Caratteristiche mentre si perde peso con la dieta metabolica

Questo sistema è uno dei più efficaci ed efficienti: aiuta a perdere il grasso corporeo in eccesso accelerando i processi metabolici nel corpo. La dieta metabolica non è dannosa per la salute, ma si raccomanda di osservarla a lungo. Il risultato piacerà sicuramente a tutte le persone dimagranti: un calo mensile di 2-6 kg, che difficilmente tornerà al tuo corpo.

Cos'è una dieta metabolica

L'essenza della dieta è stabilizzare gli ormoni, normalizzare i processi metabolici, purificare il corpo dalle tossine e dalle tossine.. Il menu del sistema è composto in modo tale da inibire la produzione di alcuni ormoni, mentre altri, al contrario, sono accelerati. L'estrogeno e l'insulina, che contribuiscono all'accumulo di riserve di grasso, saranno sintetizzati più lentamente. Testosterone e adrenalina saranno prodotti in grandi quantità - solo la loro azione è volta a bruciare i grassi. L'equilibrio ormonale normalizzato del corpo ti consente di perdere peso e impedirne il recupero.

Quando si segue una dieta, è importante distribuire correttamente gli alimenti durante il giorno. Per colazione devi mangiare cibi che sono fonti di carboidrati complessi. Il menu di calorie per ogni giorno viene calcolato in base ai punti: dopo il risveglio dovrebbero essere più numerosi e, a partire dal pranzo, la cifra diminuisce gradualmente. Durante la cena è consentito mangiare solo cibi proteici e verdure.

La dieta metabolica può essere seguita solo da persone che non hanno problemi di salute, è anche praticata con la sindrome metabolica - questo è un complesso sintomatico di disturbi metabolici che si verificano sullo sfondo dell'obesità e sono causati da disturbi del metabolismo dei carboidrati. Il disturbo non è una diagnosi medica, ma le statistiche mostrano che circa 2,5 milioni di persone sul pianeta ne soffrono. La sindrome metabolica si esprime principalmente nell'obesità, ma altri segni indicano la sua presenza:

  • aumento della sonnolenza dopo aver mangiato cibi proteici
  • sete costante
  • l'apparenza di debolezza, se non riesci a prendere il cibo in tempo,
  • sudorazione durante la notte,
  • la sensazione di fame è accompagnata da apatia o maggiore aggressività,
  • c'è sempre il desiderio di mangiare almeno un po 'di dolcezza, una persona è tormentata da attacchi di palpitazioni cardiache.

Pro e contro

Le recensioni sulla dieta metabolica confermano che questo è uno dei sistemi di perdita di peso più semplici ma efficaci: qui non è necessario forzare il corpo sugli scioperi della fame o sforzarsi, contando calorie ogni giorno. Inoltre, presenta numerosi vantaggi:

  • Equilibrato, facile da trasportare. Puoi seguire una dieta a lungo, cambiando le tue abitudini alimentari - grazie alla normalizzazione della nutrizione, puoi perdere in media 3-5 kg ​​al mese.
  • Il metabolismo migliora, le funzioni di un tratto gastrointestinale, uno sfondo ormonale sono normalizzate.
  • La pelle diventa elastica, liscia.
  • Il menu per ogni giorno contiene cibi diversi, quindi non c'è sensazione di fame.
  • Se necessario, ha permesso di saltare il primo stadio della dieta. Il peso diminuirà comunque, anche se non così rapidamente come se si osservassero tutte le fasi successive.

Per quanto riguarda gli svantaggi, la dieta per l'overclocking del loro metabolismo non ha quasi nessuno. Medici e dimagranti stessi notano solo un paio di inconvenienti:

  • Il menu del primo stadio della dieta metabolica implica una netta restrizione dei carboidrati semplici, che per alcune persone causa difficoltà con il suo ulteriore passaggio.
  • Nelle prime settimane a causa della ristrutturazione del corpo, ci sono disagi sotto forma di aumento della formazione di gas nell'intestino.

Regole generali

Una dieta per accelerare il metabolismo implica un'adeguata distribuzione del cibo ad ogni pasto durante il giorno, stabilizzando così i processi metabolici. La dieta ha un semplice schema di nutrizione, il menu si basa sul calcolo dei punti - tutti i prodotti li hanno a seconda del loro contenuto calorico. Passando a questa dieta, devi rispettare una serie di regole:

  • Per creare un menu per ogni giorno, devi aggiungere punti. È importante non consentire loro di superare determinati pasti.
  • Non puoi superare il livello dei punti, puoi mangiare di meno.
  • Quando salti un pasto non puoi aggiungere punti per pranzo, cena o colazione.
  • Tra i pasti, consentiamo una pausa fino a 3 ore.
  • Il volume di una porzione singola non deve superare i 250 g.
  • È importante bere un bicchiere d'acqua a stomaco vuoto.
  • Non puoi mangiare prima di coricarti: l'ultimo pasto dovrebbe avvenire 3 ore prima del riposo.
  • Si consiglia di bere circa 2 litri di acqua ogni giorno.
  • Con l'osservanza della dieta metabolica, è consigliabile assumere farmaci che forniscono all'organismo vitamine e minerali benefici.
  • I metodi consentiti per il trattamento termico dei prodotti sono la cottura a vapore e lo stufato. Il cibo fritto deve essere escluso.
  • Si consiglia di ridurre al minimo o limitare la quantità di sale, condimenti, spezie e semilavorati consumati per tutta la durata della dieta.
  • Si consiglia di privilegiare alimenti vegetali (frutta, verdura), cereali, ricotta e altri prodotti a base di latte acido e latticini e bevande.
  • È consentito mangiare il pane con una dieta, ma deve essere fatto con l'aggiunta di crusca o farina integrale.
  • Puoi mangiare 1 volta / giorno di carne, ma solo se si riferisce a varietà dietetiche. Negli altri pasti è consentito sostituirlo con uova di gallina o pesce.
  • Nel menu dietetico devono essere inclusi frutta a guscio, frutta secca, legumi, che aiutano a rafforzare il sistema cardiovascolare.
  • La quantità giornaliera di zucchero non deve superare i 20 g.
  • Tutto il cibo che devi mangiare, masticando accuratamente.

Fasi principali

La dieta per ripristinare il metabolismo consiste in tre fasi, che devono essere eseguite in modo coerente. Consistono nei seguenti:

  • Il primo stadio è bruciare i grassi, della durata di 10-14 giorni. Il peso qui va rapidamente, ma dovrai rispettare un menu rigido, che limita fortemente il consumo di grassi (fino a 1 cucchiaio di olio d'oliva / giorno) e alimenti a base di carboidrati. Lo stadio non può essere osservato per più di 2 settimane, mentre in caso di deterioramento del benessere, i tempi possono essere ridotti. Si raccomanda di discutere i termini specifici dell'osservanza della prima fase con un nutrizionista, perché dipendono anche dalle caratteristiche dell'organismo di una determinata persona. Nella fase di combustione dei grassi, ogni giorno è consentito mangiare solo piatti con 0 punti. Il menu è dominato da cibi proteici: bevande a base di latte magro e carne dietetica. La dieta può integrare con verdure fresche.
  • La seconda fase è la normalizzazione, la cui durata è di 14-90 giorni. Questa fase è la più lunga - durerà fino a quando la freccia della scala mostra il risultato desiderato. Il grasso viene bruciato gradualmente, ma costantemente, il che elimina l'insorgenza di problemi di salute. Ogni assunzione di pasti dovrebbe avere un certo numero di punti: colazione - 4, 2a colazione - 2, pranzo - 2, merenda - 1, cena - solo zero.
  • La terza fase è il consolidamento. La durata dell'ultima fase non ha restrizioni: è possibile mangiare tenendo conto dei punti dei prodotti ogni giorno per tutta la vita successiva. La fase di fissaggio ha lo scopo di stabilizzare il risultato ottenuto. Perdere peso, viene trasferito più facilmente - a questo punto il corpo riesce ad adattarsi completamente al nuovo menu di dieta. Lo stadio non provoca disagio fisiologico o psicologico, perché il rifiuto di alimenti dannosi è già diventato un'abitudine. Nella fase di consolidamento, viene aggiunto 1 punto per ogni pasto (ad eccezione della cena, deve contenere 0 punti).

Tabella dei prodotti dietetici metabolici

La base della nutrizione su una dieta è una tabella appositamente progettata.. Si basa sulla selezione di prodotti in base al loro valore di carboidrati - da un valore più basso a uno più grande. Quando prepari un menu dietetico per ogni giorno, seleziona gli ingredienti dal seguente elenco, combinali tra loro:

Periodo "Massima combustione dei grassi"

Perdita di peso rapida. Fase difficile, perché il cibo non contiene carboidrati semplici e dal grasso è consentito solo 1 cucchiaio. olio d'oliva in tutti i piatti. La sua durata non è superiore a 10-14 giorni, ma con scarsa tolleranza è ridotta (dal benessere, in ogni caso in modi diversi).

Durante questo periodo, sono consentiti prodotti contenenti 0 punti e 1 cucchiaio aggiuntivo. olio vegetale. La base della dieta è costituita da alimenti proteici (carne magra e latticini) e fibre (a causa dell'uso di verdure fresche).

"Perdita di grasso stabile"

Questo è il periodo principale e lungo, la cui durata è determinata dalla perdita di peso e per raggiungere il peso desiderato, è possibile passare alla terza fase. Durante questo periodo, non vi è alcuna perdita di peso rapida ma stabile senza danni alla salute.

Il valore nutrizionale dei prodotti è distribuito come segue:

  • Colazione (8.00 - 10.00) - permesso di segnare 4 punti.
  • La seconda colazione (11.00 - 12.00) è di 2 punti.
  • Pranzo (14.00 - 15.00) - anche 2 punti.
  • Pranzo (16.00 - 18.00) - solo 1 punto.
  • Cena (18.00 - 20.00) - 0 punti.

Come calcolare i punti?

Ad esempio, vengono utilizzati 4 punti per l'assunzione di cibo, quindi è possibile ottenere la giusta quantità in diversi modi:

  • Il prodotto della sezione di quattro punti è integrato con un prodotto di 0 punti.
  • Puoi prendere un prodotto a tre punti e un punto, nonché aggiungere "zero".
  • Due prodotti dall'elenco di 2 punti.
  • Allo stesso tempo, tenere presente che la quantità totale di cibo non deve superare i 250 ml (un bicchiere).
  • Si consiglia di scegliere i prodotti con un punteggio più basso e combinarli.

Il terzo periodo, "Mantenimento del peso"

In realtà, questo è uno stile di alimentazione sana, che deve essere rispettato costantemente. Durante questo periodo, i prodotti vengono gradualmente aggiunti ai prodotti della seconda fase. Innanzitutto, puoi aggiungere un punto per ogni pasto, ma non per cena. È importante tenere traccia delle variazioni di peso in una settimana. Se continui a perdere peso, la settimana prossima puoi aggiungere un punteggio aggiuntivo a tutti i pasti, di nuovo, esclusa la cena. Quando la perdita di peso si interrompe, è possibile lasciare il sistema di alimentazione in questo modo. Notato che il peso è tornato - rimuovere 1 punto indietro fino a quando il peso soddisfa le proprie esigenze.

Il vantaggio principale della dieta è che è progettato per "iniziare" il metabolismo:

  • Per interrompere il metabolismo, viene eseguita la prima fase della dieta, che è una sorta di scuotimento per il corpo e i depositi di grasso vengono rapidamente bruciati.
  • Una corretta distribuzione del cibo (mancanza di carboidrati per cena) stimola il rilascio di somatotropina, un ormone che stimola la sintesi di proteine ​​e migliora la lipolisi (l'uso di acidi grassi dai depositi di grasso come fonte di energia).
  • Non assumendo carboidrati nel pomeriggio, così come non mangiando cibo dopo le 18:00, le riserve di glicogeno nel fegato si esauriscono e il corpo passa all'uso del grasso come fonte di energia. Pertanto, durante il sonno, viene bruciata la massima quantità di grasso.
  • La restrizione dei carboidrati durante il giorno ha anche un effetto positivo sul metabolismo. Se ce n'è un eccesso, il glicogeno non viene consumato dalle riserve. E l'eccesso di glucosio verrà convertito in grasso, anche se i grassi alimentari sono assenti nella dieta.
  • Verdure e frutta contenenti fibre sono necessarie per migliorare la funzione del tratto gastrointestinale, l'eliminazione tossine e non necessario colesterolo.
  • L'uso di prodotti proteici a basso contenuto di grassi è necessario per la costruzione del tessuto muscolare, il rinnovamento del tessuto, il funzionamento dei sistemi immunitario e ormonale e non per reintegrare le riserve di grasso.
  • La dieta può essere utilizzata in violazione del metabolismo lipidico, perché contiene cibi a basso contenuto di grassi, a basso contenuto di colesterolo, molte verdure.
  • La ricezione di grandi quantità di acqua ha un effetto positivo sul metabolismo e l'eliminazione delle tossine dal corpo.

Pertanto, questo programma dietetico consente di eliminare i depositi di grasso, poiché vengono presi in considerazione tutti i fattori necessari per ripristinare il metabolismo.

Per accelerare il metabolismo, è necessario aumentare l'attività fisica. Durante gli allenamenti si bruciano più calorie e anche poche ore dopo lo sport il metabolismo aumenta. Più intenso è l'allenamento, maggiore è il livello dei processi metabolici, più veloce avrà luogo il processo di normalizzazione del peso.

Prodotti consentiti

Le calorie più basse e gli alimenti sani sono:

  • Uova che possono essere mangiate bollite e sotto forma di omelette con verdure.
  • Petto di pollo, coniglio, filetto di tacchino sono bolliti o al forno (senza olio) con verdure. Quando si aggiunge olio, il numero di punti aumenta.
  • Dai frutti di mare puoi mangiare gamberi, cozze, calamari, capesante di polpo in forma bollita e cotta.
  • Pesce magro.
  • Piselli, verdure fresche, funghi, cipolle, aglio, insalate a foglia verde, verdure e diversi tipi di alghe.
  • Spezie, senape, rafano, aceto naturale (uva e mela).
  • Cellulosa in confezioni.
  • Limone, lime - vengono riempiti con insalate, aggiunti ai succhi di verdura per aggiungere sapore e dilettanti - al tè.
  • Latticini fino al 2% di grassi.

In secondo luogo sono le bacche, i fagioli bolliti, i succhi di verdura (naturali). Le bacche vengono consumate nella quantità di 100 g, se utilizzate come additivo per la ricotta. I fagioli possono essere usati come piatto separato o aggiunti a insalate e stufati di verdure.

Le carote e le barbabietole bollite hanno un alto indice glicemico e sono usate con parsimonia.

Gli oli vegetali possono essere alternati (girasole, semi di lino, olive, noci, semi d'uva) e utilizzati per condire l'insalata e nei pasti pronti non più di 1 cucchiaio al giorno. Possono anche essere usati durante la cottura.

Noci e semi possono essere usati nelle insalate. Le olive e le olive vengono anche come integratori per i piatti.
Puoi cucinare piatti di pollo (altre parti, ma tieni presente che il contenuto calorico è superiore a quello del seno), vitello e manzo e agnello magro.

Per quanto riguarda i sottoprodotti, dovrebbero essere consumati in modo limitato (come additivi nelle insalate) a causa del loro alto contenuto di colesterolo.

Il formaggio feta e il brynze dovrebbero essere preferiti ai formaggi a pasta dura, anche se sono ammessi.

Dei cereali, grano saraceno, riso selvatico e farina d'avena sono preferiti (semola e miglio sono un po 'più in alto nell'elenco).

Sono ammessi anche i prodotti lattiero-caseari (4% di grassi e oltre), i yogurt dolci con additivi, ma bisogna tener conto del loro sistema di palline alte.

Verdure e verdure

zucchini0,60,34,624 cavolo1,80,14,727 crauti1,80,14,419 cavolfiore2,50,35,430 cocomeri0,80,12,815 ravanello1,20,13,419 pomodori0,60,24,220 zucca1,30,37,728 anguria0,60,15,825 ciliegia0,80,511,352 nettarina0,90,211,848 pesche0,90,111,346 susine0,80,39,642 mele0,40,49,847 cowberry0,70,59,643 mora2,00,06,431 lampone0,80,58,346 ribes1,00,47,543

Prodotti da forno

pane di segale6,61,234,2165 pane di crusca7,51,345,2227 pane del dottore8,22,646,3242 pane integrale10,12,357,1295

Principi della dieta

L'uso di una dieta metabolica ha un impatto sul lavoro degli ormoni, rendendo così il processo di perdita di peso il più efficiente possibile. Il principio della dieta è costruire la nutrizione secondo principi ben definiti che influenzano due gruppi di ormoni:

  • rallentare la produzione di insulina ed estrogeni, che di solito sono immagazzinati con tessuto adiposo,
  • intensificare l'attività della noradrenalina, del testosterone e dell'adrenalina, che bruciano i grassi.

Pertanto, il grasso inizia a dissolversi e viene rimosso dal corpo e i nuovi strati di grasso non si attaccano più. Questa tecnica non prevede prodotti consentiti e proibiti.

L'essenza della dieta è quella di mangiare cibi a basso contenuto di calorie e punteggi. Conoscendo tutte le sfumature, in quale fase è consentito il consumo di alimenti, puoi fare indipendentemente una dieta in modo da non dover morire di fame.

Un ruolo importante in questa tecnica è svolto dalle fasi di perdita di peso:

Nella prima fase L'obiettivo principale è quello di bruciare il grasso in eccesso e quindi è necessario mescolare il corpo. La durata di questa fase è di 2 settimane. Nella dieta dovrebbe includere cibi con 0 punti. È consentito e persino raccomandato l'assunzione di multivitaminici e olio d'oliva durante questo periodo (non più di 20 ml al giorno). Lo stadio è considerato il più difficile, perché è molto difficile da sostenere, a causa della mancanza di carboidrati e grassi nella dieta. Pertanto, se ti senti peggio, devi andare alla fase successiva, dopo aver bevuto un tè forte e fortemente preparato.

Seconda fase prevede una regolare perdita di peso, dovuta a 5 pasti al giorno in un determinato momento. Tra i pasti non dovrebbero esserci grandi pause, non più di 3 ore. Questa fase è molto importante perché è necessario scegliere prodotti con punti specifici:

  • colazione - non più di 4 punti,
  • pranzo - circa 2 punti,
  • pranzo - 2 punti
  • merenda pomeridiana - 1 punto
  • cena - 0 punti.

È necessario capire che in questa fase è consentito ridurre i punti, ma non è necessario aggiungere. Determinare la durata della fase dovrebbe perdere peso, a partire dal suo peso. Se sei soddisfatto del risultato, puoi passare alla fase successiva.

Terza fase è l'ultimo. L'obiettivo principale sarà quello di consolidare i risultati. Nella prima settimana di questa fase, è necessario aggiungere 1 punto per ogni pasto, ad eccezione della cena. È altrettanto importante monitorare attentamente le variazioni di peso. Se i chilogrammi si sciolgono, puoi aumentare i punti già la prossima settimana aggiungendo 1 ad ogni pasto. Se il peso rimarrà sul posto, il sistema del suo cibo dovrebbe essere lasciato uguale a quello dei primi giorni delle 3 fasi. Ora devi mangiare così:

  • colazione - non più di 5 punti,
  • pranzo - circa 3 punti,
  • pranzo - 3 punti
  • merenda pomeridiana - 2 punti
  • cena - 0 punti.

Se non si desidera recuperare in futuro, si consiglia di aderire alla nutrizione osservata nella terza fase. Quando aggiungi peso, devi semplicemente rimuovere 1 punto da ogni pasto fino a quando il peso non viene ripristinato.

Questa tecnica aiuterà per 2 mesi a sbarazzarsi di 18-20 chili in più.

Latticini

latte3,23,64,864 kefir3,42,04,751 latte acido2,92,54,153 acidophilus2,83,23,857 yogurt4,32,06,260

Prodotti a base di carne

manzo18,919,40,0187 lingua di manzo13,612,10,0163 vitello19,71,20,090 il coniglio21,08,00,0156 pollo16,014,00,0190 tacchino19,20,70,084 uova di gallina12,710,90,7157

Succhi e composte

succo di carota1,10,16,428 succo di prugna0,80,09,639 succo di pomodoro1,10,23,821 succo di zucca0,00,09,038 succo di rosa selvatica0,10,017,670 succo di mela0,40,49,842

* i dati si intendono per 100 g di prodotto

Prodotti totalmente o parzialmente soggetti a restrizioni

Non ci sono prodotti proibiti in quanto tali. Ma se mangi costantemente cibi valutati in 4 punti, tornerai alla tua dieta abituale e non ci sarà perdita di peso. Naturalmente, cosa dovrebbe essere escluso dalla dieta (se si desidera un risultato rapido) o limitare bruscamente e raramente utilizzare i seguenti prodotti:

  • carboidrati veloci: pasticcini, latte condensato, dessert dolci, zucchero, dolci, cioccolato, gelati,
  • patate, pane bianco,
  • non è consigliabile utilizzare spesso succhi dolci e frutta secca confezionata (solo limitata),
  • carni grasse, pesce e latticini,
  • salsiccia, strutto, conserve di olio, salsicce e altri prodotti con conservanti,
  • semola e pasta,
  • abbandonare i cibi fritti e l'uso di salse piccanti, maionese, stimolando l'appetito.

Menu (modalità di alimentazione)

Poiché la seconda fase della dieta è la più lunga (se necessario, è possibile osservarla in ogni momento), quindi viene fornito il menu settimanale per la fase "Brucia grassi stabile". Solo la prima volta sembrerà difficile contare i punti, quindi navigherai facilmente nei prodotti e in pochi giorni formerai una dieta accettabile e facilmente raggiungibile. Il menu può essere reso completo e vario.

Lunedi

prima colazione
  • farina d'avena sull'acqua con frutti di bosco aggiunti,
  • un bicchiere di latte scremato.
Seconda colazione
  • 2 mele non zuccherate.
pranzo
  • 150 g di manzo bollito,
  • verdure fresche sotto forma di insalata 100 g.
Tè pomeridiano
  • 150 g di ricotta,
  • 100 g di frutti di bosco.
La cena
  • frittata con verdure.
prima colazione
  • casseruola di patate con funghi,
  • tè.
Seconda colazione
  • insalata di verdure con formaggio.
pranzo
  • Okroshka su siero di latte (cetrioli, verdure, uova, petto di pollo bollito).
Tè pomeridiano
  • ricotta con frutti di bosco.
La cena
  • cocktail di frutti di mare.
prima colazione
  • casseruola di ricotta,
  • tè verde
Seconda colazione
  • 2 pere
pranzo
  • fegato di pollo in umido
  • insalata di verdure.
Tè pomeridiano
  • ricotta con frutti di bosco.
La cena
  • insalata di alghe con aggiunta di piselli.
  • pesce bollito.
prima colazione
  • farina d'avena con frutti di bosco,
  • kefir.
Seconda colazione
  • Insalata di avocado con verdure.
pranzo
  • spezzatino di verdure con fagioli.
Tè pomeridiano
  • melanzane in umido con pomodori ed erbe.
La cena
  • petto di pollo bollito,
  • verdure.
prima colazione
  • torte di formaggio,
  • il latte.
Seconda colazione
  • spezzatino di verdure con fagioli.
pranzo
  • insalata di verdure con olive e formaggio feta.
Tè pomeridiano
  • insalata di fagioli con pomodori ed erbe.
La cena
  • tacchino al forno
  • piselli
prima colazione
  • muesli integrali,
  • fetta di formaggio,
  • tè.
Seconda colazione
  • macedonia di frutta
pranzo
  • Insalata greca con formaggio.
Tè pomeridiano
  • frappè con aggiunta di frutti di bosco.
La cena
  • carne di coniglio al forno,
  • cavolo marino

Domenica

prima colazione
  • fagiolini bolliti con mais e verdure,
  • tè.
Seconda colazione
  • insalata di carote (bollita) con piselli.
pranzo
  • casseruola di fagioli con aggiunta di uova ed erbe.
Tè pomeridiano
  • ricotta a basso contenuto di grassi con frutti di bosco.
La cena
  • tonno al forno
  • verdure.

Melanzane in umido con pomodori, fagiolini

Melanzane, pomodoro, fagiolini, aneto, aglio, sale, pepe.

Le melanzane tagliano, salano e spremono l'amarezza nel tempo. Sbucciare i pomodori e tritarli finemente. Metti le melanzane e i fagioli in una casseruola con un po 'd'acqua. Coprire e cuocere a fuoco lento. Pochi minuti prima di essere pronti ad aggiungere pomodori, aglio, sale, aneto, pepe. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere succo di limone o aceto di mele.

Polpette di tacchino al forno con formaggio

Filetto di tacchino, sale, spezie, aneto, formaggio a pasta dura.

Prepara la carne tritata dal filetto, aggiungi le spezie a piacere, le verdure preferite, salala un po ', tenendo conto che il formaggio viene introdotto nel trito. Formaggio a pasta dura tagliato a cubetti e aggiungere alla carne macinata. Mescolare bene, fare le cotolette e cuocerle in forno. Facoltativamente, il formaggio può essere disposto sotto forma di un cuneo nel mezzo della massa di cotoletta e fare una cotoletta.

Casseruola di patate con funghi

Patate, funghi prataioli, olio vegetale, cipolla, sale, pepe, aneto, formaggio.

Lessare le patate in "uniforme", sbucciarle e tagliarle a fette. Soffriggere la cipolla in olio vegetale, aggiungere funghi tritati, sale e pepe e portare alla prontezza. Disporre le patate, sale e pepe, cospargere di erbe. Posare uno strato di funghi sopra, quindi uno strato di patate di nuovo. Cuocere in forno, pochi minuti prima di essere pronti a cospargere con formaggio grattugiato.

Dieta metabolica, recensioni e risultati

Questa dieta prevede una dieta variata, che si basa su alimenti a basso indice glicemico. Il feedback sulla dieta metabolica è per lo più positivo. Molti hanno apprezzato l'efficacia della dieta, è facilmente tollerabile, non c'è sensazione di fame, mentre il peso diminuisce lentamente.

Positive sono le recensioni dei medici. Ecco alcuni suggerimenti e consigli:

  • La dieta per accelerare il metabolismo è equilibrata e può essere eseguita a lungo al fine di modificare il comportamento alimentare di una persona. Fornisce una perdita di peso ottimale, in media, 3-4 kg al mese.
  • Si consiglia di tenere un diario alimentare che aiuta a stimare la quantità di cibo consumato. L'uso di diete a digiuno e a basso contenuto calorico è sicuramente più efficace in termini di perdita di peso, ma in seguito ne causano una serie migliorata.
  • Durante la fase di gravidanza e allattamento è vietato. Non è consigliabile rispettare quelle persone che soffrono di eccessivo stress fisico e mentale. Dovrebbe essere preso con cautela nel diabete e in altre malattie endocrine.
  • Nelle prime settimane, potresti provare disagio nel modulo flatulenza.
  • L'aumento dell'attività fisica è il mezzo più semplice ed efficace per ridurre il peso, soprattutto in presenza di insulino-resistenza. L'esercizio fisico regolare lo riduce aumentando l'assorbimento del glucosio da parte dei muscoli. L'esercizio fisico regolare (nuoto, lavoro in giardino) porta al miglioramento di tutti i parametri di laboratorio nella sindrome metabolica ed è accompagnato da perdita di peso.
  • Il più sicuro ed efficace nella prima fase della dieta carichi a bassa intensità: camminare, pilates o yoga.
  • La cosa principale è che una persona dovrebbe sviluppare una motivazione stabile per l'implementazione a lungo termine delle raccomandazioni sull'esercizio fisico e dietetico, quindi l'effetto sarà migliore.

Le recensioni sono diminuite e indicano che più spesso la perdita di peso è stata di 4-5 kg ​​al mese. Alcuni ne hanno di più, che dipende dal peso iniziale e dall'attività fisica durante questo periodo. Il peso più intensamente diminuito nella prima fase della dieta - fino a 7-10 kg in due settimane.

  • «... Dieta per coloro che non tollerano le restrizioni dietetiche. Da un lato, è leggero e semplice, dall'altro ti consente di separarti con i chilogrammi. Prima di tutto, ha smesso di aggiungere zucchero al tè. Bevo aceto di mele (diluisco 1 cucchiaino in un bicchiere d'acqua). Mangio verdure, insalate, pollo e pesce magro. Mi piacciono i calamari dai frutti di mare, ma ora non è molto gustoso senza maionese, quindi sto cercando di aggiungere panna acida senza grassi, succo di limone e pepe»,
  • «... Credo che la dieta non sia difficile: una dieta variata e senza fame. Ho già perso 9 kg in 2 mesi e continuerò a lavorare su me stesso. È vero, un po 'stanco di petto di pollo in questo periodo e un po' gonfio di verdure. Bere acqua circa 2,5 litri. Mi sento bene e le mie articolazioni non fanno più male (apparentemente a causa del fatto che il peso è diminuito)»,
  • «... La dieta funziona davvero. Ci tengo duro da cinque mesi, per la prima volta ho perso 7 kg. Quindi il peso si è bloccato un po ', ma ci vogliono ancora 2,5-3 kg al mese. Molto soddisfatta del peso e del fatto che ha iniziato a sentirsi meglio. All'inizio era difficile contare quanto si poteva mangiare e preparare un menu. Dopo 2-3 settimane, viene visualizzato il sistema e si avvia automaticamente la cottura autonomamente.».

Caratteristiche dieta

La dieta metabolica mira a limitare la sintesi di quegli ormoni che contribuiscono all'accumulo di grasso. Allo stesso tempo, seguendo le regole della dieta metabolica, si attiva la produzione di altri ormoni che bruciano i grassi. Pertanto, la dieta consente non solo di bruciare il tessuto adiposo già esistente, ma anche di prevenire la comparsa di nuovi depositi.

Una caratteristica della dieta metabolica è che consiste in tre fasi: perdita di grasso stabile, perdita di peso attiva e mantenimento del peso. Inoltre, l'intera durata della dieta è di circa 6 mesi e dipende dal peso attuale al momento dell'inizio della dieta, dal risultato desiderato, dall'età e dal sesso che perdono peso. In media, una settimana perderai da uno a tre chilogrammi di peso in eccesso.

    Primo stadio la massima perdita di grasso è la più difficile. Dura non più di 12 giorni, tuttavia, con un significativo deterioramento delle sue condizioni, si consiglia di interrompere immediatamente e procedere alla seconda fase della dieta. Durante questo periodo, dovresti bere 1 cucchiaio al giorno. olio d'oliva e ci sono prodotti con valore zero, cioè quelli che non contengono carboidrati o grassi.

Menù dietetico metabolico

  • subito dopo il risveglio bevi un bicchiere d'acqua,
  • colazione: 250 g di farina d'avena con pezzi di frutti di bosco, un bicchiere di latte,
  • seconda colazione: una piccola pera e una mela media,
  • pranzo: manzo bollito - 200 g, verdure al vapore - 100 g,
  • merenda: 150 g di ricotta a basso contenuto di grassi e la stessa quantità di bacche fresche,
  • Cena: uova fritte con funghi prataioli e verdure.

Bevi molta acqua pulita durante il giorno.

Tabella dei prodotti e punti:

L'essenza della dieta metabolica

L'essenza della dieta è che i processi metabolici nel corpo tornano alla normalità, gli ormoni si stabilizzano. Il menu è composto in modo tale che la produzione di alcuni ormoni sia depressa, mentre la produzione di altri ormoni, al contrario, è accelerata. L'insulina e gli estrogeni saranno sintetizzati più lentamente nel corpo. È noto che contribuiscono all'accumulo di riserve di grasso. L'adrenalina e il testosterone saranno prodotti di più, poiché la loro azione è volta a bruciare il grasso in eccesso. Ciò consentirà non solo di perdere peso, ma anche di prevenirne l'accumulo.

Durante una dieta metabolica è importante distribuire correttamente gli alimenti durante il giorno. A colazione, assicurati di mangiare cibi che sono fonti di carboidrati complessi. La caloria è calcolata in punti. Quindi al mattino le ore dovrebbero guadagnare più punti. Durante il pranzo e la cena, il contenuto calorico del cibo diminuisce senza problemi. Durante l'ultimo pasto sono ammessi solo prodotti vegetali e proteici.

Sindrome metabolica

La dieta metabolica può essere seguita da quelle persone che non hanno problemi di salute. Può essere praticato con la sindrome metabolica. È un complesso di sintomi che si verificano sullo sfondo dell'obesità con disturbi del metabolismo dei carboidrati.

La sindrome metabolica non è una diagnosi medica, ma secondo le statistiche disponibili, colpisce circa 2,5 milioni di persone in tutto il mondo. La sindrome metabolica si esprime principalmente nell'obesità.

Altre manifestazioni sono i seguenti segni:

La persona ha costantemente sete.

La comparsa della fame è accompagnata da una maggiore aggressività o apatia.

Durante la notte, aumenta la sudorazione.

Se non riesci a mangiare in tempo, la persona diventa debole.

C'è sempre il desiderio di mangiare qualcosa di dolce. Palpitazioni cardiache spesso ossessionanti.

Dopo aver assunto proteine, il cibo aumenta la sonnolenza.

La regola principale della dieta metabolica è la corretta distribuzione dei prodotti durante il giorno, che consente di stabilizzare i processi metabolici. Lo schema di potere è semplice e chiaro a tutti. Si basa sul punteggio. Sono assegnati a tutti i prodotti e dipendono dal loro contenuto calorico.

Principi della dieta metabolica

I principi della dieta metabolica sono i seguenti:

Ogni prodotto ha il suo punteggio, che dipende dal suo contenuto calorico. Più è alto, più alto sarà il punteggio. Di conseguenza, più velocemente questo prodotto viene trasformato dall'organismo in depositi di grasso. Per creare un menu, è necessario aggiungere punti e non consentire loro di eccedere nei diversi pasti.

Il livello consentito di punti non può essere superato, ma puoi mangiare di meno.

Se uno o un altro pasto è mancato, i punti non possono essere riassunti a pranzo, a cena o a colazione.

Il tempo massimo tra i pasti è di 3 ore.

Una volta devi usare una porzione non superiore a 250 g.

A stomaco vuoto devi bere un bicchiere d'acqua.

Prima di dormire non c'è. L'ultimo pasto dovrebbe avvenire entro e non oltre 3 ore prima del riposo notturno.

Ogni giorno devi bere almeno 2 litri di acqua pura.

Durante la dieta dovrebbe assumere complessi vitaminici e minerali.

I metodi accettabili di trattamento termico degli alimenti sono l'ebollizione e la cottura a vapore. Non puoi friggere i cibi.

Il sale nel menu dovrebbe essere limitato. Lo stesso vale per i semilavorati.

L'accento dovrebbe essere posto su alimenti vegetali (cereali, verdure, frutta), ricotta e altri prodotti lattiero-caseari e bevande.

La carne può essere consumata solo con varietà dietetiche e non più di 1 volta al giorno. Durante gli altri pasti, è consentito sostituirlo con pesce e uova di gallina.

Il pane può essere consumato solo con farina integrale o con aggiunta di crusca.

Fasi della dieta

La dieta prevede il passaggio di tre fasi consecutive:

La combustione dei grassi è il primo stadio. La sua durata è di 10-14 giorni.

Normalizzazione - il secondo stadio. La sua durata è di 14-90 giorni.

Il consolidamento è il terzo stadio. La sua durata non ha limiti.

Fase uno: bruciare i grassi. Nella fase di combustione dei grassi il peso scompare rapidamente. Il menu allo stesso tempo dovrà conformarsi a uno molto difficile, poiché limita fortemente i cibi e i grassi di carboidrati (non più di un cucchiaio di olio d'oliva al giorno). Questa fase non può durare più di due settimane. Se una persona inizia a soffrire di un deterioramento del benessere, i tempi dovrebbero essere ridotti. Le date specifiche sono negoziate con un nutrizionista e dipendono dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Durante questo periodo, vengono consumati solo quegli alimenti che hanno 0 punti. Il menu si basa su prodotti proteici, vale a dire su carne dietetica e bevande a base di latte magre. Completa la dieta con verdure fresche.

Fase due: normalizzazione. Lo stadio di normalizzazione è il più lungo nel tempo. Dura fino a quando una persona raggiunge il peso di cui ha bisogno. I grassi vengono bruciati lentamente, ma costantemente, il che impedisce l'insorgenza di problemi di salute.

Fase tre: riparazione. La fase di fissaggio è l'ultima fase della dieta e mira a stabilizzare i risultati. È tollerato dimagrendo le persone molto facilmente. Il corpo in questo momento è completamente adattato al nuovo menu. Il rifiuto di prodotti nocivi è già diventato un'abitudine, quindi non provoca alcun disagio psicologico o fisiologico.

Viene aggiunto un punto per ogni pasto (ad eccezione della cena, equivale a 0 punti). Anche l'interruzione tra gli approcci alla tabella è pari a 3 ore.

Menu del passaggio 1

Approcci alla tabella

La prima opzione di menu

La seconda opzione di menu

Primo pasto

Filetto di pollo al forno, piselli e un bicchiere di tè.

Frittata con latte (2 uova) e insalata (pomodori + cetriolo + olio d'oliva).

Pane di farina di crusca, latte magro (vetro).

Ricotta con 0% di grassi, tè al limone, ma senza zucchero.

Pasto principale

Zuppa di minestrone, spezzatino di coniglio, insalata (pomodori + cetrioli).

Brodo di pesce, funghi in umido, cetriolo.

Merluzzo al vapore, piselli.

Cavolo marino, insalata (aglio + carote + succo di limone).

Ultimo pasto

Tacchino, broccoli al vapore.

Filetto di pollo, insalata di verdure (pepe bulgaro + pomodori).

Menu 2 fasi

Insalata (uovo + panna acida + verdure), tè e una pagnotta

Tacchino bollito con grano saraceno, cetriolo, acqua di limone

Noci (100 g), tè

Insalata di verdure, funghi in umido, latte 2% di grassi

Ercole con frutti di bosco, latte

Ryazhenka, noci (50 g), frutta

Carne di coniglio al forno

Frutti di mare in umido con panna acida, uovo sodo

Pane e formaggio, frutta, tè

Yogurt, frutti di bosco freschi

Filetto di pollo, fagioli (100 g)

Pesce al forno, ½ pomodoro, ½ cetriolo

Muesli al latte

Carne di tacchino, insalata (rucola + feta)

Insalata Di Verdure, Ryazhenka

Uovo sodo, piselli, verdure

Ercole con frutti di bosco

Pane e formaggio, un bicchiere di latte

Funghi in umido, insalata (aneto + formaggio di capra)

Ryazhenka a basso contenuto di grassi ½ tazza

Tonno al forno, piselli

Insalata (uovo + prezzemolo), tè e frutta tra cui scegliere

Ricotta con uvetta

Zuppa di verdure e frutti di mare

Ryazhenka e bacche

Frutti di mare con panna acida e aneto

Frittata e formaggio feta, un bicchiere di tè

Ricotta, noci (50 g)

Insalata di petto di pollo bollito (aglio + barbabietola)

Insalata di verdure, un bicchiere di yogurt

Uovo sodo, pomodoro, piselli

Uova ai funghi

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Champignons - 0,1 kg,

Piselli e asparagi - 50 g,

Aglio - 2 chiodi di garofano.

I funghi vengono schiacciati e fritti, asparagi e piselli vengono introdotti nella stessa padella. Dopo 5 minuti, aggiungi uova e aglio alle verdure. Prima di servire, cospargere con verdure tritate.

Tonno Con Piselli

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Piccolo pesce

150 g di piselli,

Il tonno viene pulito dalle squame, rimuove tutte le interiora da esso, si sviluppa su un foglio insieme a piselli e limone congelati. Cospargere il pesce con le spezie. Foglio avvolto e pulito nel forno. Cuocere in forno a 180 ° C per 60 minuti.

Zuppa Di Pollo

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

0,2 kg di petto di pollo,

Mezza lattina di piselli,

Fagiolini verdi - 0,1 kg,

La carne viene cotta separatamente, l'uovo separatamente. Piselli, sedano e fagiolini vengono versati in acqua bollente e fatti bollire per 15 minuti. Quindi aggiungere alla zuppa di filetto di pollo. Il piatto è servito con uovo di gallina.

Melanzane con pomodori e fagioli in umido

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Le melanzane vengono tagliate, salate e lasciate per un po 'per sbarazzarsi dell'amarezza. I pomodori vengono sbucciati, tagliati a cubetti. Friggere i fagioli con le melanzane in una padella, quindi aggiungere i pomodori, l'aglio e l'aneto, salare e pepare il piatto. Prima della fine dell'estinzione, puoi riempire il piatto con succo di limone.

Mousse con cagliata e frutti di bosco

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Miele - 2 cucchiai.

Usando un frullatore, mescola ricotta, miele, uova e ciliegie senza osso. Versare la massa pronta negli stampi e raffreddare. Prima di servire, aggiungi la polpa di prugne alla mousse.

Insalata greca

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Cipolla rossa

Salsa: mescolare succo di limone, spezie e burro. I restanti componenti vengono tritati grossolanamente e miscelati, vengono aggiunti olive e basilico, conditi con salsa.

Casseruola con fagioli e verdure

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Cipolle verdi e prezzemolo.

Sale e condimenti.

I fagioli vengono bolliti e mescolati con spinaci tritati e verdure. Riempi tutti gli ingredienti con olio, aggiungi condimento e sale. Distribuire in una forma resistente al calore, uova versate e cotte in forno.

Insalata con piselli e crauti

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

0,65 kg di crauti,

0,27 kg di piselli in scatola,

Spremere il cavolo, mescolare con i piselli, aggiungere loro la cipolla tritata, condire con olio vegetale e mescolare di nuovo. L'insalata è pronta.

Casseruola di patate e funghi

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

Le patate vengono bollite con la buccia, sbucciate, tagliate a fette. Le cipolle sono fritte con funghi, sale e pepe. Distribuire uno strato di patate, cospargere di erbe, sale e pepe. Quindi stendi una miscela di funghi e cipolle, quindi di nuovo le patate. Cuocere il piatto. Quando è quasi pronto, viene cosparso di formaggio grattugiato e aspetta che si sciolga.

Okroshka con filetto di pollo

Per la cottura sono necessari i seguenti prodotti:

0,4 kg di filetto di pollo.

4 patate in uniforme.

Litro di siero. / p>

Succo e sale di limone.

Il filetto di pollo viene bollito, tagliato a cubetti, i cetrioli, le patate e le uova vengono tritate allo stesso modo, le verdure vengono tritate. Tutti i prodotti sono miscelati, versare kefir. La densità desiderata si ottiene usando siero. Hash il sale, versare il succo di limone, pulire in frigorifero per 3 ore.

Feedback e risultati

Tatyana, 30 anni:“Quando ho sentito parlare per la prima volta della dieta metabolica, mi è sembrato dubbioso che tu potessi mangiare così vario e perdere peso. Ho deciso di provarlo su me stesso. Il primo stadio è stato molto difficile, ma durante questo periodo sono riuscito a perdere 10 kg. La seconda fase è durata 4 mesi. Quando ho raggiunto i 60 kg, ho perso peso. Ora per me una dieta metabolica è un modo di vivere. "

Svetlana:“Durante le 4 settimane di dieta, ho perso 8 kg. Non potevo attenermi alla dieta metabolica più a lungo, poiché i miei problemi renali sono iniziati. Si scopre che il menu proteico è controindicato per me. Pertanto, la prima fase è durata solo 4 giorni, dopo di che sono passato immediatamente al secondo stadio. La dieta non ha fame, non la voglio affatto. Lo stomaco e l'intestino hanno iniziato a funzionare correttamente. Ti consiglio di attenersi a questa dieta solo per le persone che hanno una salute del 100%. Sono stato completamente soddisfatto del risultato, ma non sperimenterò di nuovo. "

Marina:“La seconda nascita oltre al bambino mi ha dato 23 chilogrammi di riserve di grasso. A quel tempo pesavo 76 kg con un'altezza di 1 m 63 cm. Ho deciso di provare la dieta metabolica. Era difficile rifiutare questi "rischi" così gustosi come caramelle o patate fritte. Durante il primo mese di dieta sono riuscito a liberarmi di 6 kg di peso in eccesso, quindi ho perso 3 kg ogni mese successivo. Per 5 mesi di dieta sono riuscito a rimettermi in forma. "

Dieta metabolica - un sistema di corretta alimentazione e non una tecnica per perdere peso. La dieta è abbastanza equilibrata, ha tutti i nutrienti necessari per il corpo. Il menu è costruito correttamente. Pertanto, tale dieta può essere seguita per tutta la vita, evitando così molti problemi di salute.

Istruzione: Diploma RSMU loro. N. I. Pirogov, specialità "Medicina generale" (2004). Residenza presso l'Università Statale di Medicina e Odontoiatria di Mosca, diploma in "Endocrinologia" (2006).

22 motivi per amare le banane. Cosa succede se li mangi tutti i giorni?

7 fatti scientifici sui benefici dell'acqua potabile!

Guarda il video: Perdere peso grazie alla flessibilità metabolica (Aprile 2020).