Esame del sangue biochimico - trascrizione negli adulti, la norma nella tabella


Questo tipo di ricerca di laboratorio viene assegnato per confermare la diagnosi e di nuovo per monitorare l'efficacia del trattamento. I risultati dell'analisi biochimica del sangue mostrano:

  • lo stato degli organi coinvolti nella formazione e nell'elaborazione delle cellule del sangue (midollo osseo, milza, linfonodi, fegato),
  • sistemi ormonali e circolatori,
  • carenza di vitamine e microelementi vitali per il corpo,
  • lavoro del sistema escretore
  • aspetti fisiologici di tutti i tipi di metabolismo.

Preparazione per l'analisi

Affinché gli indicatori dell'analisi corrispondano alla realtà, è necessaria una semplice preparazione per la procedura.

  • Gli esami del sangue biochimici vengono eseguiti a stomaco vuoto al mattino. Se non è possibile donare sangue nelle prime ore del mattino, è possibile effettuare prelievi di sangue in qualsiasi altro momento, ma allo stesso tempo, non è consentito mangiare 6 ore prima della procedura.
  • Per alcuni giorni è necessario escludere alcol, cibi grassi e dolci.
  • 2 ore prima dell'analisi, è necessario astenersi dal fumare.
  • Il giorno prima della procedura eliminare lo sforzo fisico pesante.
  • Prima di prelevare un campione di sangue, è necessario sedersi per 15-20 minuti in uno stato calmo, nel caso in cui una persona abbia avuto una tensione al cuore (camminare ad un ritmo veloce, salire le scale).

Esame del sangue biochimico (tabella standard)

Quando si valutano i risultati di uno studio, è consuetudine utilizzare valori di riferimento - indicatori del normale esame del sangue biochimico negli adulti, che sono più o meno gli stessi per le persone sane. In alcuni casi, i tassi della norma negli uomini e nelle donne possono differire.

Scadenze standard

Nome, misura di misurazionedenominazione abbreviataNorma per le donneNorma per gli uomini
Proteine ​​totali, g / litroTp60-8560-85
Albumine, g / lAlbu35-5035-50
Fibrinogeno, g / l2-42-4
Bilirubina totale, mol / lTBIL8,5-20,58,5-20,5
Bilirubina indiretta, mol / lDBIL1-81-8
Bilirubina diretta, mol / lIdbil1-201-20
Aspartato aminotransferasi, u / lAlt (AST)Decodifica dell'analisi del sangue biochimica negli adulti


Proteine ​​nel sangue

Le proteine ​​totali nel sangue sono il nome comune per tutti i tipi di proteine ​​(circa 160 specie) di plasma. Tutti i tipi di proteine ​​sono divisi in 3 frazioni:

  • Le albumine occupano la maggior parte delle proteine ​​del sangue totali e sono necessarie come materiale per la struttura delle nuove cellule.
  • Le globuline sono proteine ​​dalle quali, se necessario, vengono sintetizzate le proteine ​​del sistema immunitario: anticorpi, ecc.
  • Fibrinogenov è responsabile della coagulazione del sangue. Il numero di fibrinogeno è la più piccola di tutte le frazioni di proteine ​​totali.

La quantità di proteine ​​totali nei risultati dell'analisi è un indicatore del fegato, del cuore, del sistema immunitario. Inoltre, la proteina totale è responsabile di tali funzioni ematiche:

  • mantenimento dell'equilibrio acido-base
  • il lavoro del sistema vascolare e del cuore,
  • coagulazione,
  • trasporto di ormoni
  • reazioni immunitarie.

L'aumento delle proteine ​​totali nell'analisi biochimica indica una varietà di malattie associate a:

  • l'integrità della pelle e dei tessuti (lesioni, ustioni, condizioni postoperatorie),
  • reazioni allergiche
  • malattie sistemiche (lupus eritematoso, diabete insipido, reumatismi),
  • malattie del fegato (cirrosi, epatite).

Il valore delle proteine ​​totali aumenta dopo sanguinamenti prolungati, vomito prolungato e diarrea.

Si osserva una diminuzione delle proteine ​​dopo un intervento chirurgico, sanguinamento, ustioni, avvelenamento. Aumenti proteici totali nelle malattie del fegato, del tratto gastrointestinale (enterocolite, pancreatite), con problemi ai reni (nefrite) e anemia.

L'albumina è una proteina a basso peso molecolare che svolge funzioni di costruzione e trasporto.

Si osserva eccesso di albumina in caso di avvelenamento (vomito, diarrea, disidratazione), infezioni virali, artrite, diabete, nefrite.

L'albumina ridotta può essere causata da malattie del tratto gastrointestinale, reni, cuore, fegato e fame.

La quantità di albumina nella biochimica del sangue è influenzata dai farmaci: i corticosteroidi possono causare un aumento delle prestazioni e alcuni ormoni (estrogeni) riducono significativamente i livelli di albumina e globulina.

Grassi (lipidi)


Il profilo lipidico dell'analisi biochimica del sangue comprende tutti i composti con acidi grassi:

  • colesterolo (o colesterolo totale),
  • trigliceridi,
  • lipoproteine ​​di diversa densità.

Il colesterolo è l'elemento principale dello spettro grasso del plasma, che viene secreto dal fegato ed entra nel corpo da alimenti di origine animale. Il livello di colesterolo aumenta con l'età, specialmente nelle donne.

Esistono diversi tipi di colesterolo:

  • Alpha lipoprotein - colesterolo "buono". I risultati sono abbreviati come HDL - lipoproteine ​​ad alta densità, che aiutano a liberare le cellule cardiache e i vasi sanguigni dai depositi di grasso.
  • Beta lipoproteine - colesterolo "cattivo" di due varietà: LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) e VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità). Questo tipo di colesterolo trasporta molecole di grasso agli organi interni e contribuisce allo sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare.

L'aumento del colesterolo si chiama iperlipidemia ed è causato dall'insufficienza ereditaria del metabolismo dei grassi. Inoltre, la quantità di colesterolo nel plasma aumenta con alcune malattie: malattie coronariche, diabete, aterosclerosi, insufficienza renale, ipotiroidismo.

Una riduzione critica del colesterolo nell'analisi biochimica del sangue segnala una violazione del tratto gastrointestinale (scarsa assorbibilità intestinale), carenze nutrizionali ed è anche un sintomo della cirrosi epatica.

I trigliceridi sono composti organici lipidici chiamati grassi neutri. I trigliceridi sono usati come risorsa energetica: la nutrizione delle cellule dipende dalla normale quantità di acidi grassi.

Un aumento dei trigliceridi indica una violazione del metabolismo dei grassi, insufficienza renale ed epatica, caratteristica del diabete mellito, ipotiroidismo, obesità, ischemia cardiaca e assunzione di farmaci ormonali.

Una diminuzione dei livelli di trigliceridi nei test può indicare fame nel corpo, ipertiroidismo, compromissione della funzionalità renale, eccesso di vitamina C.


Il glucosio (zucchero) nel sangue è un complesso di carboidrati semplici che entrano nel sangue dal cibo e vengono elaborati dal fegato. Il glucosio è una fonte di energia per tutte le cellule del corpo.

ipoglicemia - Una condizione in cui il corpo è carente di glucosio. La carenza di glucosio causa una varietà di cause fisiologiche e patologiche.

Cause fisiologiche dell'ipoglicemia:

  • la fame,
  • sete
  • esercizio intenso
  • stress,
  • mangiare grandi quantità di carboidrati semplici.

Cause patologiche dell'ipoglicemia:

  • diabete mellito
  • esaurimento
  • insufficienza renale
  • disturbi del tratto gastrointestinale,
  • insufficienza epatica
  • cirrosi,
  • problemi con il sistema ormonale.

iperglicemia - Una condizione che si verifica sullo sfondo di un disturbo del pancreas, con un alto livello di glucosio.

Esistono tre forme di iperglicemia secondo i risultati della biochimica del sangue per il glucosio:

  • luce (livello di glucosio 6-10),
  • medio (10-16),
  • pesante (sopra i 16).

Oltre all'insufficienza pancreatica, può verificarsi iperglicemia fisiologica transitoria, causata da stress, eccesso di carboidrati semplici.

Elettroliti al plasma

Gli elettroliti sono elementi del sangue che si formano durante la decomposizione di sali, alcali e acidi, con una carica positiva o negativa (cationi e anioni).I principali elettroliti del plasma includono potassio, sodio, magnesio, calcio.

Gli elettroliti svolgono un ruolo importante nei processi metabolici della nutrizione cellulare, nella formazione delle cellule ossee e muscolari, nel lavoro del sistema neuromuscolare, nella rimozione dell'acqua in eccesso dallo spazio intercellulare e nel mantenimento dell'acidità del sangue.

elettrolitiRagioni per aumentareRagioni per il declino
Sodio (influisce sul lavoro dei sistemi nervoso e muscolare, partecipa al lavoro di altri elettroliti)Disidratazione, abuso di cibi salati, disturbi ormonali delle ghiandole surrenali, disfunzione dei reni (sodio non escreto)Mancanza di sale negli alimenti, vomito, diarrea, sudorazione, ipertiroidismo, insufficienza cardiaca, epatica, surrenalica
Potassio (responsabile dell'equilibrio idrico nel corpo e dell'assenza di edema)Lesioni, ustioni, insufficienza renale e surrenalica, acidificazione del corpo, shockIl digiuno, caffè e tè in eccesso, zucchero raffinato, malattie renali, disturbi intestinali a lungo termine
Calcio (regola il ritmo cardiaco, la trasmissione degli impulsi nel sistema nervoso, è coinvolto nella contrazione muscolare e nei processi di coagulazione del sangue, è responsabile di ossa e denti forti)Funzione eccessiva della ghiandola paratiroidea, ipertiroidismo, problemi renali, tumori ossei maligni, tubercolosi osseaIpotiroidismo, insufficienza renale, epatica, malattie del pancreas
Magnesio (richiesto per il normale funzionamento del cuore e del sistema nervoso, partecipa ai processi metabolici di altri elettroliti nel sangue)Ipotiroidismo, malattie dei reni e delle ghiandole surrenaliIl digiuno, la mancanza di cibo, disturbi digestivi con diarrea e vomito, malattie gastrointestinali, ipertiroidismo, insufficienza paratiroidea, rachitismo, eccesso di calcio
Ferro (svolge un ruolo importante nel metabolismo dell'ossigeno delle cellule)Malattie del fegato, avvelenamento chimico, mancanza di vitamine del gruppo B e acido folico, preparati ormonaliSanguinamento prolungato, tumori, ipotiroidismo, anemia, carenza di vitamina B 12, B 6
Cloro (partecipa al metabolismo dell'ossigeno degli alveoli dei polmoni, fa parte del succo gastrico)Rilascio eccessivo di ormoni da parte della corteccia surrenale, disidratazione, diabete insipido, eccessiva alcalinizzazione del corpoVomito, diarrea, assunzione eccessiva di liquidi, insufficienza renale, abuso di diuretici, lesioni alla testa

Scambio di azoto

Nel processo di attività vitale dell'organismo, è necessario rimuovere i prodotti della degradazione cellulare (metabolismo dell'azoto), urea, acido urico e creatinina, che sono derivati ​​dal plasma dal fegato.

L'urea è il risultato della decomposizione dell'ammoniaca. L'aumento della quantità consentita di urea nei risultati dell'analisi biochimica del sangue indica un consumo eccessivo di prodotti proteici e malattie renali. I livelli di urea sono troppo bassi durante la gravidanza, la cirrosi epatica e un'alimentazione povera di proteine.

Acido urico - Questo è un prodotto del processo digestivo, è prodotto dal fegato ed è necessario all'organismo in dosi minime.

Un eccesso di acido urico si verifica in malattie del fegato e dei reni, alcolismo, vari tipi di anemia e gotta. Una bassa quantità di acido urico (al limite inferiore del normale) può essere causata da ipotiroidismo, insufficienza epatica e minzione frequente.

creatinina - una sostanza che è il risultato di processi metabolici nel tessuto muscolare. La creatinina viene escreta dai reni.

Se nella decodifica dei valori dell'analisi è presente un livello aumentato di creatinina, ciò indica un'eccessiva nutrizione proteica, uno sforzo fisico estremo, una compromissione della funzionalità renale e interruzioni ormonali (con tireotossicosi).

Si osserva un'alta creatinina quando si usano farmaci a base di creatina per la crescita muscolare. Tipicamente, il risultato per la creatinina è alto e con crescita muscolare intensiva e con la loro rottura.

La bilirubina è un pigmento che si forma a seguito della rottura di elementi che includono ferro, rame e altri metalli (ad esempio emoglobina, ecc.). La bilirubina totale è la quantità di bilirubina indiretta e diretta.

L'analisi del sangue biochimica per la bilirubina deve essere prescritta per problemi al fegato e per sospetto ittero. Un aumento della bilirubina diretta può indicare problemi al tratto biliare.

Che cos'è un esame del sangue biochimico?

L'analisi biochimica del sangue è necessaria ed è considerata il "minimo clinico" ad ogni visita dal medico. Il sondaggio include una serie di parametri biochimici di base o un complesso esteso, che consente di valutare il lavoro di tutti i sistemi e gli organi di una persona. Inoltre, viene determinata l'efficacia del trattamento e vengono identificati i possibili effetti collaterali da esso.

Va notato che i risultati dell'analisi biochimica del sangue non sono sufficienti per fare una diagnosi definitiva. È necessario considerare i dati di metodi supplementari di esame di laboratorio e strumentale. Inoltre, i criteri vengono misurati almeno due volte. Una tattica simile viene utilizzata per monitorare lo stato della salute umana nel tempo.

Cosa mostra un esame del sangue biochimico?

Un esame del sangue biochimico di base consiste in 8 criteri principali:

  • alanina aminotransferasi (ALAT) - un enzima, la cui quantità predominante si trova nelle cellule dei reni e del fegato. Determinare l'entità di ALAT consente di identificare l'eziologia virale o tossica dell'epatite in una fase precoce, nonché di valutare l'efficacia della strategia di trattamento prescelta. Il livello di enzimi aumenta anche con leucemia linfoblastica, mononucleosi infettiva, pancreatite grave, shock di varie eziologie, infarto miocardico acuto, ecc.,
  • l'aspartato aminotransferasi (ASAT) è un enzima, la cui parte principale si deposita nelle cellule del fegato (epatociti) e nel muscolo cardiaco, in misura minore nei reni e nel tessuto muscolare. Lo studio è necessario per la diagnosi precoce delle patologie del fegato, del cuore e dei reni. Di particolare importanza è l'analisi per le persone che assumono droghe tossiche per gli epatociti,
  • il livello di zucchero viene misurato in tutti i pazienti per la diagnosi precoce del diabete, nonché per la necessità di controllarne il decorso. Le donne incinte vengono diagnosticate per escludere il diabete mellito gestazionale, una caratteristica della quale è la scomparsa spontanea dopo il parto,
  • La creatinina è il prodotto finale del metabolismo della creatina, necessario per il normale flusso di reazioni energetiche e l'apporto energetico ai muscoli. Una deviazione dal normale livello di creatinina suggerisce un malfunzionamento dei reni o lo sviluppo di una malattia cronica che porta alla malattia renale,
  • l'urea è un prodotto contenente azoto della degradazione finale delle molecole proteiche, la cui determinazione del valore rende possibile in combinazione con altre molecole di marcatore di laboratorio per rilevare l'insufficienza renale e altri malfunzionamenti dei reni,
  • proteine ​​totali - un criterio che riflette il funzionamento del metabolismo dei peptidi. Separatamente, il contenuto di proteine ​​totali nel siero consente solo una diagnosi primaria di disturbi del tratto digestivo. Inoltre, lo studio è necessario per valutare le forze di riserva del corpo prima della nomina di trattamenti aggressivi,
  • La bilirubina è un prodotto di scissione di molecole proteiche contenenti eme (emoglobina, mioglobina). È il componente principale della bile. Mostra lo stato del fegato e degli organi che formano il sangue, consente di valutare la gravità dell'epatite virale, nonché le patologie del pancreas e di altre ghiandole,
  • il colesterolo è contenuto nella membrana citoplasmatica degli eucarioti e consente di eliminare la presenza di malattie cardiache e aterosclerosi.

Diagnostica estesa

Un esame del sangue biochimico completo include, oltre a quelli di base, altri 6 criteri di laboratorio:

  • L'amilasi pancreatica è un enzima del pancreas e delle ghiandole salivari necessario per la scomposizione dei carboidrati. Nella fase acuta della pancreatite, il criterio aumenta al 90%,
  • L'enzima gamma glutammato transferasi (gamma GT) è necessario per il normale decorso delle reazioni biochimiche negli epatociti e nel tratto biliare. Si riferisce ai metodi più sensibili per diagnosticare la stasi biliare,
  • ferro sierico, che è il componente principale dei globuli rossi (globuli rossi). Consente di diagnosticare anemia di vario tipo, causata da una carenza o un eccesso di oligoelementi,
  • Gli ioni calcio sono il minerale più importante, il 99% dei quali si trova nel tessuto osseo. Secondo i risultati valutare lo stato del metabolismo del calcio. E anche per la diagnosi di malattie delle ossa, dei sistemi nervoso e urinario,
  • lipidi sierici, la cui decomposizione rilascia una grande quantità di energia consumata dal tessuto muscolare. L'analisi è di particolare importanza per le persone con diabete mellito, poiché le fluttuazioni quotidiane dello zucchero nel siero portano ad un aumento della concentrazione di grassi neutri. Questa condizione aumenta il rischio di aterosclerosi - la formazione di placche grasse all'interno dei vasi e il loro conseguente blocco,
  • la fosfatasi alcalina è un catalizzatore per reazioni biochimiche nel fegato e nei dotti biliari. Il valore diagnostico del criterio aumenta in combinazione con il test per gamma-GT e consente di identificare epatite cronica, cirrosi, colangite e patologia ossea.

Chi è assegnato allo studio?

I principali indicatori dell'analisi biochimica del sangue negli adulti e nei bambini vengono rilevati con un esame profilattico annuale standard, nonché la necessità di un ricovero ospedaliero. Il tipo considerato di diagnostica di laboratorio è anche necessario per valutare la dinamica del decorso della malattia e l'efficacia della strategia di trattamento prescelta. In assenza di cambiamenti positivi, viene risolto il problema della correzione del regime di trattamento.

I pazienti spesso si chiedono: quali sono le indicazioni per l'analisi biochimica del sangue? Di norma, le indicazioni sono lamentele di dolore in qualsiasi organo, affaticamento e irritabilità, nonché di sospetta malattia a seguito di un'ecografia, una risonanza magnetica o una TAC.

L'esame di follow-up dopo il recupero viene effettuato ai fini della diagnosi precoce della recidiva della malattia o del rilevamento di complicanze.

Insieme al tipo di esame in esame, viene prescritto un esame del sangue e delle urine completo. Sulla base della totalità dei dati degli esami del sangue, che tiene conto di vari criteri (da 10 a 30), è possibile in una fase precoce sospettare lo sviluppo di un processo infiammatorio, infettivo o oncologico nell'uomo. L'analisi delle urine consente di stabilire violazioni degli organi urinari, dei reni, nonché l'equilibrio idrico ed elettrolitico di una persona.

Preparazione e consegna dell'analisi

Il biomateriale per lo studio è il sangue venoso prelevato dalla vena cubitale al gomito. I risultati possono essere influenzati dalle fluttuazioni quotidiane di determinate sostanze nel corpo umano e da fattori esterni. È necessario prepararsi adeguatamente prima di assumere il biomateriale per l'analisi del sangue biochimica per eliminare la possibilità di risultati falsi.

Regole di preparazione del paziente:

  • i bambini di età inferiore a 1 anno non devono essere nutriti 40 minuti prima della procedura di raccolta del sangue. Per i bambini di età inferiore a 5 anni, limitare l'assunzione di cibo per 3 ore e per gli adulti - per 8-12 ore,
  • È importante per 1 giorno regolare la dieta, escludendo da essa tutti i piatti fritti, affumicati e ricchi di grassi. Tale cibo attiva il lavoro del tratto digestivo e migliora la produzione di enzimi digestivi. Questo può portare a risultati falsi positivi,
  • Per facilitare la raccolta di biomateriale, si consiglia di bere 1-2 bicchieri di acqua pulita e non dolce senza gas prima della procedura. Questa regola è particolarmente importante per i bambini
  • 1 giorno in consultazione con il medico ha annullato i farmaci. Se è impossibile cancellare i farmaci vitali, è necessario informarne il dipendente di laboratorio,
  • è vietato fumare 30 minuti prima dell'analisi,
  • È necessario evitare lo stress fisico o emotivo che colpisce il sistema endocrino e ormonale. Almeno 1 ora E 15 minuti prima della raccolta del biomateriale, il paziente deve sedersi tranquillamente in laboratorio in una posizione comoda.

Metodi di ricerca

I termini di ricerca e i prezzi possono variare. Le metodologie sviluppate e standardizzate per la definizione dei principali indicatori sono presentate nella tabella.

Nome del criterio

tecnica
ALATTest cinetico UV1 giorno, senza contare il giorno dell'assunzione del biomateriale
ACAT
Proteine ​​comuniMetodo colorimetrico (valutazione fotometrica)
bilirubina
Ioni di ferro
trigliceridi
colesterolo
Ioni calcio
Gamma GTMetodo della colina ossidasi
Fosfatasi alcalina totale
zuccheroMetodo di inibizione dell'immuno (esocinasi)
creatininaMetodo cinetico (reazione di Yaffe)
Acido uricoMetodo colorimetrico enzimatico (quantitativo)
Amilasi pancreaticaMetodo colorimetrico enzimatico

Interpretazione delle norme dell'analisi del sangue biochimica negli adulti nella tabella

Importante: solo il medico curante può occuparsi di decifrare l'analisi biochimica In questo caso, tutti i marcatori di laboratorio dovrebbero essere presi in considerazione nella dinamica.

In altre parole, per ottenere il quadro più completo che rifletta la salute umana, la diagnostica di laboratorio deve essere ripetuta almeno due volte. La ricerca è raccomandata in un laboratorio. Questo per eliminare l'errore degli strumenti e ottenere il risultato più accurato.

È vietata l'interpretazione personale dei dati ottenuti per l'autodiagnosi e la scelta del metodo di trattamento. Tali tattiche portano a un possibile deterioramento della salute e complicazioni.

L'interpretazione dei risultati della biochimica del sangue negli adulti e le norme degli indicatori sono presentate nella tabella.

ALAT (U / l)

ASAT (U / L)

Zucchero (mmol / l)

Creatinina (µmol / L)

Urea (mmol / L)

Bilirubina totale (µmol / l)

Colesterolo (mmol / l)

PauletàValori di riferimento
0-1 annoFino a 55
1-8 anniFino a 30
8-18 anniFino a 40
Marito.Più di 18 anniFino a 41
Mogli.Fino a 33
0-4 anniFino a 56
4-8 anniFino a 60
8-15 anniFino a 40
15-18 anniFino a 38
Un uomoPiù di 18 anniFino a 40
Una donnaFino a 32
Fino a 15 anni3,4 — 5,7
Più di 15 anni4,3 — 6,4
Le donne in gravidanza4,0 — 5,2
0-1 mese20-70
Fino a 12 mesi17-40
1-3 anni20-35
3-5 anni28-44
5-8 anni30-55
8-10 anni35-67
10-13 anni45-73
13-15 anni47-73
Un uomoPiù di 15 anni60-110
Una donna45-80
Fino a 4 anni1,6-6
4-15 anni2,7-6,5
15-20 anni3-7,7
Un uomo20-55 anni3,5 -7,5
Oltre 55 anni3 – 9,5
Una donna20-55 anni2,5 – 7
Oltre 55 anni3,5 – 7,3

Proteine ​​totali (g / l)

Fino a sei mesi45-75
Fino a 1 anno50-76
1-3 anni55-75
3-18 anni62-85
Più di 18 anni65-85
Fino a 1 giorno25-150
1-3 giorni55-200
1 settimana25-207
Più di 6 giorni3,6-20
qualsiasi3-5,5

Cosa può influire sul risultato?

Va tenuto presente che una leggera singola deviazione dei risultati dai valori normali non è significativa dal punto di vista diagnostico. Ciò può essere dovuto all'attività degli enzimi epatici dopo aver bevuto alcolici. Molti dei criteri in esame cambiano durante il giorno sullo sfondo del cibo o delle droghe ingerite. Il valore diagnostico presenta una deviazione significativa (almeno 1,5 volte) dai valori di riferimento, la cui selezione è importante per tenere conto del sesso, dell'età e della fase del ciclo mestruale.

Spesso ci sono domande su ciò che provoca la fluttuazione del glucosio nel sangue? Normalmente, il contenuto minimo di glucosio viene osservato immediatamente dopo il risveglio, tuttavia, dopo la colazione, il criterio dovrebbe assumere valori normali. Alcuni alimenti, come caffè, pizza, caramelle, patatine, causano un aumento significativo del glucosio. Oltre al diabete, la deviazione del glucosio dalla norma può indicare un'insufficienza ormonale, patologie pancreatiche e malattie del fegato.

Anche il colesterolo cambia durante il giorno. Il suo valore è influenzato dal fumo, dal consumo di grassi animali. Oltre alla predisposizione genetica, oltre all'assunzione di steroidi e farmaci ormonali.

Gli indicatori del metabolismo lipidico rimangono elevati da 5 a 10 volte dopo aver mangiato per diverse ore. È stato stabilito che per la stessa persona, questo criterio può discostarsi di circa il 40% senza una malattia per un mese. E il metabolismo proteico dipende non solo dalla dieta, ma anche dallo sforzo fisico. Pertanto, è estremamente importante seguire tutte le regole di preparazione prima di presentare il biomateriale.

Sondaggio esteso ampliato

Gli indicatori normali di analisi biochimiche avanzate del sangue umano sono mostrati nella tabella.

Paul

età

Valori di riferimento

Amilasi pancreatica (U / l) —Fino a 1 annoFino a 8 1-10 anniFino a 30 10-18 anniFino a 40 Più di 18 anniFino a 55 Gamma GT (U / L) —meno di 7 giorniFino a 180 meno di sei mesiFino a 200 meno di 1 annoFino a 35 1-3 anniFino a 20 3-6 anniFino a 25 6-15 anniFino a 18 Un uomo15-18 anniFino a 45 Più di 18 anni10-70 Una donna15-18 anniFino a 32 Più di 18 anni6-45 Ioni di ferro (µmol / L) Un uomomeno di 1 mese5,5-20 Fino a 1 anno5-19,8 1-4 anni5-16,5 4-8 anni4,5-21 8-10 anni5-17,5 10-13 anni5-20 13-16 anni4,8-19,7 16-18 anni5-25 Più di 18 anni10-30 Una donnaFino a 1 mese5-23 meno di 1 anno4,5-23 1-4 anni4,5-18 4-8 anni5-17 8-10 anni5,5-19 10-13 anni6-19,5 13-16 anni5,5-20 16-18 anni6-18,5 Più di 18 anni6,5-27 Ioni di calcio (mmol / l) —Fino a 10 giorni2-2,5 Fino a 2 anni2,2-2,8 2-10 anni2,2-2,5 10-18 anni2-2,6 18-55 anni2,1-2,5 55-90 anni2,2-2,65 Oltre 90 anni2-2,4 Trigliceridi (mmol / l) —qualsiasi0-0,25 Fosfatasi alcalina (U / l) —meno di 2 settimane80-250 meno di 1 anno120-470 1-10 anni140-335 10-13 anni130-420 Un uomo13-15 anni115-470 15-17 anni80-335 17-19 anni55-150 Oltre 19 anni40-135 Una donna13-15 anni60-255 15-17 anni50-120 17-19 anni45-90 Oltre 19 anni35-105

Deviazione dalla norma

Una leggera deviazione dei risultati ottenuti dai valori di riferimento è accettabile e non ha significato diagnostico. Tuttavia, se i risultati che superano i limiti della norma vengono identificati 2 o più volte, viene nominato un esame completo per la diagnosi finale. Per ciascuno dei criteri in esame, si può presumere una certa patologia. Tuttavia, il più spesso tra le patologie più comuni includono:

  • malattia del fegato (epatite virale o tossica, cirrosi),
  • stadio acuto di pancreatite,
  • mononucleosi infettiva dell'eziologia,
  • malattie cardiache (attacco cardiaco, malattia ischemica),
  • disturbi del sistema muscolare,
  • forma acuta di colecistite,
  • malattie oncologiche (benigne o maligne con metastasi),
  • cirrosi pigmentata,
  • diabete mellito
  • l'acidosi,
  • malattie autoimmuni
  • enteropatia senza glutine.

Riassumendo

È necessario notare i punti importanti:

  • l'esame del sangue per la biochimica mostra lo stato generale della salute umana ed è lo stadio principale nella diagnosi differenziale delle malattie,
  • eventuali criteri di laboratorio dovrebbero essere valutati nel tempo, almeno nel caso di una doppia rimisurazione,
  • nell'interpretazione dei risultati, è importante tenere conto del sesso, dell'età e della fase del ciclo mestruale per ogni individuo,
  • Si consiglia di eseguire studi ripetuti in un laboratorio al fine di ridurre al minimo gli errori dello strumento.

Articolo preparato
un microbiologo Martynovich Yu. I.

Julia Martynovich (Peshkova)

Nel 2014 si è laureata con lode presso l'Università Statale Orenburg FSBEI HE con una laurea in microbiologia. Laurea specialistica post laurea FGBOU Orenburg GAU.

Nel 2015 presso l'Istituto di simbiosi cellulare e intracellulare, l'Ural Branch dell'Accademia delle scienze russa ha seguito una formazione avanzata nel programma professionale aggiuntivo "Batteriologia".

Vincitore del concorso tutto russo per il miglior lavoro scientifico nella nomination "Biological sciences" 2017.

Informazioni generali

Esame del sangue biochimico- uno dei metodi di ricerca più popolari per pazienti e medici. Se sai esattamente cosa mostra l'analisi biochimica di sangue da una vena, è possibile nelle prime fasi identificare una serie di gravi disturbi, tra cui - epatite virale, diabete mellito, neoplasie maligne. La diagnosi precoce di tali patologie consente di applicare il trattamento corretto e di guarirle.

L'infermiera sta raccogliendo sangue per alcuni minuti.Ogni paziente deve capire che questa procedura non provoca sensazioni spiacevoli. La risposta alla domanda su dove viene prelevato il sangue per l'analisi è inequivocabile: da una vena.

Parlando di ciò che è un esame del sangue biochimico e di ciò che è incluso in esso, va notato che i risultati ottenuti sono in realtà una sorta di riflesso delle condizioni generali del corpo. Tuttavia, cercando di capire in modo indipendente, l'analisi normale o ci sono alcune deviazioni dal valore normale, è importante capire cos'è LDL, cos'è CPK (CPK è creatina fosfochinasi), per capire cos'è l'urea (urea), ecc.

Informazioni generali sull'analisi della biochimica del sangue - che cos'è e cosa puoi scoprire conducendolo, riceverai da questo articolo. Quanto costa questa analisi, quanti giorni sono necessari per ottenere risultati, deve essere scoperto direttamente in laboratorio dove il paziente intende condurre questo studio.

Come è la preparazione per l'analisi biochimica?

Prima di donare il sangue, è necessario prepararsi attentamente per questo processo. Coloro che sono interessati a come passare l'analisi, devono prendere in considerazione alcuni requisiti abbastanza semplici:

  • devi donare il sangue solo a stomaco vuoto,
  • la sera, alla vigilia della prossima analisi, non dovresti bere caffè forte, tè, consumare cibi grassi, bevande alcoliche (quest'ultima non deve essere bevuta per 2-3 giorni),
  • Non fumare per almeno un'ora prima dell'analisi,
  • un giorno prima delle prove non dovresti praticare alcuna procedura termica - vai in sauna, bagno, anche la persona non dovrebbe esporsi a gravi sforzi fisici,
  • gli esami di laboratorio devono essere effettuati al mattino, prima di qualsiasi procedura medica,
  • la persona che si prepara all'analisi, essendo venuta in laboratorio, dovrebbe calmarsi un po ', sedersi e respirare per qualche minuto,
  • negativa è la risposta alla domanda se puoi lavarti i denti prima del test: per determinare con precisione lo zucchero nel sangue, al mattino, prima di condurre uno studio, dovresti ignorare questa procedura igienica e anche non bere tè e caffè,
  • non dovrebbe essere preso prima della raccolta del sangue antibiotici, farmaci ormonali, diuretici, ecc.,
  • due settimane prima dello studio è necessario interrompere l'assunzione di fondi che incidono lipidinel sangue in particolare statine,
  • se è necessario ripetere un'analisi completa, deve essere eseguita contemporaneamente, anche il laboratorio deve essere lo stesso.

Decodifica dell'analisi biochimica del sangue

Se è stato eseguito un esame del sangue clinico, l'interpretazione degli indicatori viene eseguita da uno specialista. Inoltre, l'interpretazione degli indicatori dell'analisi biochimica del sangue può essere effettuata utilizzando una tabella speciale, che indica le normali prestazioni dei test negli adulti e nei bambini. Se un indicatore è diverso dalla norma, è importante prestare attenzione ad esso e consultare un medico in grado di "leggere" correttamente tutti i risultati ottenuti e dare raccomandazioni. Se necessario, viene prescritta la biochimica del sangue: profilo avanzato.

Tabella che decodifica analisi biochimiche del sangue negli adulti

globuline (α1, α2, γ, β)

21,2-34,9 g / l

Indicatore nello studio norma
Proteine ​​comuni63-87 g / l
creatinina44-97 µmol per l - nelle donne, 62-124 - negli uomini
urea2,5-8,3 mmol / l
Acido urico0,12-0,43 mmol / l nei maschi, 0,24-0,54 mmol / l nelle femmine.
Colesterolo totale3,3-5, 8 mmol / l
LDLmeno di 3 mmol per l
HDLsuperiore o uguale a 1,2 mmol per litro - nelle donne, 1 mmol per litro - negli uomini
glucosio3,5-6,2 mmol per l
Bilirubina totale8,49-20,58 μmol / l
Bilirubina dritta2,2-5,1 μmol / l
trigliceridimeno di 1,7 mmol per l
Aspartate aminotransferase (AST abbreviato)alanina aminotransferasi - la norma nelle donne e negli uomini - fino a 42 U / l
Alanina aminotransferasi (abbreviata in ALT)fino a 38 U / l
Gamma-glutamiltransferasi (GGT abbreviato)i valori GGT normali sono fino a 33,5 U / l per gli uomini e fino a 48,6 U / l per le donne.
Creatina chinasi (abbreviata KK)fino a 180 U / l
Fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina abbreviata)fino a 260 U / l
Alfa-amilasifino a 110 E per litro
potassio3,35-5,35 mmol / l
sodio130-155 mmol / l

Pertanto, l'esame biochimico del sangue consente di condurre un'analisi dettagliata per valutare il funzionamento degli organi interni. Inoltre, la decodifica dei risultati consente di "leggere" adeguatamente quali vitamine, macro e micronutrienti, enzimi, ormoni ho bisogno del corpo. La biochimica del sangue ti consente di riconoscere la presenza di patologie metabolismo.

Se decifri correttamente i risultati ottenuti, è molto più facile fare qualsiasi diagnosi. La biochimica è uno studio più dettagliato rispetto all'UCK. Dopotutto, la decodifica degli indicatori dell'analisi generale del sangue non consente di ottenere dati così dettagliati.

È molto importante condurre tali studi quando di gravidanza. Dopotutto, un'analisi generale durante la gravidanza non offre l'opportunità di ottenere informazioni complete. Pertanto, la biochimica nelle donne in gravidanza è prescritta, di regola, nei primi mesi e nel terzo trimestre. In presenza di alcune patologie e cattive condizioni di salute, questa analisi viene eseguita più spesso.

Nei moderni laboratori sono in grado di condurre ricerche e decifrare i risultati ottenuti in diverse ore. Al paziente viene fornita una tabella in cui sono indicati tutti i dati. Di conseguenza, è anche possibile monitorare in modo indipendente quanto siano normali gli emocromi negli adulti e nei bambini.

Come una tabella della decodifica dell'analisi del sangue generale negli adulti, quindi le analisi biochimiche vengono interpretate tenendo conto dell'età e del sesso del paziente. Dopotutto, il tasso di biochimica del sangue, così come il tasso di analisi del sangue clinico, può variare in donne e uomini, in pazienti giovani e anziani.

emocromo- Questo è un esame del sangue clinico in adulti e bambini, che consente di scoprire il numero di tutti gli elementi del sangue, nonché le loro caratteristiche morfologiche, il rapporto conteggio dei leucociticontenuto emoglobina e altri

Poiché la biochimica del sangue è uno studio completo, include anche test di funzionalità epatica. L'analisi di decodifica consente di determinare se la funzionalità epatica è normale. Gli indici epatici sono importanti per la diagnosi delle patologie di questo organo. I seguenti dati offrono l'opportunità di valutare lo stato strutturale e funzionale del fegato: indice ALT, GGTP (la norma GGTP nelle donne è leggermente inferiore), enzimi fosfatasi alcalina, livello bilirubina e proteine ​​totali. Se necessario, vengono eseguiti esami del fegato per stabilire o confermare la diagnosi.

colinesterasideterminato a diagnosticare la gravità intossicazione e lo stato del fegato, nonché le sue funzioni.

Zucchero nel sangue determinato a valutare la funzione del sistema endocrino. Il nome del test della glicemia è disponibile direttamente in laboratorio. La designazione di zucchero può essere trovata nella forma con i risultati. Come viene designato lo zucchero? È indicato con il termine "glucosio" o "GLU" in inglese.

Tasso importante CRP, poiché il salto di questi indicatori indica lo sviluppo dell'infiammazione. indicatore AST evidenza di processi patologici associati alla distruzione dei tessuti.

indicatore MIDnell'esame del sangue determinato durante l'esecuzione di un'analisi generale. Il livello MID ti consente di determinare lo sviluppo allergie, malattie infettive, anemia, ecc. L'indicatore MID consente di valutare lo stato del sistema immunitario umano.

ICSUÈ un indicatore di concentrazione media emoglobina nel eritrociti. Se si aumenta l'MCHC, i motivi sono dovuti a questo vitamina b12 o acido folicocosì come la sferocitosi congenita.

MPV - il valore medio del volume misurato conta piastrinica.

lipidogramprevede la determinazione di indicatori del totale colesterolo, HDL, LDL, trigliceridi. Lo spettro lipidico è determinato al fine di identificare le violazioni del metabolismo lipidico nel corpo.

norma elettroliti nel sangue indica un normale corso di processi metabolici nel corpo.

seromucoid- questa è una frazione di proteine plasma sanguignoche include un gruppo di glicoproteine. A proposito di come siero-como - di cosa si tratta, si dovrebbe tenere presente che se il tessuto connettivo viene degradato, danneggiato o danneggiato, i seromucoidi entrano nel plasma sanguigno. Pertanto, i seromucoidi sono determinati a prevedere lo sviluppo di tubercolosi.

LDH, LDH (lattato deidrogenasi) - lo è un enzimacoinvolto nell'ossidazione del glucosio e nella produzione di acido lattico.

Ricerche su osteocalcinaspendere per diagnosticare osteoporosi.

definizione Proteina C-reattiva (CRP, CRP) negli adulti e nei bambini, è possibile determinare lo sviluppo di infezione parassitaria o batterica acuta, processi infiammatori e neoplasie.

Analisi su ferritina(complesso proteico, il principale deposito intracellulare di ferro) viene effettuato con sospetta emocromatosi, malattie infiammatorie croniche e infettive, tumori.

Esame del sangue acceso ASO importante per diagnosticare una varietà di complicazioni dopo un'infezione da streptococco.

Inoltre, vengono determinati altri indicatori e vengono effettuati altri follow-up (elettroforesi delle proteine, ecc.). Il tasso di analisi biochimiche del sangue viene visualizzato in tabelle speciali. Mostra il tasso di analisi biochimiche del sangue nelle donne, la tabella fornisce anche informazioni sui tassi normali negli uomini. Tuttavia, è meglio chiedere a uno specialista che valuterà adeguatamente i risultati nel complesso e prescriverà un trattamento appropriato su come decifrare l'emocromo completo e su come leggere i dati dell'analisi biochimica.

La decodifica della biochimica del sangue nei bambini viene eseguita da uno specialista che ha nominato studi. Per questo, viene utilizzata anche una tabella in cui è indicata la norma nei bambini di tutti gli indicatori.

In medicina veterinaria ci sono anche standard per i parametri biochimici del sangue per cani e gatti - la composizione biochimica del sangue animale è indicata nelle rispettive tabelle.

Il significato di alcuni indicatori in un esame del sangue è discusso più dettagliatamente di seguito.

Proteine ​​sieriche totali, frazione proteica totale

Le proteine ​​significano molto nel corpo umano, poiché partecipano alla creazione di nuove cellule, al trasporto di sostanze e alla formazione di umorali immunità.

La composizione delle proteine ​​comprende 20 principali aminoacidi, contengono anche sostanze inorganiche, vitamine, residui lipidici e carboidrati.

Nella parte liquida del sangue contiene circa 165 proteine ​​e la loro struttura e il loro ruolo nel corpo sono diversi. Le proteine ​​sono divise in tre diverse frazioni proteiche:

Poiché la produzione di proteine ​​avviene principalmente nel fegato, il loro livello indica la sua funzione sintetica.

Se il proteinogramma eseguito indica che c'è una diminuzione della proteina totale nel corpo, questo fenomeno è definito come ipoproteinemia. Un fenomeno simile si osserva nei seguenti casi:

  • con carenza di proteine ​​- se una persona osserva un certo dietapraticare il vegetarianismo
  • se c'è un'aumentata escrezione di proteine ​​nelle urine - con proteinuriamalattia renale di gravidanza,
  • se una persona perde molto sangue - con sanguinamento, periodi pesanti,
  • in caso di gravi ustioni,
  • con pleurite essudativa, versamento pericardico, ascite,
  • con lo sviluppo di neoplasie maligne,
  • se la formazione di proteine ​​è compromessa - con cirrosi, Epatite,
  • a diminuzione in assorbimento di sostanze - a pancreatite, colite, enterite, ecc.,
  • dopo un uso prolungato di glucocorticosteroidi.

Un aumento del livello di proteine ​​nel corpo è albuminosis. L'iperproteinemia assoluta e relativa differisce.

La crescita relativa delle proteine ​​si sviluppa in caso di perdita della parte liquida del plasma. Questo accade se si tratta di vomito costante, con colera.

L'aumento assoluto di proteine ​​si nota se ci sono processi infiammatori, mieloma multiplo.

Le concentrazioni di questa sostanza del 10% cambiano con un cambiamento nella posizione del corpo, nonché durante lo sforzo fisico.

Perché cambiare le concentrazioni di frazione proteica?

Frazioni proteiche: globuline, albumina, fibrinogeno.

Una bioanalisi standard del sangue non implica la determinazione del fibrinogeno, che riflette il processo di coagulazione del sangue. coagulazione- analisi, che determinano questo indicatore.

Quando viene elevato il livello delle frazioni proteiche?

Livello di albumina:

  • se si verifica una perdita di liquidi durante malattie infettive,
  • con ustioni.

Alpha-globuline:

  • nelle malattie sistemiche del tessuto connettivo (artrite reumatoide, dermatomiosite, sclerodermia),
  • con infiammazioni purulente in forma acuta,
  • con ustioni durante il periodo di recupero,
  • sindrome nefrosica in pazienti con glomerulonefrite.

Β- globuline:

  • con iperlipoproteinemia nelle persone con diabete, aterosclerosi,
  • con un'ulcera sanguinante nello stomaco o nell'intestino,
  • con sindrome nefrosica,
  • a ipotiroidismo.

Gamma globuline aumentate nel sangue:

  • infezioni virali e batteriche,
  • nelle malattie sistemiche del tessuto connettivo (artrite, reumatoide, dermatomiosite, sclerodermia),
  • con allergie
  • con ustioni
  • con infestazione da vermi.

Quando viene abbassato il livello delle frazioni proteiche?

  • nei neonati a causa di cellule epatiche sottosviluppate,
  • a edema polmone,
  • durante la gravidanza
  • con malattie del fegato,
  • con sanguinamento,
  • in caso di accumulo di plasma nelle cavità corporee,
  • con tumori maligni.

Metabolismo dell'azoto

Nel corpo non è solo la costruzione di cellule. Inoltre si decompongono e allo stesso tempo si accumulano basi azotate. La loro formazione si verifica nel fegato umano, vengono escreti attraverso i reni. Pertanto, se gli indicatorimetabolismo dell'azoto elevato, è probabilmente una violazione delle funzioni del fegato o dei reni, nonché un'eccessiva disgregazione proteica. I principali indicatori del metabolismo dell'azoto - creatinina, urea. Meno comunemente vengono rilevati ammoniaca, creatina, azoto residuo e acido urico.

Urea (urea)

Le ragioni dell'aumento:

  • glomerulonefrite acuta e cronica
  • nephrosclerosis,
  • pielonefrite,
  • avvelenamento con varie sostanze - dicloroetano, glicole etilenico, sali di mercurio,
  • ipertensione arteriosa
  • sindrome da incidente
  • policistico o tubercolosii reni,
  • insufficienza renale.

Ragioni per il declino:

  • aumento della produzione di urina
  • l'introduzione del glucosio,
  • insufficienza epatica
  • emodialisi,
  • riduzione dei processi metabolici,
  • la fame,
  • ipotiroidismo.

Le ragioni dell'aumento:

  • insufficienza renale in forme acute e croniche,
  • scompensata diabete mellito,
  • ipertiroidismo,
  • acromegalia,
  • ostruzione intestinale
  • distrofia muscolare,
  • ustioni.

Acido urico

Le ragioni dell'aumento:

  • leucemie,
  • gotta,
  • carenza di vitamina B-12,
  • malattie infettive acute
  • Malattia di Vacaise,
  • malattia del fegato,
  • diabete mellito grave
  • patologia della pelle,
  • avvelenamento da monossido di carbonio, barbiturici.

Il glucosio è considerato il principale indicatore del metabolismo dei carboidrati. È il principale prodotto energetico che entra nella cellula, poiché l'attività vitale della cellula dipende dall'ossigeno e dal glucosio. Dopo che una persona ha assunto il cibo, il glucosio entra nel fegato e quindi viene eliminato sotto forma di glicogeno. Controlla questi processi ormoni pancreas - insulinae glucagone. A causa della mancanza di glucosio nel sangue, si sviluppa ipoglicemia, il suo eccesso indica che si verifica iperglicemia.

La violazione della concentrazione di glucosio nel sangue si verifica nei seguenti casi:

Ipoglicemia

  • con digiuno prolungato
  • in caso di violazione dell'assorbimento dei carboidrati - a colite, enterite, ecc.,
  • ipotiroidismo,
  • nelle patologie epatiche croniche,
  • in caso di insufficienza della corteccia surrenale in forma cronica,
  • nell'ipopituitarismo,
  • in caso di sovradosaggio di insulina o farmaci ipoglicemizzanti assunti per via orale,
  • a meningite, encefalite, insuloma, meningoencefalite, sarcoidosi.

Iperglicemia

  • con diabete mellito di primo e secondo tipo,
  • con tireotossicosi,
  • in caso di tumore ghiandola pituitaria,
  • con lo sviluppo di tumori della corteccia surrenale,
  • con feocromocitoma,
  • nelle persone che praticano il trattamento con glucocorticoidi,
  • a epilessia,
  • con lesioni e tumori cerebrali,
  • con eccitazione psico-emotiva,
  • se si verifica avvelenamento da monossido di carbonio.

Interruzione del metabolismo dei pigmenti nel corpo

Le proteine ​​colorate specifiche sono peptidi che contengono metallo (rame, ferro). Questi sono mioglobina, emoglobina, citocromo, ceruloplasmina e altri. bilirubina- È il prodotto finale della scomposizione di tali proteine. Quando l'eritrocita viene completato nella milza, la biliverdina reduttasi produce bilirubina, che è chiamata indiretta o libera. Questa bilirubina è tossica, quindi è dannosa per il corpo. Tuttavia, poiché si verifica la sua rapida associazione con l'albumina nel sangue, non si verifica avvelenamento del corpo.

Allo stesso tempo, le persone che soffrono di cirrosi, epatite, nel corpo a causa dell'acido glucuronico non si verificano, quindi l'analisi mostra un alto livello di bilirubina. Successivamente, si verifica il legame della bilirubina indiretta all'acido glucuronico nelle cellule del fegato, che viene convertito in bilirubina legata o diretta (DBil), che non è tossica. Il suo alto livello è notato a Sindrome di Gilbert, discinesia biliare. Se vengono eseguiti test epatici, la decodifica può mostrare un alto livello di bilirubina diretta se le cellule del fegato sono danneggiate.

Più avanti con bile la bilirubina viene trasportata dai dotti epatici alla cistifellea, quindi al duodeno, dove la formazione di urobilinogen. A sua volta, viene assorbito nel sangue dall'intestino tenue, entra nei reni. Di conseguenza, l'urina si colora di giallo. Un'altra parte di questa sostanza nel colon è esposta agli enzimi dei batteri, si trasforma in stercobilinae macchie cal.

Ittero: perché si verifica?

Esistono tre meccanismi di sviluppo nel corpo dell'ittero:

  • L'emoglobina e altre proteine ​​del pigmento sono troppo attive. Si verifica con anemia emolitica, punture di serpente e anche con iperfunzione patologica della milza. In questo stato, la produzione di bilirubina è molto attiva, quindi il fegato non ha il tempo di elaborare tali quantità di bilirubina.
  • Malattie del fegato - cirrosi, tumori, epatite. La formazione di pigmenti avviene in volumi normali, ma le cellule del fegato che colpiscono la malattia non sono in grado di svolgere una normale quantità di lavoro.
  • Disturbi del deflusso biliare. Si verifica nelle persone con malattia del calcoli biliari, colecistite, colangite acuta, ecc. Come risultato della compressione del tratto biliare, il flusso della bile nell'intestino si interrompe e si accumula nel fegato. Di conseguenza, la bilirubina entra nel flusso sanguigno.

Per il corpo, tutte queste condizioni sono molto pericolose, devono essere trattate con urgenza.

La bilirubina totale nelle donne e negli uomini, così come le sue frazioni, sono esaminate nei seguenti casi:

Metabolismo lipidico o indicatori di colesterolo

Per l'attività biologica, le cellule sono molto importanti. lipidi. Sono coinvolti nella costruzione della parete cellulare, nella produzione di numerosi ormoni e bile, vitamina D. Gli acidi grassi sono una fonte di energia per i tessuti e gli organi.

I grassi nel corpo sono divisi in tre categorie:

  • trigliceridi (i trigliceridi sono grassi neutri),
  • globale colesterolo e le sue fazioni,
  • fosfolipidi.

I lipidi nel sangue sono definiti come tali composti:

  • chilomicroni (la loro composizione è principalmente trigliceridi),
  • HDL (HDL, lipoproteine ​​ad alta densità, colesterolo "buono"),
  • LDL (VLP, lipoproteine ​​a bassa densità, colesterolo "cattivo"),
  • VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità).

La denominazione di colesterolo è presente nell'analisi del sangue generale e biochimica. Quando si analizza il colesterolo, la trascrizione include tutti gli indicatori, ma gli indicatori di colesterolo totale, trigliceridi, LDL, LDL sono i più importanti.

Quando si donano sangue per biochimica, si deve ricordare che se il paziente avesse violato le regole per la preparazione dell'analisi, se avesse mangiato cibi grassi, le indicazioni potrebbero essere errate. Pertanto, ha senso controllare nuovamente gli indicatori del colesterolo. In questo caso, è necessario considerare come superare un esame del sangue per il colesterolo. Per ridurre le prestazioni, il medico prescriverà il regime di trattamento appropriato.

Perché il metabolismo lipidico è disturbato e a cosa porta?

Il colesterolo totale aumenta se ci sono:

Il colesterolo totale si riduce se ci sono:

  • cirrosi,
  • tumori maligni del fegato,
  • artrite reumatoide,
  • la fame,
  • iperfunzione della tiroide e delle ghiandole paratiroidi,
  • BPCO
  • violazione dell'assorbimento di sostanze.

I trigliceridi aumentano se ci sono:

  • cirrosi epatica alcolica,
  • epatite virale,
  • l'alcolismo,
  • cirrosi biliare
  • malattia del calcoli biliari
  • pancreatite, acuta e cronica,
  • insufficienza renale cronica
  • ipertensione,
  • malattia coronarica, infarto miocardico,
  • diabete, ipotiroidismo,
  • trombosi cerebrale,
  • la gravidanza,
  • gotta,
  • Sindrome di Down,
  • porfiria acuta intermittente.

I trigliceridi diminuiscono se ci sono:

  • iperfunzione della tiroide e delle ghiandole paratiroidi,
  • BPCO
  • violazione dell'assorbimento di sostanze
  • la malnutrizione.

  • con 5,2-6,5 mmol / l, si nota un leggero aumento del colesterolo, ma esiste già il rischio di aterosclerosi,
  • a 6,5-8,0 mmol / l, si registra un moderato aumento del colesterolo, che può essere regolato dalla dieta,
  • 8,0 mmol / le oltre - tassi elevati per i quali è necessario un trattamento, il suo schema per abbassare i livelli di colesterolo è determinato dal medico.

A seconda di come cambia il metabolismo lipidico, vengono determinati cinque gradi di dislipoproteinemia. Questa condizione è un precursore dello sviluppo di malattie gravi (aterosclerosidiabete, ecc.).

Enzimi nel sangue

Ogni laboratorio biochimico determina anche enzimi, proteine ​​speciali che accelerano le reazioni chimiche nel corpo.

Principali enzimi del sangue:

  • aspartato aminotransferasi (AST, AST),
  • alanina aminotransferasi (ALT, ALT),
  • gamma-glutamiltransferasi (GGT, LDL),
  • fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina),
  • creatina chinasi (KK),
  • alfa-amilasi

Queste sostanze sono contenute in vari organi, ce ne sono pochissime nel sangue. Gli enzimi nel sangue sono misurati in U / l (unità internazionali).

Aspartato aminotransferasi (ACAT) e alanina aminotransferasi

Enzimi responsabili del trasferimento di aspartato e alanina nelle reazioni chimiche. Una grande quantità di ALT e AST è contenuta nei tessuti del cuore, del fegato, dei muscoli scheletrici. Se c'è un aumento di AST e ALT nel sangue, questo indica che le cellule degli organi vengono distrutte. Di conseguenza, maggiore è il livello di questi enzimi nel sangue umano, più cellule sono morte e, quindi, si verifica la distruzione di qualsiasi organo. Come ridurre ALT e AST dipende dalla diagnosi e dalla prescrizione del medico.

Sono determinati tre gradi di aumento degli enzimi:

  • 1,5-5 volte - facile
  • 6-10 volte - media,
  • 10 volte o più - alto.

Quali malattie portano ad un aumento di AST e ALT?

  • infarto miocardico (si nota più ALT),
  • epatite virale acuta (si nota più AST),
  • tumori maligni e metastasinel fegato,
  • danno tossico alle cellule del fegato,
  • sindrome da incidente

Fosfatasi alcalina (ALP)

Questo enzima determina la rimozione dell'acido fosforico dai composti chimici, nonché la consegna del fosforo all'interno delle cellule. Sono determinate le forme ossee e epatiche della fosfatasi alcalina.

Il livello dell'enzima aumenta con tali malattie:

  • mieloma,
  • sarcoma osteogenico,
  • La malattia di Hodgkin,
  • epatite,
  • metastasi ossee
  • danno epatico tossico e tossico,
  • processo di guarigione della frattura
  • osteomalacia, osteoporosi,
  • infezione da citomegalovirus.

Gammaglutamiltransferasi (GGT, glutamiltranspeptidasi)

Dovrebbe essere preso in considerazione quando si discute di GGT che questa sostanza è coinvolta nel processo metabolico dei grassi, trasporta trigliceridi e colesterolo. La più grande quantità di questo enzima si trova nei reni, nella prostata, nel fegato, nel pancreas.

Se la GGT è elevata, le cause sono più spesso associate a malattie del fegato. L'enzima gammaglutamina transferasi (GGT) è anche migliorata nel diabete mellito. Inoltre, l'enzima gamma-glutamiltransferasi è elevato a mononucleosi infettiva, intossicazione da alcol, in pazienti con insufficienza cardiaca. Più in dettaglio al riguardo, GGT - di cosa si tratta, dirà l'esperto che decifra i risultati delle analisi. Se la GGT è elevata, le cause di questo fenomeno possono essere determinate conducendo ulteriori ricerche.

Creatina chinasi (creatina fosfochinasi)

Dovrebbe essere preso in considerazione quando si valuta la CK nel sangue, che si tratta di un enzima, di cui si osservano alte concentrazioni nei muscoli scheletrici, nel miocardio e che c'è una quantità minore nel cervello. Se c'è un aumento dell'enzima creatina fosfochinasi, i motivi dell'aumento sono associati a determinate malattie.

Questo enzima è coinvolto nella conversione della creatina e mantiene anche il metabolismo energetico nella cellula. Verranno identificati tre sottotipi di QC:

  • MM: nel tessuto muscolare,
  • MV - nel muscolo cardiaco,
  • BB - nel cervello.

Se la creatina chinasi è aumentata nel sangue, le ragioni di ciò sono solitamente associate alla distruzione delle cellule degli organi sopra elencati. Se la creatinchinasi ematica è elevata, i motivi possono essere i seguenti:

Alfa amilasi

funzioni amilasi- suddividere i carboidrati complessi in quelli semplici. L'amilasi (diastasi) si trova nel salivare e nel pancreas. Quando una trascrizione viene eseguita online o da un medico, viene prestata attenzione sia a sollevare che a abbassare questo indicatore.

L'alfa-amilasi aumenta se notato:

  • la pancreatite è acuta,
  • cancro al pancreas
  • parotite epidemica,
  • epatite virale,
  • insufficienza renale acuta
  • lungo ricevimento di alcol, e anche glucocorticosteroidi, tetraciclina.

L'alfa-amilasi è ridotta, se notato:

  • infarto miocardico,
  • tireotossicosi,
  • tossicosidurante la gravidanza
  • necrosi completa del pancreas.

Elettroliti nel sangue - che cos'è?

Il sodio e il potassio sono i principali elettroliti nel sangue umano. Senza di loro nel corpo non può fare alcun processo chimico. Ionogramma del sangue - analisi, durante la quale viene determinato il complesso di microelementi nel sangue - potassio, calcio, magnesio, sodio, cloruri, ecc.

È molto necessario per i processi di scambio e enzimatici.

La sua funzione principale è quella di condurre impulsi elettrici nel cuore. Pertanto, se la norma di questo elemento nel corpo viene violata, ciò significa che una persona può sperimentare una funzione miocardica compromessa. L'iperkaliemia è una condizione in cui il livello di potassio è elevato, l'ipopotassiemia è ridotta.

Se il potassio è elevato nel sangue, uno specialista deve trovare le cause ed eliminarle. Dopotutto, un tale stato può minacciare lo sviluppo di stati pericolosi per il corpo:

  • aritmia(blocco intracardiaco, fibrillazione atriale),
  • compromissione della sensibilità
  • la caduta INFERNO,
  • riduzione della frequenza del polso
  • disturbo della coscienza.

Tali stati sono possibili se il tasso di potassio viene aumentato a 7,15 mmol / le oltre. Pertanto, il potassio nelle donne e negli uomini deve essere periodicamente monitorato.

Se un esame del sangue biologico dà risultati di un livello di potassio inferiore a 3,05 mmol / l, tali parametri sono anche pericolosi per il corpo. In questa condizione, si verificano i seguenti sintomi:

  • nausea e vomito
  • difficoltà respiratorie
  • debolezza nei muscoli
  • debolezza del cuore
  • scarico involontario di urina e feci.

È anche importante la quantità di sodio presente nell'organismo, nonostante questo elemento non sia direttamente coinvolto nel metabolismo. Il sodio è nel liquido extracellulare. Mantiene la pressione osmotica e il livello di pH.

Il sodio viene escreto nelle urine, questo processo è controllato dall'aldosterone, l'ormone della corteccia surrenale.

L'ipnatremia, cioè livelli elevati di sodio, provoca sensazione di sete, irritabilità, tremori e contrazioni muscolari, crampi e coma.

Gomma da masticare

Gomma da masticare- un esame del sangue immunochimico completo, che comprende uno studio sulla determinazione del fattore reumatoide, un'analisi dei complessi immunitari circolanti, la determinazione degli anticorpi contro la o-streptolisina. I test di Revm possono essere eseguiti in modo indipendente, nonché nell'ambito della ricerca, che fornisce immunochimica. Revmoproby deve essere eseguito in caso di lamentele di dolore alle articolazioni.

Pertanto, un esame del sangue biochimico completo terapeutico generale è uno studio molto importante nel processo di diagnosi. È importante per coloro che desiderano condurre un'analisi del sangue avanzata completa o ROVERE in clinica o in laboratorio, è importante notare che ogni laboratorio utilizza un set specifico di reagenti, analizzatori e altri dispositivi. Di conseguenza, le norme degli indicatori possono variare, che devono essere prese in considerazione quando si studia ciò che mostrano i risultati di un esame del sangue clinico o biochimica. Prima di leggere i risultati, è importante assicurarsi che nel modulo, rilasciato in un istituto medico, gli standard siano contrassegnati per decifrare correttamente i risultati del campione. La norma di KLA nei bambini è anche indicata nelle forme, ma il medico dovrebbe valutare i risultati ottenuti.

Molti sono interessati a: un esame del sangue da 50 - che cos'è e perché dovrebbe essere donato? Questo è un test per la rilevazione di anticorpi nel corpo se è infetto. HIV. L'analisi F50 viene eseguita sia per il sospetto HIV sia per la prevenzione di una persona sana. Per tale studio vale anche la pena preparare adeguatamente.

Cos'è un'analisi biochimica del sangue e delle sue norme

BAK include vari indicatori. Di solito, l'analisi viene assegnata nella prima fase della diagnosi di eventuali condizioni patologiche. Il motivo dello studio potrebbe essere il risultato insoddisfacente di un esame del sangue generale, del controllo delle malattie croniche, ecc.

Tabella delle norme e interpretazione dei risultati dell'analisi biochimica del sangue

Colesterolo totale

Il colesterolo totale è un componente della parete cellulare e del reticolo endoplasmatico. È il precursore di ormoni sessuali, glucocorticoidi, acidi biliari e colecalciferolo (vitamina D). Circa l'80% del colesterolo è sintetizzato negli epatociti, il 20% proviene dal cibo.

Altri indicatori del metabolismo lipidico sono anche inclusi nell'LHC: trigliceridi, chilomicroni, lipoproteine ​​ad alta, bassa e bassissima densità. Inoltre, viene calcolata l'aterogenicità. Questi parametri svolgono un ruolo importante nella diagnosi di aterosclerosi.

Stati che portano a cambiamenti nei livelli di colesterolo

indicatoreValori Regolatori
Proteine ​​totali66–87 g / l
glucosio4,11–5,89 mmol / l
Colesterolo totale
aumentadiminuisce
  • iperlipoproteinemia IIb, III, tipo V,
  • ipercolesterolemia di tipo IIa,
  • ostruzione del tratto biliare,
  • malattia renale
  • ipofunzione della ghiandola tiroidea,
  • diabete mellito
  • abuso di alimenti ricchi di grassi animali,
  • l'obesità.
  • ipo o a-β-lipoproteinemia,
  • cirrosi epatica,
  • ipertiroidismo,
  • tumori del midollo osseo
  • steatorrea,
  • malattie infettive acute
  • anemia.

Il lipidogramma caratterizza il metabolismo dei grassi nel corpo. Il livello di colesterolo viene valutato in base al rischio di aterosclerosi, stenosi dell'arteria coronarica e sindrome coronarica acuta.

La bilirubina è uno dei componenti principali della bile. È formato da emoglobina, mioglobina e citocromo. Durante la scomposizione dell'emoglobina, viene sintetizzata la frazione libera (indiretta) della bilirubina.In combinazione con l'albumina, viene trasportato nel fegato, dove subisce ulteriori trasformazioni. Negli epatociti, la bilirubina è coniugata con acido glucuronico, con il risultato che si forma la sua frazione diretta.

La bilirubina è un marker di funzionalità epatica anormale e pervietà delle vie biliari. Con questo indicatore stabilire il tipo di ittero.

Le ragioni dell'aumento della bilirubina e delle sue frazioni:

  • bilirubina totale: emolisi eritrocitaria, ittero, epatite tossica, attività insufficiente di ALT, AST,
  • bilirubina diretta: epatite, farmaci tossici, malattie del tratto biliare, tumori epatici, sindrome di Dabin-Johnson, ipotiroidismo nel neonato, ittero ostruttivo, cirrosi biliare, tumore alla testa del pancreas, elminti,
  • bilirubina indiretta: anemia emolitica, infarto polmonare, ematomi, rottura dell'aneurisma di un grosso vaso, bassa attività glucuroniltransferasi, sindrome di Gilbert, sindrome di Crigler-Nayyar.

Nei neonati tra il secondo e il quinto giorno di vita, si osserva un aumento transitorio della bilirubina indiretta. Questa condizione non è una patologia. Un aumento intenso della bilirubina può indicare una malattia emolitica del neonato.

Alanina aminotransferasi

ALT si riferisce alla transferasi epatica. Quando gli epatociti sono danneggiati, l'attività di questo enzima aumenta. Alti livelli di ALT sono più specifici per danno epatico rispetto a AST.

Il livello di ALT aumenta alle seguenti condizioni:

  • malattie del fegato: epatite, epatosi grassa, metastasi epatiche, ittero ostruttivo,
  • shock
  • brucia la malattia
  • leucemia linfoblastica acuta,
  • patologia del cuore e dei vasi sanguigni
  • preeclampsia,
  • miosite, distrofia muscolare, miolisi, dermatomiosite,
  • grave obesità.

L'indicazione per determinare il livello di ALT è la diagnosi differenziale delle patologie del fegato, del pancreas e del tratto biliare.

Gamma glutamil transferasi

La gamma-glutamiltransferasi (GGT) è un enzima coinvolto nel metabolismo degli aminoacidi. L'enzima si accumula nei reni, nel fegato, nel pancreas. Il suo livello è determinato per la diagnosi delle malattie del fegato, monitorando il decorso del carcinoma del pancreas e della prostata. La concentrazione di GGT è valutata sulla tossicità dei farmaci. I livelli di enzimi diminuiscono con l'ipotiroidismo.

GGT aumenta alle seguenti condizioni:

  • colestasi,
  • ostruzione del tratto biliare,
  • pancreatite,
  • l'alcolismo,
  • cancro al pancreas
  • ipertiroidismo,
  • distrofia muscolare,
  • obesità
  • diabete mellito

Prima di fare un esame del sangue biochimico per GGT, non assumere aspirina, acido ascorbico o paracetamolo.

Lattato deidrogenasi

La lattato deidrogenasi (LDH) è un enzima coinvolto nel metabolismo del glucosio. La più grande attività di LDH è caratteristica del miocardio, dei muscoli scheletrici, dei reni, dei polmoni, del fegato e del cervello.

Un aumento della concentrazione di questo enzima si osserva nella sindrome coronarica acuta, insufficienza cardiaca congestizia, patologia del fegato, reni, pancreatite acuta, malattie linfoproliferative, distrofia muscolare, mononucleosi infettiva, ipofunzione della ghiandola tiroidea, febbre protratta, shock, ipossia e persone deformate, così come ansia, deformità e persone deformate. Durante l'assunzione di antimetaboliti (farmaci antitumorali) si osserva un abbassamento reattivo dell'LDH.

Il calcio è il componente inorganico del tessuto osseo. Quasi il 10% del calcio si trova nello smalto dei denti e nelle ossa. Una piccola percentuale del minerale (0,5-1%) si trova nei fluidi biologici.

Il calcio è un componente del sistema di coagulazione del sangue. È anche responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi, della contrazione delle strutture muscolari. Un aumento del suo livello indica iperfunzione di paratiroidi, ghiandole tiroidee, osteoporosi, ipofunzione surrenalica, insufficienza renale acuta e tumori.

Il livello di calcio diminuisce con ipoalbuminemia, ipovitaminosi D, ittero ostruttivo, sindrome di Fanconi, ipomagnesemia.Per mantenere l'equilibrio del minerale nel sangue è importante mangiare bene e durante la gravidanza - assumere speciali integratori di calcio.

Siero di ferro

Il ferro è un oligoelemento che è un componente dell'emoglobina e della mioglobina. Partecipa al trasporto di ossigeno, saturandoli con i tessuti.

Stati che portano a cambiamenti nei livelli di ferro

aumentadiminuisce
  • emocromatosi,
  • talassemia,
  • anemia emolitica, aplastica, sideroblastica,
  • avvelenamento da ferro,
  • patologia del fegato e dei reni,
  • fine del ciclo mestruale (prima dell'inizio del sanguinamento mestruale).
  • anemia sideropenica,
  • violazione dell'assorbimento del ferro,
  • carenza di micronutrienti congeniti,
  • malattie infettive
  • malattie linfoproliferative
  • patologia epatica,
  • ipotiroidismo.

I livelli di ferro sono ridotti nelle donne durante la gravidanza. Ciò significa che la necessità è notevolmente aumentata. Durante il giorno sono state inoltre osservate fluttuazioni del livello dell'elemento traccia.

Il magnesio fa parte del tessuto osseo, fino al 70% della sua quantità è in combinazione con calcio e fosforo. Il resto è contenuto in muscoli, globuli rossi, epatociti.

L'indicazione per determinare il livello di ALT è la diagnosi differenziale delle patologie del fegato, del pancreas e del tratto biliare.

Il magnesio assicura il normale funzionamento del miocardio, del sistema muscolo-scheletrico e del sistema nervoso centrale. L'ipermagnesemia si verifica nella malattia di Addison, coma diabetico, insufficienza renale. Malattie degli organi dell'apparato digerente, patologie renali e mancanza di assunzione di microelementi portano all'ipomagnesemia.

Termini di preparazione per l'analisi

Per la precisione dei risultati dell'analisi, al mattino viene prelevato materiale biologico a stomaco vuoto. Fame completa prescritta per 8-12 ore. Alla vigilia dei farmaci cancellati che potrebbero influenzare lo studio. Se è impossibile annullare la terapia, questo problema dovrebbe essere discusso con il tecnico di laboratorio e il medico curante.

24 ore prima dell'analisi escludere cibi grassi, salati e fritti. È vietato assumere alcolici per 1-2 giorni prima dello studio. Anche l'esercizio dovrebbe essere limitato. I dati ottenuti dopo gli studi ai raggi X o ai radionuclidi potrebbero non essere affidabili.

Il materiale biologico è il sangue venoso. La venipuntura viene eseguita per la sua raccolta. Sopra la curva del gomito, l'infermiera applica un laccio emostatico; un ago viene inserito nella vena cubitale. Quando questa nave non è disponibile, viene forata un'altra vena. La provetta firmata viene inviata al laboratorio entro 1–2 ore.

L'analisi biochimica del sangue negli adulti e nei bambini, in assenza di malattia, viene effettuata ogni anno. Questo metodo diagnostico consente di rilevare la malattia nella fase preclinica.

Offriamo per la visualizzazione di un video sull'argomento dell'articolo.

Cos'è la biochimica del sangue

Il sangue circola continuamente nei vasi sanguigni (vene, arterie, capillari) e svolge le funzioni più importanti: regola il trasferimento di calore, mantiene la normale temperatura corporea, fornisce nutrienti e ossigeno ai tessuti, svolge una funzione di legame tra gli organi, trasferendo gli ormoni secreti da essi.

L'analisi biochimica del sangue (biochimica del sangue) è un metodo di diagnosi di laboratorio, che consente di identificare le patologie degli organi interni, valutare il tasso di processi metabolici e metabolici, scoprire il bisogno del corpo di vitamine, macro e microelementi. La biochimica del sangue è indicata per valutare il trattamento effettuato in caso di malattie infettive degli organi respiratori, dell'apparato digerente, della vescica e del tratto urinario.

A scopo profilattico, si raccomandano esami del sangue biochimici una volta all'anno.

I pazienti che sono interessati a quanto costa un esame del sangue biochimico dovrebbero sapere che questo tipo di diagnosi è incluso nell'elenco delle attività diagnostiche obbligatorie e viene eseguito gratuitamente secondo la politica dell'OMS almeno una volta all'anno.Coloro che scelgono i servizi a pagamento dovrebbero anche ricordare che il volume di sangue prelevato da una persona in 10-12 mesi non deve superare il tasso di formazione della massa eritrocitaria.

Il costo dell'analisi negli istituti medici a pagamento può variare da 190 a 570 rubli.

Come viene eseguita l'analisi

Per la ricerca in biochimica, viene raccolto il sangue venoso. Nella maggior parte dei pazienti, viene utilizzata la vena ulnare per questo - una grande vena connettiva che si trova sotto la curva del gomito e scorre nella vena safena mediale del braccio. Se, per qualsiasi motivo, la vena ulnare è poco visibile o non può essere riparata, un medico può prelevare il sangue dalle vene del polso o altre vene ben visualizzate dell'arto superiore.

    A differenza dell'esame del sangue clinico (generale), prima di donare il sangue alla biochimica, non è richiesto un addestramento speciale, tuttavia il paziente deve seguire alcune raccomandazioni:
  • L'ultimo pasto dovrebbe consistere in alimenti leggeri e rapidamente digeribili. Dovrebbe essere principalmente proteine ​​e fibre vegetali. Ideale per una cena facile alla vigilia dell'analisi casseruola di ricotta, insalata di verdure, uova strapazzate con verdure, porridge di latte.
  • Il periodo di digiuno prima del prelievo di sangue dovrebbe essere di almeno 8 ore (idealmente 12 ore).
  • Il giorno prima dello studio non è possibile bere alcolici, mangiare cibi fritti, affumicati e prodotti in salamoia.
  • Se possibile, dovresti smettere di fumare.

Se il paziente sta assumendo farmaci, è necessario informare il tecnico.

Colesterolo (colesterolo)

Il colesterolo (CHOL) nell'analisi del sangue biochimica indica il livello di colesterolo totale. Molte persone pensano che il colesterolo sia grasso, ma non lo è. Il colesterolo (colesterolo) è chiamato alcool lipofilo di natura organica, che è contenuto nella membrana della membrana di qualsiasi cellula umana o animale. Un'analisi del colesterolo è obbligatoria per le persone ad alto rischio di aterosclerosi, una malattia che si manifesta in un contesto di alterato metabolismo dei grassi e delle proteine ​​e caratterizzata dalla formazione di placche di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni.

    Il colesterolo svolge le funzioni più importanti nel corpo:
  1. partecipa alla sintesi di acidi biliari,
  2. regola la resistenza e la permeabilità delle membrane,
  3. mantiene ormoni normali,
  4. regola l'attività degli enzimi e il tasso di reazioni metaboliche,
  5. assicura il normale funzionamento delle cellule cerebrali (il colesterolo negli anziani è necessario per la prevenzione della malattia di Alzheimer).

Lo standard CHOL per adulti è compreso tra 3,6 e 7,8 (mmol / l). Per mantenere il normale funzionamento del corpo, un indicatore ottimale è ≤5 mmol / l.

Se il livello di colesterolo supera i valori consentiti, la ragione potrebbe essere una dieta malsana (molti cibi grassi nella dieta), uno stile di vita inattivo, l'abuso di alcol. Nelle donne, il CHOL elevato può essere diagnosticato assumendo contraccettivi orali e glucocorticosteroidi. Le cause patologiche del colesterolo alto comprendono l'aterosclerosi arteriosa, le malattie del fegato e le anomalie della tiroide.

L'urea è un composto chimico, il diamuro carbonico (sotto forma di cristalli bianchi altamente solubili). La misurazione di questo indicatore consente di valutare la capacità di funzionamento e di filtrazione dei reni. L'analisi per determinare il livello di urea nel sangue 1 volta all'anno dovrebbe essere presa da anziani e anziani per monitorare il lavoro del sistema urinario e il rilevamento tempestivo dell'insufficienza renale.

    Potrebbero essere necessari esami del sangue biochimici più frequenti se si hanno sintomi cronici di compromissione della filtrazione renale, che includono:
  • mal di testa frequenti
  • prurito di eziologia sconosciuta,
  • pesantezza e gonfiore dei tessuti molli degli arti superiori e inferiori,
  • violazione della diuresi (minzione frequente o dolorosa, falsa tentazione di svuotare la vescica, enuresi notturna),
  • cambiamento nell'aspetto delle urine (oscuramento, sedimenti, vene mucose e sanguinanti),
  • dolori articolari e muscolari
  • disturbi del sonno.

Azoto residuo

Uno degli indicatori più oscuri per i pazienti è l'azoto residuo. L'azoto residuo nella biochimica del sangue è l'azoto di vari composti che rimangono nel siero dopo precipitazione (rilascio) delle proteine ​​plasmatiche.

    I componenti azotati del sangue sono:
  1. urea,
  2. creatinina - una sostanza che si forma nel tessuto muscolare e viene rilasciata nella circolazione sistemica (necessaria per regolare il metabolismo energetico),
  3. indican è un composto derivante dalla reazione di indoxil con ioni di potassio e acido solforico durante la decomposizione degli acidi aminopropionici,
  4. L'acido urico è un acido formato a seguito della trasformazione delle basi puriniche, sintetizzato dalle cellule del fegato.

La maggior parte dell'azoto residuo nel sangue è azoto ureico - il suo volume può arrivare fino al 50%. Il secondo posto è occupato dall'azoto di amminoacidi (circa il 24-27%).

Se un paziente ha una quantità maggiore di azoto non proteico (residuo) nel sangue, questa condizione è chiamata azotemia. La patologia viene rilevata principalmente nella vecchiaia e indica una grave disfunzione renale, in cui la funzione dell'escrezione di azoto è compromessa.

Nelle persone di età inferiore ai 50 anni, l'azotemia può essere dovuta a idronefrosi, nefropatia, infezione tubercolare dei reni e altre malattie del sistema renale con segni di alterazioni degenerative e distrofiche. L'azotemia mista può essere osservata in malattie di origine alimentare, tumori renali, condizioni febbrili. Nelle donne, si può osservare un moderato aumento dell'azoto residuo nel siero del sangue durante l'ovaio policistico e durante la gravidanza.

Il normale contenuto di azoto non proteico nel siero è compreso tra 14,3 e 28,6 mmol / l.

La creatinina è un altro indicatore del funzionamento del sistema urinario (in particolare i reni). Il livello di creatinina dipende fortemente dalla quantità di massa muscolare, quindi il tasso di questo indicatore per gli uomini è significativamente più alto rispetto alle donne.

Norma della creatinina:

Categoria del pazienteValori normali (µmol / l)
I bambini del primo anno di vita27 — 62
Bambini da 1 anno a 12 anni18 — 35
Ragazzi dai 12 ai 18 anni16 — 35
Donne sotto i 50 anni44 — 75
Uomini sotto i 50 anni72 — 105
Donne sopra i 50 anni44 — 80
Uomini oltre i 50 anni74 — 110

Un aumento del livello di creatinina può essere osservato non solo nei pazienti con malattie renali, ma anche negli individui che consumano una maggiore quantità di proteine ​​animali (di solito gli atleti coinvolti negli sport di forza). L'aumento della creatinina si verifica in avvelenamento acuto, infezioni intestinali e altre condizioni che coinvolgono la disidratazione.

Negli individui che seguono una dieta vegetariana, il livello di creatinina e il suo rilascio giornaliero con l'urina possono essere inferiori del 10-50% rispetto alla norma di età.

La misurazione del glucosio è un elemento essenziale della diagnostica primaria e secondaria, che consente di valutare il funzionamento del sistema endocrino e in tempo di rilevare gravi disturbi metabolici, come il diabete.

Il glucosio è un monosaccaride presente in molte bacche e frutti (in particolare molto glucosio nell'uva). È la principale fonte di energia ed è necessaria per il normale funzionamento del cervello, del sistema nervoso, della prevenzione delle psicosi e dei disturbi depressivi.

Il glucosio è anche coinvolto nella sintesi delle endorfine - gli "ormoni del piacere" necessari per il buon umore e la prevenzione delle patologie nevrotiche.

Il livello di zucchero nel sangue (a digiuno) va da 3,3 a 5,5 mmol / l. Alcuni esperti considerano questi valori obsoleti e non adeguati alle condizioni degli stili di vita e della nutrizione moderni; pertanto, l'indicatore da 3,3 a 6,0 mmol / l è considerato una norma relativa in alcune istituzioni.

Se la glicemia (glucosio) è superiore alla norma stabilita, al paziente viene diagnosticato il diabete. Un aumento della glicemia può anche indicare una violazione della resistenza all'insulina o della tolleranza al glucosio.

Lipidi totali

I lipidi sono composti organici che hanno una struttura e una consistenza grassa, che sono contenuti in tutte le cellule del corpo umano. Sono necessari per garantire l'attività degli enzimi digestivi, la regolazione della permeabilità e dell'elasticità delle membrane, la fornitura di connessioni e trasmissioni neuromuscolari. I lipidi sono coinvolti nella contrazione muscolare, nella formazione dell'immunità, nella creazione di connessioni tra le varie strutture cellulari.

La velocità dei lipidi totali nel sangue va da 4 a 8 g / l.

Trigliceridi

L'aumento dei trigliceridi nel sangue delle persone sane è una costante violazione della dieta e dell'uso frequente e abbondante di cibi grassi.

    Le cause patologiche della trigliceridemia secondaria (eccesso di trigliceridi rispetto all'età e alla norma fisiologica) sono:
  1. stasi biliare e ostruzione del dotto biliare compromessa (spesso si sviluppa sullo sfondo di malattie del fegato e della cistifellea),
  2. diabete mellito
  3. alti livelli di acido urico nel sangue,
  4. sindrome nefrosica e insufficienza renale di varia intensità,
  5. abuso di alcool
  6. dipendenza da tabacco
  7. obesità
  8. cardiopatia ischemica
  9. ipertensione arteriosa
  10. aterosclerosi delle navi.
La norma nelle donne:

etàIndicatore normale (mmol / l)
20-25 anni0,41 — 1,48
25-30 anni0,42 — 1,63
30 - 35 anni0,44 — 1,7
35 - 40 anni0,45 — 1,99
40 - 45 anni0,51 — 2,16
45-50 anni0,52 — 2,42
50 - 55 anni0,59 — 2,63
55 - 60 anni0,62 — 2,96

Nelle donne di età superiore ai 60 anni, il contenuto di trigliceridi nel sangue può variare da 0,63 a 2,71 mmol / l.

Alcuni farmaci possono aumentare questo indicatore, ad esempio ormoni steroidei, diuretici, beta-bloccanti.

La norma negli uomini:

etàIndicatore normale (mmol / l)
20-25 anni0,5 — 2,27
25-30 anni0,52 — 2,81
30 - 35 anni0,56 — 3,01
35 - 40 anni0,61 — 3,62
40 - 45 anni0,62 — 3,61
45-50 anni0,65 — 3,7
50 - 55 anni0,65 — 3,61
55 - 60 anni0,65 — 3,23

Il tasso di trigliceridi nel sangue negli uomini di età superiore ai 60 anni varia da 0,62 a 3,29 mmol / l.

Aumentare in modo significativo questo indicatore può causare gotta - un disturbo del metabolismo, manifestato dalla deposizione di acido urico sotto forma di cristalli in vari tessuti del corpo.

La norma nei bambini:

etàRagazzi NormaRagazze normali
Dalla nascita a 10 anni0,34 — 1,130,4 — 1,24
Da 10 a 15 anni0,36 — 1,410,42 — 1,48
Da 15 a 20 anni0,45 — 1,810,4 — 1,53

L'esame del sangue biochimico consente di stimare la quantità e l'attività degli enzimi necessari per il corretto funzionamento del sistema immunitario, digestivo ed epatobiliare. I principali enzimi studiati nella biochimica del sangue, così come i loro standard sono mostrati nella tabella sottostante.

Norma enzimatica:

nomeChe cos'èTariffa per adulti
ALT (alanina aminotransferasi)Sono necessari campioni di enzimi epatici per valutare il funzionamento del fegato. L'elevazione può indicare malattia epatica virale, distrofia del grasso e dell'alcool, cirrosi.Da 7 a 41 UI / l
Gamma-GTP (Gamma-glutamil transpeptidasi)Proteina eterodimerica la cui struttura è costituita da catene polipeptidiche. Essenziale per lo scambio di aminoacidi.Dipende dal genere del paziente. Gli indicatori per gli uomini sono considerati indicatori da 15 a 106 µmol / l. Nelle donne, questa cifra è significativamente inferiore - da 10 a 66 μmol / l.
AST (aspartato aminotransferasi)Un enzima che regola il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni. Un aumento dell'AST indica un infarto del miocardio, un danno al tessuto muscolare del cuore (miocardite, pericardite, ecc.).Da 10 a 38 UI / l.

La biochimica del sangue misura anche i livelli ematici di lipasi e amilasi - enzimi secreti dalle ghiandole salivari e dal pancreas. Il livello di lipasi e amilasi aumenta con pancreatite, necrosi pancreatica e altre patologie di organi.

La determinazione degli indicatori quantitativi dei minerali nel sangue è necessaria per identificare i sintomi di carenza di macro e micronutrienti e condurre una prevenzione tempestiva e una correzione di base.I minerali più importanti (calcio, ferro) sono necessari per mantenere la densità ossea e prevenire l'osteomielite, i processi ematopoietici, il lavoro del cervello e del midollo osseo e la sintesi ormonale.

Minerali negli esami del sangue biochimici:

Nome dell'articoloRuolo nel corponorma
ferroPartecipa al processo di legame e trasporto delle molecole di ossigeno, previene l'ipossia di tessuti e organi e prevede la prevenzione dell'anemia.Da 11,64 a 30,43 µmol / L. Per i bambini, la norma va da 7,16 a 21,48 μmol / l.
potassioEssenziale per la normale funzione cardiaca. Regola il ritmo cardiaco e l'equilibrio elettrolitico dell'acqua del corpo.Da 3,5 a 5,5 mmol / l. Nei bambini (compresi i neonati), questa cifra può essere leggermente inferiore - da 3,3 a 5,3 mmol / l.
sodioRegola la pressione nella cavità addominale, mantiene l'equilibrio dei fluidi ottimale (incluso il liquido extracellulare).Da 136 a 145 mmol / l.
calcioAumenta la forza e la densità ossea, fornisce la mobilità delle articolazioni, regola il cuore e il sistema nervoso.2,15 - 2,5 mmol / l.
cloroSupporta il normale ambiente acido-base del corpo.98 - 107 mmol / l.

Biochimica del sangue (tabella)

Di seguito è riportata una trascrizione di tutti gli indicatori degli esami del sangue biochimici per facilitare ai pazienti la navigazione dei propri risultati.

EmocromoValori validi (norma fisiologica)
ALTFino a 31 u / l
ASTFino a 31 u / l
amilasiFino a 110 u / l
Proteine ​​totali65-85 g / l
glucosio3,5 - 6,2 mmol / l
creatinina44 - 97 mmol / l
urea1,7 - 8,3 mmol / l
Fosfatasi alcalinaFino a 117 u / l
colesteroloFino a 5,12 mmol / l
trigliceridi0,14 - 1,82 mmol / l
Acido urico142 - 339 mmol / l
Molecole medie0,2 - 0,3 u / l
GGT7 - 32 u / l

L'esame del sangue biochimico è un elemento importante della diagnosi, utilizzato a fini terapeutici e profilattici. L'analisi della biochimica ha dimostrato di valutare il trattamento e controllare il funzionamento degli organi e dei sistemi interni. Si consiglia di donare il sangue per l'analisi almeno 1 volta all'anno. Se ci sono prove, la frequenza degli esami del sangue biochimici può raggiungere 3-4 volte l'anno.

Guarda il video: Medicina di Laboratorio: gli esami innovativi e genetici per la medicina di precisione (Aprile 2020).