo emotivo, ha un effetto benefico in caso di sovraccarichi intellettuali significativi. Questa vitamina è utile anche per i sistemi digestivo ed ematopoietico.

La vitamina E (0,85 mg) è un potente antiossidante. Aumenta la resistenza generale del corpo, migliora i processi di rigenerazione, incluso, previene il verificarsi di cicatrici e cicatrici antiestetiche. Inoltre, questa vitamina migliora il tono vascolare e aiuta ad aumentare l'efficienza.

La vitamina K (5,9 mcg) è necessaria per la normale coagulazione del sangue. È anche una misura preventiva contro lo sviluppo di una malattia così pericolosa come l'osteoporosi. Questa vitamina è necessaria per proteggere i vasi dalla calcificazione - impedisce alle loro pareti di indurirsi.

La vitamina PP (4,27 mg) migliora la circolazione sanguigna. Ha un effetto vasodilatatore e previene anche la formazione di coaguli di sangue a causa delle sue proprietà anticoagulanti. Inoltre, questa vitamina aiuta a ridurre il livello di colesterolo "cattivo" e favorisce l'assorbimento delle proteine ​​vegetali, che entrano nel corpo con il cibo. Infine, è responsabile dello stato delle mucose, promuovendo la guarigione dei microtraumi.

Inoltre, la segale è un vero magazzino di minerali. Il potassio (510 mg) è necessario per stabilizzare il ritmo cardiaco. Aiuta anche a mantenere l'elasticità dei vasi sanguigni e riduce la probabilità di edema, perché ha la capacità di controllare l'equilibrio idrico nel corpo. Vanta anche proprietà antistaminiche.

Il calcio (24 mg) è una sostanza antinfiammatoria. Promuove la sintesi di enzimi e ormoni ed è anche responsabile della forza delle ossa e dei tessuti dentali.

Il magnesio (110 mg) svolge un ruolo importante nella prevenzione della formazione di calcoli nei reni e nella cistifellea, aiuta a rimuovere le sostanze tossiche dal corpo, compresi i metalli pesanti. È anche necessario, insieme al calcio, per mantenere sani denti e ossa.

Il sodio (2 mg) attiva la produzione di enzimi pancreatici, promuovendo così la normale digestione. Inoltre, ha la proprietà di dilatare i vasi sanguigni, prevenendo gli spasmi.

Il fosforo (332 mg) è importante per fornire energia ai tessuti muscolari. Questo elemento aiuta a far fronte ai carichi di lavoro intellettuali, poiché promuove l'attività cognitiva e svolge anche un ruolo importante nella sintesi proteica.

Senza ferro (2,6 mg) la formazione di emoglobina è impossibile. Aumenta anche la resistenza del corpo a virus e batteri e partecipa al processo di produzione dell'ormone tiroideo.

Il manganese (2,6 mg) stimola efficacemente la digestione, aiuta a normalizzare i livelli di zucchero nel sangue. È anche una profilassi contro la deformazione grassa del fegato e aiuta a rallentare la formazione di placche aterosclerotiche.

Una mancanza di rame (367 µg) è irta dello sviluppo dell'anemia. Questo elemento allevia lo stato di depressione, aiuta a far fronte a sovraccarichi emotivi. È anche responsabile delle condizioni della pelle e dei capelli.

Il selenio (13,9 mcg) è un agente profilattico che impedisce lo sviluppo di processi oncologici. Stimola anche il metabolismo e rimuove i metalli pesanti dal corpo.

Lo zinco (2,65 mg) partecipa alla formazione del tessuto osseo, previene lo sviluppo del diabete e delle malattie infiammatorie, aumenta la resistenza del corpo e le sue proprietà di rigenerazione, migliora le condizioni della pelle e dei capelli.

Proprietà medicinali

Le proprietà curative di un cereale sono completamente dovute alla sua composizione chimica:

  1. Il beta-carotene contenuto nei grani della pianta, è in grado di proteggere i tessuti dall'invecchiamento, contribuisce alla loro rigenerazione e quindi i piatti di farina di segale sono utili per le persone che si riprendono da interventi chirurgici o malattie gravi.
  2. L'acido pantotenico ha conferito alla segale la capacità di aumentare la resistenza del corpo e di normalizzare la formula del sangue.
  3. I nutrizionisti raccomandano di mangiare farina di segale in caso di malattie del sistema cardiovascolare.
  4. La segale è utile come misura preventiva che impedisce lo sviluppo del cancro.
  5. Anche le persone con diabete trarranno beneficio dalla segale.
  6. Grazie all'alto contenuto di fibre, la farina di segale è in grado di migliorare la motilità intestinale, normalizzando il processo digestivo. È utile per costipazione e intestini cosiddetti "pigri". Le tossine e le sostanze tossiche vengono eliminate naturalmente dall'organismo.
  7. Le sostanze contenute nella farina di segale possono stimolare il sistema endocrino, in particolare le ghiandole surrenali. Aiutano anche ad "accelerare" il metabolismo.
  8. Grazie al suo contenuto calorico relativamente basso, il prodotto può essere utilizzato nel menu dieta. Viene mostrato alle persone che stanno guardando il peso e tendono a perdere qualche chilo.

Con bronchite e polmonite

Tagliare le spighette di segale. Mettili in un thermos e versa 500 ml di acqua bollente. Entro due ore, l'agente deve essere infuso, dopodiché deve essere assunto in 100 ml quattro volte al giorno. Bere a piccoli sorsi. Questa infusione faciliterà lo scarico dell'espettorato e sopprimerà il processo infiammatorio nel tratto respiratorio superiore.

Un'altra opzione: mescolare in ugual quantità polvere di cicoria secca, mandorle tritate, chicchi di segale, orzo e avena. Prepara il composto come faresti con il caffè. Dovrebbe essere preso prima di coricarsi.

Con il diabete

Mescolare in proporzioni uguali di chicchi di segale, mais e chicchi di grano germogliati. Macina in un macinacaffè. La polvere versa acqua bollente e, in modo che l'acqua lo copra leggermente. Due ore dopo, aggiungi il succo dei baffi dorati. Prendi l'infusione tre volte al giorno. La durata del corso è di sette giorni.

Nelle malattie cardiovascolari

Germina 50-100 g di cereali. L'altezza dei germogli non deve essere superiore a 1 mm. Cereali germogliati, sciacquare e tritare con un tritacarne. Nella massa risultante, aggiungi latte o acqua e porta a ebollizione. Attenzione, non è necessario bollire la miscela! Aggiungi un cucchiaino di burro e miele. Prendi il rimedio ogni giorno durante la colazione.

Smettere di fumare

Preparare una miscela di segale, orzo e avena (un cucchiaino di ciascun ingrediente). Versare 250 ml di acqua bollente. Quando il brodo si raffredda, bevilo in un sorso. Questo dovrebbe essere fatto a stomaco vuoto. Se dopo questo provi a fumare, apparirà un sapore molto spiacevole in bocca, che ti costringerà a buttare via la sigaretta.

Controindicazioni

Nonostante la notevole composizione chimica e una vasta gamma di proprietà medicinali, i piatti preparati con segale di qualsiasi tipo sono controindicati in alcune categorie della popolazione.

Prima di tutto, il pane di segale dovrebbe essere abbandonato per le ulcere dello stomaco e dell'intestino. Inoltre, non dovrebbe essere usato con maggiore acidità e nel periodo di esacerbazione delle malattie del tratto gastrointestinale, perché a causa dell'elevato contenuto di fibre, questo prodotto migliora la motilità intestinale e può irritare la mucosa gastrica.

Inoltre, è possibile l'intolleranza individuale al glutine. È anche un motivo per escludere la segale dalla dieta.

Utilizzare in cucina

Molto spesso, la farina viene preparata da chicchi di segale. È usato per cuocere pane, torte, pancake e altri prodotti. La farina di segale può essere seminata, con una piccola percentuale di conchiglie di grano, pelate, che è caratterizzata da un colore bianco-grigiastro e contiene più conchiglie, nonché carta da parati, in cui sono presenti parti dei chicchi.

Inoltre, l'estratto di malto è prodotto da cereali, che diventano quindi la base per la preparazione di kvas e birra.

Inoltre, la segale viene preparata da bere, il cui sapore ricorda il caffè. Le materie prime per la sua produzione sono cereali tostati e tritati. Questo caffè "dietetico" non crea dipendenza, vanta proprietà utili ed è consentito al consumo da parte dei bambini.

Inoltre, tra gli appassionati di uno stile di vita sano c'è un altro modo popolare di uso culinario dei cereali. I chicchi di segale vengono germinati e quindi consumati a colazione, aggiunti alle insalate di verdure, cosparsi di zuppe prima di servire.

Cucinare insalata di segale germoglio

Per preparare questa "bomba" vitaminica avrai bisogno dei seguenti ingredienti: tre pomodori freschi, altrettanti cetrioli, 100 g di segale germogliata, una mela, quattro cucchiai di olio vegetale, aneto, cipolla verde, pepe e sale qb.

Lavare i germogli di segale e tritarli con un frullatore. Sbucciare la mela, tagliare il nucleo e tritare anche.

Mescolare la mela con i germogli, aggiungere il burro e mescolare.

Tagliare le verdure e aggiungere massa di mela e segale e verdure tritate.

Cucinare torte al miele

Avrai bisogno dei seguenti ingredienti: 400 g di farina di frumento, 100 g di farina di segale, due tuorli d'uovo, 250 ml di latte, 125 g di panna acida, un cucchiaio di zucchero, un cucchiaino di cannella, un quarto di cucchiaino di cardamomo macinato, la stessa quantità di chiodi di garofano macinati, mezzo cucchiaino soda, minion e scorza di limone e 500 g di miele.

Scalda lo zucchero a fuoco medio in una pentola dalle pareti spesse. Quando il colore cambia, aggiungi un cucchiaio di acqua e mescola fino a quando il caramello avrà un colore marrone chiaro. Versare su un tappetino in silicone, quindi farlo indurire e schiacciare con un martello.

Portare a ebollizione il miele e far bollire per un paio di minuti a fuoco basso. Mescolare una porzione di miele con farina di segale, aggiungere il miele rimanente e frullare fino a quando bianco.

Setaccio per farina di frumento. Aggiungi spezie, scorza di limone e soda.

Schiaccia lo zucchero, aggiungi il latte, aggiungi la farina di grano e impasta l'impasto.

Combina la miscela di miele con grano. Aggiungi la panna acida. Sbattere.

Mettere l'impasto preparato su una teglia da forno, pre-oliato. Cuocere per mezz'ora a 180 gradi. Quando la piastra finita è fredda, tagliarla a rettangoli.

Cucinare i biscotti di segale

Avrai bisogno dei seguenti ingredienti: due bicchieri di farina di segale, tre cucchiai di zucchero, due uova, due cucchiai di panna acida, 50 g di burro, mezzo cucchiaino di soda.

Mescolare le uova con lo zucchero e mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungendo gradualmente burro fuso e panna acida preraffreddata. Mescolare la soda con una piccola quantità di farina e aggiungere alla miscela di panna acida all'uovo. Aggiungi il resto della farina e impasta l'impasto.

Stendere la pasta in uno strato sottile. Ungere la sua superficie con tuorlo d'uovo. Usando stampi, tagliare stelle, cerchi, ecc. Cuocere fino a cottura (circa 10 minuti) a 180 gradi.

Ciò che è utile segale germinata

Sulle proprietà veramente miracolose della segale germinata ha iniziato a parlare nella seconda metà del XX secolo. Tuttavia, la conferma scientifica finale del fatto che i chicchi di cereali germinati sono molto utili, è stata ricevuta solo nel periodo 2000-2006, quando sono stati condotti studi clinici.

A quanto pare, nessuno dei cereali europei non è in grado di competere con la segale germogliata nel contenuto di vitamine del gruppo B, nonché di proteine ​​e antiossidanti. Solo 50 grammi di germogli al giorno garantiscono protezione durante la stagione fredda, aiutano a migliorare le prestazioni del tratto gastrointestinale e anche a perdere peso.

A causa del fatto che durante il periodo di sviluppo, il germoglio consuma attivamente e converte l'amido contenuto nel grano, di conseguenza l'indice glicemico diminuisce.Pertanto, i chicchi germogliati di segale possono ridurre significativamente i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, come hanno scoperto i ricercatori, i germogli di segale contengono 25 volte più vitamina C del normale pane di segale.

Anche i cereali germinati hanno la proprietà di ridurre significativamente la produzione di acido fitico nel corpo, impedendo il processo di assimilazione di zinco e ferro. Inoltre rallentano la formazione di raffinosio, che provoca processi putrefattivi nell'intestino e provoca lo sviluppo di disbatteriosi.

Segale germinata utile e per dimagrire. Il suo contenuto calorico è una volta e mezza inferiore a quello dei normali cereali "secchi".

Come germogliare la segale

La segale di germoglio senza problemi può essere a casa. Ci sono molti fattori importanti da considerare.

Prima di tutto, scegli per la germinazione solo i cereali, la cui qualità non ti fa dubitare. Assicurati di controllare se il cereale è trattato con sostanze chimiche. Puoi farlo nel modo seguente: lava i chicchi e lasciali in una ciotola d'acqua. In pochi minuti, tutti i grani che "hanno familiarizzato" con gli erbicidi galleggeranno in superficie. Buttali via e disponi il resto del grano in uno strato non più spesso di un centimetro di tessuto di cotone in un piatto non troppo profondo. Coprili con lo stesso panno sulla parte superiore, quindi copri con acqua a temperatura ambiente. L'acqua non dovrebbe coprire solo completamente il tessuto, ma essere più alto di un centimetro.

Posizionare la piastra in un luogo buio, la temperatura dell'aria non deve superare i 24 gradi. I primi scatti appariranno tra due o tre giorni. Non dimenticare di sciacquarli prima di mangiare.

Applicazione di segale

Studi ripetuti sulla composizione della segale e sulla pratica del suo uso in nutrizione hanno dimostrato che se una persona si sforza di essere in buona salute, questo è il primo prodotto con un numero enorme di proprietà utili che sono difficili da trovare in qualsiasi altro. Mangiare segale è necessario per coloro che soffrono di cancro ai polmoni, alla gola, all'esofago, allo stomaco, al seno e alla vescica. L'uso costante di prodotti di segale consente di bloccare lo sviluppo di queste malattie.

Devono essere presenti nella dieta dei diabetici, perché contengono fruttosio e aminoacidi essenziali. La fibra e l'emicellulosa hanno sicuramente un effetto curativo, rafforzano il lavoro del tratto gastrointestinale. I cardiologi concordano sul fatto che ritengono che, preferendo il pane di segale, le malattie cardiache siano prevenute a causa dell'acido linolenico. L'introduzione della segale nella dieta è indicata per costipazione cronica, colite.

Dona vitalità ai muscoli, normalizza la funzione del sistema linfatico, regola i processi metabolici, elimina la depressione, allevia la tensione nervosa. 100 g di segale contengono in media circa 338 kcal, che ne consente l'utilizzo come parte del menu dietetico utilizzato nella lotta contro l'obesità. Stimolare il lavoro delle ghiandole surrenali e la produzione di ormoni sostanze di segale proteggono dallo sviluppo di artrite, processi infiammatori, effetti tossicologici delle infezioni.

La varietà di funzioni vitali è regolata dalle vitamine, che contribuiscono al ripristino del corpo dopo ogni intervento. In particolare, l'acido pantotenico ha un effetto detergente sulla pelle nel trattamento dell'eczema, cura ferite e ustioni. Il recupero facile e rapido si verifica nelle malattie del fegato, dei reni e dello stomaco. Purificando l'intestino dalle tossine, la segale aiuta a curare meglio l'asma, le allergie, i raffreddori.

Un decotto di crusca di segale è utile da bere con la diarrea, la bevanda ha una proprietà fissante. Il suo uso ha un effetto espettorante e lenitivo quando si tossisce a secco. Pane di segale imbevuto imbevuto di latte viene utilizzato per ammorbidire e maturare bolle, bolle. Puoi applicare un impasto caldo ai tumori, fare impacchi dal pane di segale per le articolazioni e sulla regione lombare con radicolite, questo riduce il dolore.

Porridge di segale, pane, tortillas sono utili nelle malattie della tiroide. Un decotto di crusca deve essere assunto con aterosclerosi, ipertensione, anemia. Per lungo tempo in Russia, è stato preparato il kvas di segale - una bevanda gustosa, nutriente e biologicamente preziosa. Contiene acido lattico, vitamine del gruppo B, calcio, magnesio, fosforo, aminoacidi. Disseta la sete, normalizza la digestione, elimina la batteriosi, distrugge i microbi patogeni e fa bene al cuore.

Per costipazione, il pane di segale viene consumato 100-200 grammi durante i pasti tre volte al giorno. I medici popolari raccomandano la tosse e la bronchite per prendere l'infusione curativa delle spighette fiorite di segale.

Infuso di spighette di segale: tritare spighette e 2 cucchiai da tavola versare 2 tazze di acqua bollente. Dopo due ore di infusione, bere 3-4 volte 0,5 tazze a piccoli sorsi.

Chicchi di segale germinati

La segale germinata contiene molti enzimi ed elementi benefici, il loro numero aumenta molte volte durante il processo di germinazione e si formano persino nuove sostanze che non si trovano nei cereali. I germogli contengono ormoni vegetali, oli. La presenza di acido folico influenza la divisione cellulare, la crescita e lo sviluppo di tutti gli organi e tessuti del feto, quindi la segale è necessaria per il normale sviluppo del bambino, influenza bene i processi di formazione del sangue e il benessere della futura mamma.

È la principale fonte di formazione di eritrociti, leucociti e piastrine. Partecipa alla sintesi di acido ribonucleico e aminoacidi. E questo a sua volta contribuisce ad un migliore assorbimento del ferro - una sostanza preziosa coinvolta nella formazione dell'emoglobina. L'uso di prodotti ecocompatibili consente di mantenere attività, resistenza, prestazioni. Nei cereali germinati, ci sono molti zuccheri facilmente digeribili, quindi i benefici per l'organismo nel diabete e nelle malattie della cistifellea sono evidenti.

I germogli succosi ripristinano l'acuità visiva, il colore e lo spessore dei capelli, rafforzano il sistema dentale e osseo, hanno un effetto benefico sul sistema muscolo-scheletrico. Ringiovanire il corpo, rimuovere il colesterolo, ridurre il peso. Per la germinazione del grano, come è necessario essere sicuri. Se i semi vengono trattati con sostanze nocive, galleggiano facilmente sulla superficie dell'acqua. I cereali sani e lavati sono sparsi in uno strato sottile su un panno, che si sviluppa in un contenitore, anch'esso coperto con un panno in cima, riempito con acqua, che copre leggermente il grano.

Dopo un paio di giorni, appariranno germogli verdi. Si consiglia di lavare la segale prima che il verde sembri evitare l'ossidazione e annaffiarla, poiché il liquido evapora e viene assorbito dai semi. Prima dell'uso, il prodotto deve essere sciacquato con acqua fredda per eliminare l'odore. Porridge e insalate di segale germinata: la migliore colazione per adulti e bambini, particolarmente utile per le persone anziane.

Il chicco di segale è ovale, allungato, con una scanalatura sull'addome. A un'estremità c'è il germe e all'altra la barba, la superficie del mantello della frutta è più spesso di un colore verde-grigiastro. All'interno del seme c'è un nucleo polveroso: questa è la parte più preziosa.

Come risultato della macinazione del grano di segale, si ottiene la farina e, a seconda del metodo di macinazione, può essere: seminata con un basso contenuto di conchiglie., pelato ha un colore bianco con una tinta grigia, ha più conchiglie e la carta da parati è la più preziosa, tutte le parti di cereali integrali sono conservate in esso. La farina di segale è adatta a quasi tutti i tipi di prodotti da forno per scopi dietetici e terapeutici.

Segale in crescita

Prima di iniziare a piantare la segale, è necessario preparare il campo in autunno, perché l'erba implica la semina precoce. I semi di segale germogliano a + 1-2 gradi, i germogli non hanno paura del gelo. Il terreno deve essere umido, fertilizzato e privo di erbe infestanti. La lavorazione o l'aratura con speciali meccanismi tecnici viene effettuata 3-4 settimane prima della semina.

Le colture di cereali crescono bene sulle colline, amano il sole, la luce, il calore è necessario quando si formano i granelli nelle spighette. Gli agronomi consigliano di raccogliere quando i cereali diventano duri. La preparazione viene eseguita in una giornata di sole, asciugata sotto un baldacchino e conservata in appositi contenitori in una stanza asciutta.

Nel corso dei secoli si sono formate varie varietà di segale, che differiscono in condizioni di crescita, resistenza al freddo, ecc. Vengono allevate per produrre farina e ci sono varietà primaverili e invernali.

La semina della segale è ampiamente coltivata in Russia, Ucraina, Bielorussia. Combina più di 40 varietà. È molto resistente alla ruggine e alla siccità, offre buone rese, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. Le colture alimentari e alimentari sono utilizzate a fini terapeutici sotto forma di decotti e infusi per bronchite, catarro dell'apparato respiratorio e polmonite.

Piantare brodo di segale: 2 cucchiai di grano o crusca di segale bollire in due bicchieri d'acqua per 5-7 minuti a fuoco moderato. Avvolgi, insisti 1 ora. Filtra e bevi caldo 4 volte al giorno.

La segale invernale è in grado di crescere rapidamente e accumulare una grande massa verde nei periodi successivi. Questo è un alimento nutriente per animali da fattoria e fertilizzante verde, migliora le proprietà fisiche del terreno, dopo che le giovani piante si decompongono il terreno si arricchisce di materia organica e humus. Le varietà invernali sono in grado di prevenire la comparsa di erbe infestanti. Per il trattamento delle ustioni nella medicina tradizionale esiste un vecchio modo.

Ricetta per l'unguento: i gambi e le foglie di segale invernale raccolti in primavera vengono martellati, combinati con strutto fresco, in modo che il grasso copra la materia prima, viene cotto a fuoco lento fino a quando il colore delle foglie viene cambiato, quindi filtrato e versato nel barattolo. Lubrificare le aree coperte di vesciche e ferite.

L'origine e la distribuzione di segale

La segale è una pianta erbacea annuale (biennale) della famiglia dei cereali. Insieme al grano, è un cereale importante in Europa e Nord America.

La storia dell'origine e della coltivazione della segale è controversa. Si ritiene che provenga dalla segale selvatica, che era un'erbaccia nelle colture di grano. Con il miglioramento delle caratteristiche economiche del grano, la segale migliorò con esso. Tuttavia, esiste anche un punto di vista alternativo, secondo il quale la segale ha rapidamente guadagnato lo status di una coltura di cereali indipendente, che era un forte concorrente del grano nelle regioni settentrionali dell'Europa.

È certo che almeno nel primo Medioevo la segale era già attivamente coltivata in tutto il continente europeo. Inoltre, era questa coltura il principale cereale, poiché il grano amante del calore produceva rese più basse nel freddo clima europeo. Il pane di segale nero era la base della dieta degli europei, compresi gli slavi orientali. Il pane di grano bianco, al contrario, era disponibile solo per i ricchi strati della società di allora. In effetti, la parola pane in Russia originariamente si riferiva al pane di segale, mentre, parlando di grano, il termine "pane bianco" veniva usato senza fallo.

Un'altra prova del fatto che era la segale era la principale cultura del pane, è la nostra lingua. Regioni in cui costantemente raccolti alti raccolti di cereali, chiamiamo il cestino del pane. Nell'impero russo, l'Ucraina era chiamata il cestino del pane, nella Russia moderna - il Kuban e la regione del Volga. Quindi la parola "cestino del pane" è un derivato di "zhito", che in lingua russa antica significava "semina", o "pane" (che si trova sul campo). E nel moderno ucraino, che è molto più vicino al russo antico rispetto al russo moderno, "zhito" - questa è segale.

La popolarità della segale in Europa era dovuta alla sua elevata resistenza al gelo, che superava di gran lunga la resistenza al gelo del grano. Questo era molto importante, perché la morte del raccolto dal gelo significava fame e morte. Ecco perché i poveri contadini dell'era preindustriale preferivano la segale al grano.

Tuttavia, anche i proprietari terrieri, i proprietari terrieri e altri baroni della terra di quel tempo preferivano la segale. La base delle esportazioni di grano dell'Impero russo è sempre stata proprio questa cultura. Il grano è rimasto in ruoli secondari.

Il valore della segale quando la cultura del grano numero uno iniziò a declinare nel 19 ° secolo e, nel 20, il grano in Europa alla fine arrivò in cima. Ciò è dovuto sia alla nascita di varietà di grano più sofisticate in grado di tollerare meglio le gelate invernali, sia allo sviluppo del commercio alimentare globale e al generale declino del ruolo dell'agricoltura nelle economie europee. Ora, anche in caso di scarso raccolto, la fame non ha minacciato gli europei, poiché il grano poteva essere acquistato in altre regioni del mondo.

Anche fattori puramente psicologici hanno contribuito alla crescente popolarità del grano. Il pane nero di segale aveva una reputazione stabile per il cibo per i poveri, quindi con l'aumentare della ricchezza della popolazione europea, la gente preferiva passare al pane bianco più "prestigioso". A proposito, in URSS un trasferimento di massa di fattorie collettive dalla segale al grano avvenne negli anni '40 -'50, quando Stalin dichiarò esplicitamente che il popolo sovietico avrebbe dovuto mangiare pane bianco, non nero.

Nell'era post-sovietica, l'area sotto segale in Russia ha continuato a declinare, ma i motivi erano puramente economici. Sin dal XX secolo, l'interesse per il grano è aumentato notevolmente e la segale è diminuita al contrario, gli allevatori hanno aumentato significativamente la produttività delle varietà di grano, mentre le varietà di segale sono cambiate molto meno. Di conseguenza, coltivare grano oggi è molto più redditizio della segale.

Tuttavia, la Russia rimane tra i primi tre tra i leader mondiali nella produzione di segale. Ogni anno nel nostro paese raccolgono da 2 a 3,5 milioni di tonnellate di grano di segale. Solo la Polonia (circa 3 milioni di tonnellate) e la Germania (circa 4 milioni di tonnellate) hanno indicatori comparabili. Da 500 mila tonnellate a 1 milione di tonnellate vengono anche raccolte ogni anno in Bielorussia, Ucraina e Cina.

Valore economico di segale

Nonostante la schiacciante sconfitta nella lotta per lo status della principale cultura del grano, la segale rimane ancora un'importante fonte di farina di pane non solo in Russia, ma anche in altri paesi europei sopra menzionati. Il pane nero di segale può ancora essere acquistato in qualsiasi negozio o banco del pane. E sebbene la sua quota di mercato sia solo del 10% circa, molti russi la preferiscono. Per fare un confronto, negli anni '30, il 70% del pane prodotto in URSS era fatto con farina di segale.

Prima che la birra in Russia diventasse la prima bevanda alcolica numero uno, questo stato era mantenuto dal kvas. Tuttavia, la maggior parte delle ricette tradizionali di kvas si basa sull'uso del pane di segale.

Il grano di segale è un'altra applicazione nell'industria alimentare. Ad esempio, l'amido viene ottenuto da esso e utilizzato anche come materia prima nella produzione di alcol.

Essendo un cereale, la segale è un'ottima fonte di cibo per gli animali da allevamento. I semi di segale possono essere usati come foraggio e i giovani steli verdi sono in grado di sostituire il foraggio verde per il bestiame.

Infine, questa è forse la migliore cultura di siderat. Ogni agricoltore sa che non esiste un modo più semplice ed economico per sopprimere lo sviluppo di erbe infestanti in un campo altamente inquinato (ad esempio, terreno vergine arato) che seminare con la segale. Grazie al suo rapido sviluppo, la segale sopprime letteralmente eventuali erbacce e malattie delle piante coltivate. Allo stesso tempo ha un effetto notevolmente allentante sul suolo, rendendolo più permeabile all'acqua e all'aria. Questa cultura è anche molto efficace nella lotta contro molti parassiti.

Oggi, oltre 50 varietà possono crescere in Russia. La stragrande maggioranza di loro sono segale invernale, che offre rese più elevate rispetto alla primavera.

Dal momento che questa cultura tollera il gelo fino a -35 gradi, praticamente non sono necessarie varietà primaverili. Da qui la loro scarsità. Oggi la coltivazione della segale primaverile è praticata solo nella Siberia centrale, in Transbaikalia e in Yakutia, dove gli inverni sono così rigidi che persino la dura segale invernale congela.

Problemi e prospettive di coltivazione della segale in Russia

Nel 2016, le aziende agricole russe hanno raccolto oltre 2,5 milioni di tonnellate di grano di segale (contro 2 milioni di tonnellate nel 2015 e 3,3 milioni di tonnellate nel 2014). Le principali regioni di produzione sono:

  • Regione del Volga.Prima di tutto, queste sono le repubbliche di Bashkortostan e Tatarstan, ognuna delle quali produce il 20% del raccolto totale russo.
  • Regione di Orenburg - circa il 10%.
  • Regione di Saratov - circa il 7%.
  • Regione di Kirov - 5%.
  • Regione di Volgograd - 5%.

Come puoi vedere, il Kuban e il Caucaso settentrionale praticamente non crescono di segale. Ciò è dovuto al fatto che le condizioni climatiche consentono di coltivare colture molto più produttive e preziose, quindi gli agricoltori preferiscono non spendere le loro energie e risorse per una segale meno redditizia.

In generale, all'inizio del XXI secolo, la produzione di segale in Russia era significativamente ridotta anche rispetto ai tempi sovietici (nel 1990, il raccolto di segale nella RSFSR era di 16,4 milioni di tonnellate). Ciò è dovuto principalmente al fatto che lo stato non è più impegnato nella regolamentazione della struttura delle colture e la popolazione non mostra molto interesse per il pane di segale. Come accennato in precedenza, solo il 10% circa del pane in Russia è pane di segale. Allo stesso tempo, la percentuale di segale nella struttura della raccolta del grano è persino inferiore - circa il 3%.

Gli esperti affermano che a medio termine non dovrebbero essere previsti cambiamenti nella situazione attuale. Non c'è motivo di cambiare il sentimento dei consumatori nel mercato del pane. Anche il secondo maggiore consumatore domestico di segale - l'industria dell'alcol - mostra interesse per questa coltura solo nei casi in cui i prezzi sono inferiori a quelli del grano.

Allo stesso tempo, il potenziale di esportazione della segale oggi è completamente incomparabile con le realtà del 19 ° secolo e dei tempi precedenti. Il grano di segale è molto meno richiesto del grano. È consumato principalmente dagli europei, e nella maggior parte dei casi gestiscono con il proprio raccolto. Con una raccolta mondiale di segale circa 14 milioni di tonnellate nel commercio internazionale non superano le 500 mila tonnellate.

Pertanto, oggi la segale è una coltura di nicchia, la cui scarsa domanda non consente di coltivarla su larga scala. In effetti, l'imposta russa a livello di 2-3 milioni di tonnellate all'anno nel suo insieme soddisfa le esigenze del mercato.

Tecnologia di coltivazione della segale

Poiché la domanda di segale è relativamente bassa, ha senso coltivarla per il grano principalmente in quelle regioni in cui è difficile coltivare grano e altre colture più redditizie. Ad esempio, la segale è molto più resistente alle gelate invernali e all'elevata acidità del terreno.

A causa del fatto che questa coltura è un eccellente sideratoma, si consiglia di seminare semi di segale dopo erbe perenni, varietà precoci di verdure, mais insilato, lino lungo e altre piante, dopo di che rimangono molte erbe infestanti. Ma i cattivi precursori per lei sono legumi perenni. In generale, la segale è meno esigente del posto nella rotazione e può essere seminata anche dopo il grano.

La lavorazione del terreno per la segale viene effettuata con il metodo semi-coppia Dopo aver raccolto il predecessore, il campo deve essere elaborato due volte. Si consiglia di trattare i semi per proteggerli dallo sporco del gambo, dal marciume radicale e dalla muffa della neve. È importante notare che per la semina, è necessario prendere il grano del raccolto dell'anno scorso, poiché quello fresco ha un basso tasso di germinazione.

Quando si semina la segale invernale, ovviamente, dipende dalla regione climatica:

  • Nella Terra Nera è seminata a metà agosto.
  • Nella regione centrale di Chernozem e nelle regioni sud-orientali - l'intera seconda metà di agosto.
  • Nel Kuban e nel Caucaso settentrionale, la segale viene seminata nel periodo che va dalla fine di settembre all'inizio della seconda decade di ottobre.

I tassi di semina variano anche in base alla regione:

  • 5–6 milioni di pezzi su 1 ettaro nella Terra nera centrale,
  • 6–7 milioni di pezzi su 1 ettaro nella Terra Nera,
  • 4–6 milioni di pezzi su 1 ettaro nella regione del Volga,
  • 6–6,5 milioni di pezzi su 1 ettaro in Siberia e Urali.

Quando si semina la segale su una coppia indaffarata, il tasso di semina dovrebbe essere aumentato del 15-20%.

Per semi di segale germogliati meglio, si consiglia di applicare il rotolamento. La necessità di questa ricezione agrotecnica è particolarmente grande se il campo non è sufficientemente inumidito. Ma su terreni bagnati o pesanti, non è consentito rotolare al contrario, poiché causerà la formazione di uno strato superficiale di terreno eccessivamente denso, che renderà più difficile la germinazione.

È possibile aumentare il tasso di sopravvivenza delle piantine durante il periodo invernale applicando fertilizzanti. Un effetto particolarmente buono dà miscele di fosforo-potassio. Ma un eccesso di fertilizzanti azotati nella fase iniziale della crescita riduce solo la resistenza della segale al gelo.

La pratica a lungo termine mostra che le misure di ritenzione della neve hanno un effetto benefico sulla produttività della segale. La mancanza di manto nevoso riduce questa cifra di 4 centesimi per ettaro o più.

In primavera si consiglia di erpicare, il che contribuisce alla distruzione della buccia superficiale. Questo evento distrugge anche le erbacce. L'erpice corretto e tempestivo aumenta anche i raccolti.

Sebbene la segale sia una coltura abbastanza resistente, le colture possono soffrire di varie malattie e parassiti. Per questo motivo, è importante monitorare costantemente le condizioni delle colture e agire tempestivamente in caso di problemi.

La segale invernale dovrebbe essere raccolta 1-2 settimane prima del grano. Se viene utilizzata la raccolta diretta, viene avviata al raggiungimento della piena maturità del grano. Nella raccolta in due fasi, la falciatura viene eseguita al momento della maturazione della cera e dopo alcuni giorni inizia la trebbiatura. A causa del fatto che la segale matura ha fatto la doccia molto rapidamente, è importante eseguire la pulizia in un tempo estremamente breve.

Origine e storia di Rye

Inoltre, non è ancora noto dove la pianta sia stata introdotta nella cultura, a causa della quale, secondo la maggior parte dei botanici, è diventata un anno e due anni. È noto che le colture di grano vicino al grano erano coltivate nell'antico Egitto e già a quel tempo era stato istituito uno scambio tecnologico attivo tra i paesi. Nei secoli cristiani, i campi di segale sono già spuntati in Asia, in India, in Medio Oriente e in Europa. È noto che i popoli slavi, questa cultura, che si chiamava "zhito", erano conosciuti anche prima che occupassero l'intera pianura dell'Europa orientale.

È interessante notare che oggi la segale, a volte considerata l'erbaccia più dannosa dei campi di grano, sta spingendo sempre più il grano dalla sua terra nel sud-ovest asiatico. Lo spiegano dal fatto che le condizioni di vita in alta montagna sono più facilmente tollerate dalla cultura "oscura", poiché è per molti aspetti simile alle sue proprietà erbacee alle sue specie erbacee.

Come appare e cresce la segale

In generale, la parte del frutto di questo cereale è molto simile alle spighe del grano: forma ovale allungata, scanalatura profonda lungo l'addome, embrione e omissione alle diverse estremità del chicco. Le spighette di segale sono solitarie, sessili, raccolte da due terzi fiori fertili e rudimentali. Man mano che crescono, vengono raccolte infiorescenze complesse.

Il sistema di radici loquate approfondisce il processo di sviluppo nel terreno fino a 200 cm, per cui la cultura può essere coltivata con successo su arenarie leggere. Inoltre, la pianta non ha problemi con il prelievo dal terreno e l'assimilazione di composti anche difficilmente divisi. Lo stelo è cavo, nudo, diritto e pubescente con orecchie, a seconda delle caratteristiche varietali, ha un'altezza massima di 2 m (di norma 0,8-1 m).

All'interno, i chicchi di segale sono molto simili al grano. Quando si elenca l'esterno all'interno:

  • involucri di frutta,
  • cappotto di semi,
  • strato di aleurone
  • endosperma,
  • germe (situato alla base).

A parità di peso, il chicco di segale è 1,6 volte più alto del chicco di grano nella superficie. Inoltre, è fino a una volta e mezza volte più conchiglie. Tabella del rapporto delle parti anatomiche:

Segale e grano: le differenze

  • i germogli di grano mettono tre radici primarie nel terreno e la segale - quattro,
  • le foglie di segale di solito hanno un colore grigio-bluastro e il grano è verde brillante, ma dopo che le orecchie maturano, la differenza diventa impercettibile,
  • l'infiorescenza di segale forma una doppia fila e il grano - un picco complesso,
  • il grano è una coltura autoimpollinata e il suo parente "nero" è impollinato dal vento,
  • il grano di segale ha una composizione vitaminica e minerale più ricca,
  • il grano è meno resistente al tipo di suolo, alla qualità dell'irrigazione, ai fattori di temperatura e alle cure.

Nella Federazione Russa, i campi di segale sono intensamente coltivati ​​nella regione del Volga, nella regione della Terra non nera, negli Urali e nella Siberia. Inoltre, sono principalmente varietà invernali. Circa il 60% della superficie russa è nelle regioni del Volga. Le varietà estive di cereali sono coltivate in Yakutia e Buriazia, in piccoli volumi, sullo sfondo generale.

Secondo l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura nel 2009, la Federazione Russa è leader nella produzione di segale (4,33 milioni di tonnellate), Germania (4,27 milioni di tonnellate), Polonia (3,71 milioni di tonnellate), Bielorussia (1,22 milioni di tonnellate) , Ucraina (0,9 milioni di tonnellate), RPC (0,63 milioni di tonnellate), Turchia (0,34 milioni di tonnellate), Canada (0,28 milioni di tonnellate), Danimarca (0,24 milioni di tonnellate) e Svezia (0, 22 milioni di tonnellate). Nel 1990, l'URSS ha prodotto un totale di 22,17 milioni di tonnellate di grano di segale, che ha notevolmente superato la produzione di Polonia (6,04 milioni di tonnellate) e Germania (3,98 milioni di tonnellate).

Composizione chimica di segale

Il gruppo principale della composizione chimica dei chicchi di segale, come tutti i cereali, sono i carboidrati, tra i quali più della metà è l'amido. Il resto comprende gengive, muco, polifuttosidi solubili in acqua, levulezani e altri composti ad alto contenuto molecolare. In generale, i carboidrati rappresentano il 55-60% in peso. I chicchi di segale si distinguono tra le colture di cereali con il più alto contenuto di zuccheri.

Foto: beneficio e danni di Rye

Il valore più variabile è il contenuto proteico. A seconda della natura della coltivazione e della varietà, può essere calcolato dall'8% al 19% sul grano secco. La glicina e l'albumina, così come la glutelina e la globulina, prevalgono nella massa proteica. Le proteine ​​del grano di segale sono caratterizzate da un gonfiore molto rapido, durante il quale si verifica una massa colloidale viscosa. Il cereale contiene anche più di 10 aminoacidi essenziali e 8 essenziali.

Il grasso occupa fino al 2% della massa totale del grano. Più dell'80% di essi sono gliceridi di acidi insaturi. La posizione principale dei grani grassi è lo strato di germe e aleurone.

I sali minerali sono prevalentemente contenuti nelle cellule come soluzioni, una parte più piccola è inclusa nella composizione delle sostanze organiche. A seconda del tipo e della varietà, il contenuto di ceneri può variare dall'1,5% al ​​2,5%, ma nella maggior parte dei casi - 1,8-2%. La maggior parte dei composti minerali sono ossidi di potassio, sodio, calcio, magnesio, fosforo, zolfo, silicio e cloro.

La composizione chimica dei chicchi di segale crudi interi secchi:

Le parentesi indicano la percentuale del tasso di consumo giornaliero adeguato per una donna di 35 anni impegnata nel lavoro mentale.

A causa del fatto che l'erba ha una composizione diversa, a seconda di una varietà di fattori, i grani sono divisi in pieno, medio e fragile. Quelli pieni hanno la più alta concentrazione di amido, mentre quelli deboli sono più ricchi di fibre, grassi, proteine ​​e ceneri. I frutti delle piante coltivate a est e sud contengono meno carboidrati e più proteine, mentre le loro controparti settentrionali e occidentali hanno l'opposto.

Benefici e danni di Rye

È logico che le caratteristiche dell'utilità dei cereali tritati, della farina e di altri derivati ​​del prodotto, nonché dei piatti a base di grano di segale, siano determinate dalla loro composizione chimica.

Un gruppo di vitamine B ha un effetto benefico significativo Questi componenti hanno un ampio scopo:

  • riequilibrare e tonificare il sistema nervoso,
  • aumentare l'efficienza e l'intensità dei processi metabolici,
  • mantenere e ripristinare la salute della pelle,
  • partecipare alla formazione del sangue.

Non meno prezioso è la vitamina E, alfa-tocoferolo. 100 grammi di grano di segale contengono il 15-20% di questo estremamente importante per la sostanza salutare. Il tocoferolo è un antiossidante chiave che supporta il sistema immunitario nella prevenzione del cancro. Inoltre, la vitamina E è fortemente inclusa nella lotta contro l'invecchiamento, a causa di quella che viene persino chiamata la "vitamina della giovinezza".

Un potente anti-cancerogeno significa che i prodotti di segale producono un contenuto di selenio quasi record. Il tasso giornaliero del suo consumo risiedeva in poco più di 200 grammi di grano secco. Il selenio lotta anche con l'invecchiamento e previene anche le malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Proprietà utili dei prodotti di segale:

  • il livello di emoglobina nel sangue è normalizzato, aumenta l'efficienza del trasporto di ossigeno nei tessuti e negli organi,
  • sistema nervoso centrale equilibrato e tonico,
  • la protezione antinfettiva e antivirale viene rafforzata, anche a livello cellulare,
  • denti e ossa induriti,
  • l'aspetto migliora, la pelle diventa più elastica e sana,
  • aumenta l'efficienza dei processi cerebrali, stimola l'attività degli impulsi, la reazione e l'attenzione.

L'altissimo contenuto di fibre alimentari nella composizione dei chicchi di segale può renderli utili e dannosi per la digestione. Il fatto è che queste sostanze conducono una pulizia molto efficace del tratto gastrointestinale, formando un denso "pennello" fibroso dopo il gonfiore. Il passaggio di questa massa migliora anche la digeribilità e il lavoro dei muscoli intestinali: grazie all'effetto di massaggio, l'afflusso di sangue è migliorato.

Il potenziale danno risiede solo in una grande quantità di fibra alimentare. Gonfiore, possono complicare significativamente il lavoro del tratto gastrointestinale, causando gonfiore, flatulenza, ostruzione e costipazione. È interessante notare che i prodotti di segale, al contrario, aiutano le persone con colite e costipazione cronica.

La comunità medica ritiene che mangiare segale come parte di una dieta variata ed equilibrata aiuta a prevenire malattie del cuore, dello stomaco, dei polmoni e dei reni. Ciò migliora la salute generale, aumenta il tono emotivo e fisico, stabilizza il sistema endocrino. Si consiglia di sostituire il pane integrale con la segale se è necessario recuperare dalle malattie, perdere peso e ripristinare la funzione tiroidea.

Trattamento dell'insonnia

Per il trattamento dell'insonnia, alcuni cucchiai di una miscela di parti uguali di farina d'avena e chicchi di segale vengono versati con un litro di acqua fredda. Quindi metti la pentola sul fuoco, porta ad ebollizione e fai bollire. Quando i grani esplodono, è necessario rimuovere il decotto e insistere per 5-6 ore. Il mezzo viene bevuto filtrato su ½ tazza tre volte al giorno. Se dopo 2-3 settimane di trattamento non appare un sonno sano, è necessario raddoppiare la frequenza del trattamento.

Per raffreddori e malattie respiratorie dovrebbero essere presi tre volte al giorno, 50-70 ml di brodo di fiori e orecchie di segale. Sta preparando un cucchiaio da 2 minuti in ebollizione. materie prime in 0,5 litri di acqua bollente.

Lozione di segale di merda contro l'artrite

  1. Strofina finemente la radice di rafano.
  2. Mescolare con grasso di maiale e farina di segale. Mescolando, porta all'omogeneità.
  3. Lega il liquame al punto dolente con una benda, legalo con un panno caldo.

Prima dell'uso, è meglio sperimentare l'effetto bruciante del rafano, in modo da non bruciarsi o infiammarsi nel sito della medicazione.

Per informazioni verruca

  1. Versare la farina su un piattino sulla punta di un coltello.
  2. Aggiungi una goccia di essenza di aceto, mescolando la massa con l'estremo polo di una forchetta o una partita.
  3. Dopo che la soluzione si è addensata, trasferirla in una verruca precedentemente cotta a vapore. Applicare l'unguento deve essere esclusivamente al centro e non attorno alla base: quando viene a contatto con una pelle sana, si verifica un'ustione.

Quando un mal di denti senza la possibilità di una visita in studio dentistico può essere messo nella cavità di una briciola di pane di segale sofferente.

Tintura di crusca di segale contro la diarrea

  1. Versare un cucchiaio di materia prima con un bicchiere di acqua bollente, accendere un fuoco silenzioso, far bollire per 5 minuti.
  2. Insistere qualche ora e bere 50-70 ml prima di ogni pasto.

Allevia le condizioni e riduci il dolore quando l'otite aiuta l'impasto di segale. Per la sua preparazione, il succo di Kalanchoe fresco, l'alcool di canfora e l'acqua sono mescolati in proporzioni uguali. Quindi aggiungere la farina di segale con l'uovo e impastare la pasta. Questo impasto viene applicato sulla testa intorno all'orecchio, che fa male. Il condotto uditivo deve rimanere libero. Sulla parte superiore dell'impasto viene applicata la pergamena. Il paziente deve indossare un cappello di lana sopra la carta e andare a dormire.La sera successiva, la procedura si ripete.

Per il trattamento della radicolite

  1. Mescola parti uguali di vodka, olio di semi di girasole, miele e senape in polvere. Mescolare accuratamente per una distribuzione uniforme della senape.
  2. Durante la miscelazione, aggiungere gradualmente farina di segale alla miscela, in un volume sufficiente a creare una torta piatta.
  3. Applicare 5-6-6 strati sull'area malata.
  4. Tortilla preriscaldata applicata alla garza.
  5. Con l'apparenza di forte arrossamento rimuovere la torta.
  6. Ripeti la procedura ogni giorno.

Puoi usare la stessa torta per 4-5 sessioni.

Rimedio per i vermi sulla base di segale

Decotto antielmintico di chicchi di segale o crusca: versare 2-3 cucchiai di latte crudo con latte caldo, lasciare fermentare fino a quando non si raffredda. Utilizzare entro 7 giorni su 50-70 ml a stomaco vuoto.

La crusca di segale è adatta per i bagni terapeutici che aiutano a migliorare il benessere durante le reazioni allergiche. Innanzitutto, un cucchiaio di crusca viene riempito con 4 litri di acqua bollente, infuso per almeno 3 ore, quindi l'intera soluzione viene aggiunta al bagno.

L'unguento verde dal materiale dello stelo delle foglie di segale aiuta a sbarazzarsi di vesciche, graffi e ferite. È necessario macinare di fresco le foglie e gli steli con lo strutto fino a quando non sono ricoperti di grasso, quindi metterli a cuocere a bassa luce fino a quando il colore cambia. Prima dell'uso, l'unguento deve essere filtrato.

Vale la pena ricordare che le medicine non tradizionali hanno una serie di controindicazioni e non danno sempre un effetto positivo. I tentativi dovrebbero essere iniziati con piccole porzioni caute.

Come usare in cosmetologia

La composizione chimica della farina di segale le conferisce proprietà utili non solo per il trattamento, ma anche per la cura cosmetica. È uno dei prodotti versatili adatti a capelli, pelle, viso e unghie. Allo stesso tempo, la crusca è più efficace a causa del contenuto significativamente più elevato di elementi utili.

Le vitamine del gruppo B forniscono nutrimento per pelle e capelli, stimolano il metabolismo. Gli acidi grassi inumidiscono i tessuti, eliminando secchezza e desquamazione e rafforzando anche l'immunità naturale. A causa di sostanze come tocoferolo, beta-carotene e selenio, il processo di invecchiamento viene rallentato, viene impedita l'attività dannosa dei radicali liberi. Lo zinco e il rame hanno un effetto antivirale e antimicotico sulla pelle e sulle cellule ciliate. L'assunzione di calcio nel tessuto cutaneo quando si applicano maschere a base di crusca o farina di segale, stimola la produzione di collagene, responsabile dell'elasticità e della compattezza della pelle.

Maschere per la cura della pelle:

  • Whitening. Aggiungi a 60 ml di yogurt 3 ml di succo di limone fresco e 20 g di crusca di segale. Mescolare e infondere per 15 minuti. Rimani in faccia per circa 25 minuti.
  • Per l'acne Mescolare 5 g di bicarbonato di sodio con 2 cucchiai di crusca e aggiungere acqua per ottenere una miscela simile alla panna acida. Dopo aver applicato con un movimento massaggiante, tieni il viso per 20 minuti.
  • Per il peeling. Infondere in 50 ml di acqua 20 grammi di crusca per 15-20 minuti. Le azioni di massaggio si diffondono sul viso e si lavano dopo mezz'ora.
  • Rughe. Collegare il tuorlo con 1 cucchiaio. cucchiaio di farina di segale, portare con l'aiuto di latte caldo alla consistenza della crema densa. Sovrapporre per circa 20 minuti.
  • Ripristino dell'elasticità. Prepara un impasto sottile con farina di segale e latte. Utilizzare immediatamente dopo la preparazione. Il tempo di miscelazione è di 15-20 minuti.
  • Per nutrire la pelle debole e secca. Sciogliere 15 grammi di farina nel tè forte e ammorbidire la miscela di tuorli d'uovo. Continuare su viso lavato per un massimo di 25 minuti.

Per ottenere l'effetto migliore, le procedure sopra descritte devono essere eseguite su una faccia precedentemente cotta a vapore e precedentemente lavata.

I benefici dei capelli di segale

Grande efficienza e popolare tra le persone ha l'uso di crusca di segale e farina nella cura dei capelli. Secondo le estetiste, la composizione dei grani di questo grano aiuta:

  • normalizzare il contenuto di grassi
  • prevenire e fermare la caduta dei capelli,
  • accelerare la crescita
  • rafforzare i capelli, renderli setosi e lucenti,
  • rendere i capelli obbedienti e facili da impacchettare a lungo,
  • liberare la pelle dalla forfora
  • aumentare la qualità del metabolismo nei follicoli piliferi.

Maschere di segale per la guarigione e il ripristino dei capelli:

  • Con alto contenuto di grassi. Versare la crusca con acqua bollente. Dopo che le materie prime si gonfiano, aggiungi 1 cucchiaino di senape e 1 uovo di gallina alla soluzione. Mescola bene. Applicare dalla radice alla punta per l'intera lunghezza. Lasciare per mezz'ora.
  • Brodo per risciacquo combinato e capelli grassi. Versare due tazze di acqua bollente con 200 grammi di crusca, insistere per un quarto d'ora. Dopo lo sforzo, risciacqua i capelli con il liquido ottenuto e copri bene con un asciugamano per mezz'ora. Risciacquare con acqua pulita senza shampoo e cosmetici.
  • Maschera nutrizionalmente stabilizzante basata sul brodo descritto. Prendi 1/3 di tazza di brodo, mescola con tuorlo d'uovo e 50 g di miele. Dopo aver portato all'uniformità, coprire i capelli per tutta la lunghezza e lasciare per mezz'ora. Per un maggiore effetto, puoi sciacquare i capelli dopo la procedura con acqua con una piccola quantità di succo di limone.

Dai semi di segale germinati, puoi creare una maschera per la pulizia e il trattamento delle punte secche. I semi vengono germinati finché non compaiono germogli lunghi 5-7 mm, schiacciati e mescolati con olio di bardana, miele e tuorli d'uovo. Successivamente, la maschera viene applicata sui capelli per tutta la lunghezza e lasciata per 30-35 minuti.

Come realizzare una maschera per capelli al kefir con segale:

  1. In un bicchiere di yogurt aggiungere il miele e, mescolando, 1 cucchiaio. l. farina.
  2. La miscela viene accuratamente mescolata con un cucchiaio.
  3. Dopo il rigonfiamento della farina, la miscela viene mantenuta sui capelli sotto un tappo di plastica e un asciugamano.
  4. Dopo un quarto d'ora, i capelli vengono lavati con acqua pulita e calda, facoltativamente arricchita con aceto o succo di limone.

L'uso di prodotti di segale in cucina e in altre aree

Il principale uso culinario di prodotti a base di chicchi di segale, ricade sull'uso di farina di segale per la produzione di prodotti da forno. Inoltre, i chicchi di segale sono la materia prima per il malto, necessaria per la preparazione di questo kvas russo.

Pane di segale e kvas

Inoltre, i cereali possono essere utilizzati nella produzione di alcol e amido. In agricoltura, le proprietà verdi di questa pianta, che è il secondo predecessore più popolare e versatile dopo la senape, sono molto apprezzate. Le foglie della pianta sono usate come coltura da foraggio. Molto raramente, la paglia di segale essiccata viene utilizzata come materiale di copertura per locali non residenziali. Con una corretta installazione e funzionamento, a proposito, può durare più di una dozzina di anni.

Uso di farina di segale

Farina di segale - il prodotto principale, che viene prodotto da cereali grigio-verde. Lei, sebbene sia nello stato di "riserva eterna", non è inferiore al grano né in valore nutrizionale né nell'utilità della composizione. A seconda del grado di macinazione e cenere, la farina di segale è suddivisa nei seguenti tipi:

  1. Peklevannaya. Poiché questa è, infatti, solo la porzione di amido dell'endosperma, la produzione di questa varietà ha la resa più bassa rispetto alla massa delle materie prime - solo il 60%. La farina cotta serve per cuocere pane, torte, ecc. prodotti. Simile alla farina di grano tenero, la farina di segale al forno ha un contenuto minimo di ceneri.
  2. seminato - risparmia il 65% della massa iniziale di grano. Non ha impurità e ha un delicato color crema. Utilizzato anche per creare una cottura lussureggiante e ipocalorica.
  3. pelato. Nella sua produzione, il grano perde solo il 10% del suo peso, che cade sul guscio. Ha pochissimo glutine, quindi per la cottura deve essere miscelato con farina altamente appiccicosa (di solito con grano). Producono crema pasticcera e pane di segale classico con farina sbucciata. La seconda varietà più utile di farina di segale.
  4. carta da parati. Farina grossolana, preservando quasi completamente il peso del chicco. Ha una notevole quantità di crusca, quindi non è sempre ben digerito. Tuttavia, è caratterizzato dalla composizione più utile. Ha un colore grigio brunastro.
Foto: farina di segale

I dati esatti sulla composizione chimica della farina di segale dipendono dal suo grado. Se stiamo parlando di carta da parati, allora la base può essere presa la tabella standard della composizione di grano secco, presentata sopra.

Caloria e valore nutrizionale delle varietà di farina di segale:

gradoCalorie per 100 gproteinecarboidratigrassi
seminato357 kcal9,82 g76,68 g1,33 g
pelato325 kcal10,88 g75,43 g1,52 g
carta da parati349 kcal15,91 g68,63 g2,22 g

A causa del fatto che la farina "eredita" composti e nutrienti utili dai cereali, ha un effetto simile sul corpo:

  • aiuta a bilanciare e aumentare l'efficacia del sistema nervoso centrale,
  • migliora il metabolismo
  • migliora i sistemi cardiovascolare, digestivo ed endocrino,
  • aiuta a purificare il corpo da microrganismi patogeni, tossine e scorie,
  • stimola il cervello, migliora la risposta e l'attenzione,
  • completa la dieta con rari oligoelementi come selenio, zinco, silicio, tocoferolo, iodio.

In che modo è utile il pane nero?

Il pane di segale è un attributo essenziale della cucina tradizionale russa. A causa del contenuto record di fibre nella composizione, cancella intensamente il sistema digestivo di zavorra e assorbe le tossine. Nonostante questo e la capacità di saturare rapidamente, è meno calorie rispetto ad altri pani di cereali.

Il pane di segale è molto prezioso grazie all'alto contenuto di tocoferolo, selenio, vitamina A e altri antiossidanti. Bloccano l'attività dannosa dei radicali liberi, che, come molti scienziati ritengono, siano una delle cause dello sviluppo di tumori cancerosi e accelerano anche il processo di invecchiamento.

Una varietà di vitamine e minerali rende il pane di segale una parte importante della dieta di donne in gravidanza, in allattamento e persone affette da anemie. Magnesio, rame, ferro e potassio supportano la salute del sistema circolatorio, rafforzano i vasi sanguigni e normalizzano la composizione del sangue e l'acido folico riduce il rischio di sviluppare patologie nel feto.

Varietà e varietà di cereali

La classificazione del genere riconosciuta dai botanici definisce 9 specie di base:

  • Secalemontanum (Montagna). Distribuito nei paesi asiatici e nelle regioni meridionali della Russia, sebbene sia elencato nel Libro rosso.
  • Secalecereal (Culturale). Cereali di uno o due anni coltivati ​​con metodi sia primaverili che invernali in Europa, Russia, America, Cina e Asia.
  • Secalevavilovii (Vavilova). Pianta annuale comune nei paesi caucasici e in Medio Oriente.
  • Secaleanatolicum (Anatolian). Come suggerisce il nome, è molto diffuso in Turchia, così come nei Balcani e nel Medio Oriente.
  • Secalederzhavinii (Derzhavin). Allevato artificialmente dalla cultura perenne delle varietà di montagna e di semi, chiamato per l'allevatore.
  • Secaleafricanum (africano). Una specie che cresce esclusivamente nei paesi meridionali del continente "nero".
  • Secalesylvestre (selvaggio o foresta). Una pianta di cereali con un anno di stagione di crescita che cresce in Asia centrale, nel Caucaso, in Europa e persino in Siberia.
  • Secaleciliatiglume. Una specie di pianta rara coltivata in Turchia, Iran e Iraq.
  • Secalesegetale (Pitched-Field). Specie selvatiche e vitali, diffuse in Medio Oriente, nel Caucaso e nell'Asia centrale.
Varietà di segale

L'agricoltura della Federazione Russa e dei paesi limitrofi è stata a lungo coltivata nella varietà di varietà di semi di segale (cereali Secale). Una delle migliori varietà invernali oggi sono:

  • Tatarskaya 1. Ibrido medio tardivo con una stagione di crescita di 316-340 giorni. È resistente ai venti, a molte malattie, sta sicuramente attraversando l'inverno. È ben coltivato su terreni marginali.
  • Saratovskaya 7. Varietà di media stagione, in crescita per 305-330 giorni, caratterizzata da una forte immunità agli inverni rigidi e alla siccità. È altamente competitivo nelle regioni meridionali e nella regione del Volga.
  • Relè Tatarstan. Cresce 320-340 giorni, altamente resistente agli inverni rigidi e ventoso fuori stagione. Possiede eccellenti proprietà di cottura.
  • Bezenchukskaya 87. Varietà invernale di mezza stagione, allevata nell'Istituto di ricerca e sviluppo di Samara, la cui vegetazione avviene entro 326-332 giorni. Sicuramente si adatta alla temperatura del Volga e alle condizioni climatiche, sta attraversando bene la siccità. Ha un alto potenziale di rendimento nella regione del Medio Volga, negli Urali, nella regione del suolo nero e nel distretto centrale.

Varietà popolari di primavera:

  • Onokhoi. È stato sviluppato dai tecnologi agricoli di Buryat. L'ibrido primaverile siberiano più produttivo con una resa di 18-27 c / ha. Pianta di mezza stagione, altrettanto costante e siccità estiva e raffreddamento primaverile. Ha una buona immunità, sopprime con sicurezza le erbacce.
  • Vyatka è una varietà sperimentale con un periodo vegetativo di 100 giorni, originariamente sviluppato per il reimpianto di campi invernali morti. Buoni aumenti a basse temperature, non particolarmente sensibili alle malattie. Nelle stagioni favorevoli, la resa delle colture può raggiungere i 40 kg / ha.

Rye - un grande siderat

Le varietà di segale invernale e primaverile hanno uno dei migliori concimi verdi, tra tutte le colture precedenti. Una delle caratteristiche principali che rendono questa pianta universale in questo ruolo è la mancanza di pretese per la qualità del terreno. Inoltre, la natura della crescita consente alla segale di guadagnare rapidamente massa verde, anche se seminata dopo colture tardive come barbabietole, carote o patate.

Per l'inverno, la cultura di solito non viene falciata, perché il sistema radicale, che è ben sviluppato da questo momento, rende facile sopravvivere. L'incorporamento del terreno viene effettuato alla fine della primavera. I vantaggi di seminare chicchi di segale con letame verde:

  • i semi sono economici e crescono bene in condizioni difficili
  • la terra si arricchisce di potassio, azoto, diventa leggera e permeabile,
  • ben dominato da culture tardive,
  • la pianta previene l'erosione del suolo,
  • diminuisce la profondità del congelamento del suolo,
  • il fertilizzante verde si incastra facilmente nel terreno in primavera, senza bisogno di macinazione,
  • la crescita delle infestanti viene soppressa e la terra viene trattata con sostanze che impediscono lo sviluppo di parassiti e malattie.

Tra gli svantaggi dell'utilizzo di questa coltura come precursore c'è una forte essiccazione del terreno. Pertanto, nelle aree con una bassa frequenza di precipitazioni, richiede un'ulteriore irrigazione. Quando si semina tra le file di alberi da giardino è necessario idratare bene il terreno, al fine di evitare rese inferiori.

Loading...