1 mese

Il primo mese di gravidanza rimane spesso per la futura mamma un "mese di ignoranza" sul suo nuovo status di "donna in posizione". Non ci sono ancora stati cambiamenti cardinali drammatici né nello stato di salute della donna incinta né nel suo aspetto, specialmente da quando la gravidanza inizia inizialmente con la fecondazione dell'uovo, il suo ulteriore "viaggio" verso l'utero e la sua fissazione sicura.

L'impianto di un uovo fecondato nell'utero è responsabile per 6-14 giorni dopo l'incontro storico con lo spermatozoo. D'ora in poi, la formazione e lo sviluppo del nascituro dureranno per 9 mesi: prima l'uovo si trasformerà in un embrione, poi in un feto, e alla fine della gravidanza probabilmente mamma e papà sapranno già se scegliere un nome maschile o femminile per un bambino tanto atteso.

Segni di gravidanza nel primo mese

Naturalmente, il segno più evidente che è avvenuta una gravidanza è l'assenza di mestruazioni a tempo debito. Se il ritardo mensile per 3-4 giorni - è tempo di fare un test di gravidanza. Ma il test, ovviamente, non è sempre garantito per determinare la gravidanza, ma un esame del sangue per HCG può farcela con un successo continuo: con l'inizio della gravidanza, i livelli di gonadotropina corionica iniziano a salire costantemente.

Altri segni di gravidanza nel primo mese che possono segnalare una concezione e un "insediamento" di successo dell'uovo nell'utero:

  • aumento della temperatura basale: la temperatura basale sale a 37-37,5 gradi anche con l'inizio dell'ovulazione sotto l'influenza dell'ormone progesterone. Lo stesso ormone rimane un "proprietario" completo nel corpo della donna anche dopo il concepimento, essendo responsabile del mantenimento della gravidanza. Ciò è associato ad un aumento della temperatura basale all'inizio della gravidanza e fino alla fine del primo trimestre,
  • aumento del seno e sensibilizzazione al seno, oscuramento dell'areola del capezzolo: i cambiamenti che il seno subisce all'inizio della gravidanza sono anche associati ad un aumento della concentrazione di progesterone. Già dal primo mese, quindi, il corpo si sta preparando per l'imminente lattazione successiva alla nascita del bambino,
  • esacerbazione di sensazioni olfattive e preferenze gustative: improvvisamente, una donna inizia improvvisamente a reagire in modo brusco e con disgusto ad alcuni odori che possono persino causare nausea. Inoltre, potrebbero esserci dipendenze inaspettate nel cibo e per qualche ragione una donna inizia a desiderare quei prodotti che prima non le piacevano;
  • stanchezza e sonnolenza costante: il corpo ha già iniziato a cambiare, ora dovrà ricostruire completamente al fine di fornire le condizioni più confortevoli per la vita e lo sviluppo del feto. Questa ristrutturazione può essere accompagnata da un aumento della fatica e dal desiderio di dormire, tali sintomi si manifestano spesso durante il primo trimestre di gravidanza,
  • sbalzi d'umore: un minuto fa, una donna stava ridendo furiosamente e poi all'improvviso stava già piangendo, arrabbiata? La ragione di ciò - tutti gli stessi ormoni.

Sensazioni e dolori

Nelle prime fasi, una donna non sta ancora sperimentando completamente tutto il possibile "fascino della gravidanza" con cui deve ancora affrontare le diverse fasi del trasporto di un bambino. Tuttavia, già ora possono apparire alcune sensazioni sconosciute, come il desiderio di dormire più a lungo e più spesso, una sensazione di stanchezza nella fatica e rapida affaticamento. Il fatto è che ora tutte le forze del corpo sono concentrate sulla conservazione della gravidanza, e con tali cambiamenti sta cercando di "sollecitare" la futura mamma che d'ora in poi dovrà salvare le forze e vivere in modo "gentile".

Sebbene di solito si tratti di tossicosi, se si manifesta, qualche tempo dopo, in alcuni casi, i suoi sintomi sono possibili già nel primo mese di gravidanza. Il rimedio universale contro la nausea e il vomito, che manifesta tossicosi, non è inventato oggi: alcune donne sono aiutate dai lecca-lecca, altre dal limone. L'insieme di raccomandazioni "generali" per evitare e ridurre la tossicosi è semplice: gli odori fastidiosi che provocano la nausea dovrebbero essere eliminati, una dieta ottimale dovrebbe essere osservata al mattino, immediatamente dopo il risveglio, non alzarsi dal letto, bere tè caldo e mangiare una mela o un biscotto.

Tipico per il primo trimestre di gravidanza, la sensazione di un certo disagio associato a gonfiore e tenerezza delle ghiandole mammarie, comparsa di mal di testa e vertigini: tutti questi sono i risultati di cambiamenti ormonali.

Molte madri hanno notato la presenza di dolori lancinanti nel primo mese di gravidanza nello stomaco, simili a quelli che si verificano nel periodo premestruale. Se il dolore all'addome non è forte, non accompagnano costantemente la donna e non "degenerano" in crampi, non rappresentano una minaccia. Ma allo stesso tempo, il dolore addominale può essere un sintomo di un aumento del tono uterino e di un alto rischio di fallimento della gravidanza e può anche indicare un rischio di gravidanza extrauterina. Pertanto, se il dolore nel primo mese di gravidanza nell'addome è permanente, accompagnato da una scarica marrone o da una separazione del sangue, dovresti consultare un medico che effettuerà una diagnosi accurata.

Anche nelle prime fasi, anche se lo stomaco non ha nemmeno iniziato a crescere, potrebbe esserci dolore nella parte bassa della schiena e intorno al sacro, a seguito dell'addolcimento dei legamenti e dei dischi della colonna vertebrale che supportano l'utero sotto l'influenza del progesterone e la tensione dei muscoli rotondi uterini a causa del suo graduale aumento.

È molto probabile che nel primo trimestre di gravidanza, una donna noterà un crescente bisogno di svuotare la vescica: a volte, la futura mamma deve alzarsi più volte a notte per andare in bagno "in piccolo". Gli esperti spiegano l'aumento della minzione da un graduale aumento dell'utero, che mette sotto pressione la vescica e un aumento della produzione di liquidi da parte del corpo della donna incinta.

Dimissione nel primo mese di gravidanza

Lo scarico nel primo mese di gravidanza non è disturbato dall'abbondanza e da alcuni cambiamenti qualitativi della donna. Sebbene, naturalmente, vi sia la possibilità di un certo aumento della secrezione, che può verificarsi a causa di cambiamenti ormonali nel corpo.

All'inizio del primo mese di gravidanza, entro la fine della prima e l'inizio della seconda settimana, una donna può anche rilevare lo spotting, che è il cosiddetto sanguinamento dell'impianto. Questo fenomeno si verifica al momento dell'introduzione dell'uovo nella parete dell'utero e non si tratta nemmeno di sanguinamento in quanto tale, ma di separazione di una certa quantità di secrezioni rosate.

Ma la comparsa di secrezione nel primo mese di gravidanza sotto forma di un vero sanguinamento - anche se è abbondante, anche se "spalmando" - indica già una patologia. Pertanto, un'emorragia vaginale può indicare un aborto spontaneo (sembra una normale mestruazione, forse ritardata e un po 'più dolorosa) o un alto rischio di aborto spontaneo durante la gravidanza (se si verifica una scarica sanguinolenta o sanguinolenta).

Inoltre, gli atteggiamenti attenti richiedono dimissione nel primo mese di gravidanza, che sono accompagnati da prurito e / o bruciore, hanno un odore sgradevole, hanno un colore verde, giallo o grigio, schiuma "malsana" o curvatura. Tali sintomi sono caratteristici dell'infezione, per la determinazione e la scelta delle tattiche di trattamento che dovranno superare i test indicati.

La cosa principale che succede nel primo mese di gravidanza

Nella prima metà di questo mese, non possiamo parlare di gravidanza. Questo è il tempo di maturazione delle uova. Di solito circa 20 pezzi iniziano a maturare contemporaneamente nell'ovaio, ma solo uno di essi diventa il follicolo dominante.

Il giorno dell'ovulazione, con un ciclo mestruale di 28 giorni, viene inviato attraverso la tuba di Falloppio per incontrare lo sperma. E se un tale incontro ha luogo, viene fecondato. In questo caso, l'uomo futuro riceve informazioni genetiche da suo padre e sua madre e il suo sesso viene immediatamente determinato. Dipende da quale cromosoma era portatore di sperma. Quindi, il sesso del bambino è completamente il "merito" dell'uomo.

Per circa una settimana, l'uovo si sposta lentamente ma sicuramente nell'utero, dove ha luogo la sua introduzione nella cavità e la fissazione. Entro la fine del primo mese, l'uovo è strettamente collegato, nel senso letterale della parola, con l'organismo materno e qualsiasi fattore avverso, come le tossine del cibo, le radiazioni, ad esempio, può avere un effetto dannoso sull'embrione.

Cosa può e non può

1. Alcol Se stai pianificando una gravidanza, dopo la fine delle mestruazioni è meglio rinunciare all'alcol o almeno non abusarne. Nelle prime fasi della gravidanza, l'ovulo fecondato è facile da perdere ... Ma se hai bevuto alcolici, quando ancora non sapevi di essere incinta, questo non è un motivo per un aborto. Se l'alcol non influisce sul bambino, continuerà a svilupparsi. In generale, è sufficiente una semplice osservazione da parte di un ginecologo e in futuro il rifiuto dall'alcol.

2. Fumo. Non solo provoca ipossia - una mancanza di ossigeno in un bambino, ma riduce anche la probabilità di concepirlo. È meglio sbarazzarsi della dipendenza da nicotina prima della gravidanza. Ma non cambiare il tabacco sulle sigarette elettroniche, poiché sono anche potenzialmente pericolose per il bambino.

3. Medicinali. Non assumere antibiotici e altri farmaci potenti senza consultare un medico. Allo stesso tempo, dici immediatamente che stai pianificando una gravidanza o potresti anche essere incinta. Alcuni farmaci possono causare gravi malformazioni nel feto.

4. Viaggi turistici e altri viaggi lunghi. Non è necessario annullare. Al contrario, dicono che in vacanza è molto più facile concepire.

Segni di gravidanza nelle primissime fasi

Possono essere previsti non prima di una settimana dopo l'ovulazione. Cioè, quando non un lungo ciclo mestruale - circa 20-22 giorni.

1. Aumento della temperatura basale. Si verifica durante l'ovulazione e persiste fino alla fine del ciclo e dopo l'inizio del ritardo. La febbre alta nel retto è uno dei segni di un buon livello di progesterone, un ormone che serve a preservare la gravidanza.

2. Aumento della temperatura corporea. 37-37.2 gradi per la futura madre - la norma assoluta. Alcune mamme notano anche qualcosa come "maree". La bevanda antipiretica non dovrebbe essere. Di solito è sufficiente non sovraccaricare e non surriscaldare.

3. Dolore e sensibilità delle ghiandole mammarie e dei capezzoli. Succede al di fuori della gravidanza, ma passa 2-3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Durante la gravidanza, lo stesso dolore può persistere per quasi l'intero primo trimestre.

4. Leggero dolore nell'ovaio. Si verifica per un periodo di 3-4 settimane dall'ovaio ovulatorio. Pertanto, il corpo giallo risultante si fa sentire.

5. Sanguinamento dell'impianto. Attendere circa 5-7 giorni dopo l'ovulazione. Ma sanguinare è una parola forte. Potrebbe essere un daub rosa chiaro. La sua assenza non è un segno che non è successo a rimanere incinta.

6. Minzione frequente in assenza di segni di infezione urogenitale. Ancora una volta, il progesterone colpisce.

7. Sonnolenza. Appare dopo 4-6 settimane. Molte future mamme dormono mezza giornata. Questo è normale per il primo trimestre. A volte tale sonnolenza e basse prestazioni sono dovute alla bassa pressione sanguigna, che è anche caratteristica del primo trimestre.

Sintomi avversi

1. Bruscamente smesso di ferire il petto. Forse la gravidanza, se lo fosse, è fallita.

2. Si è verificato uno scarico macchiato o sanguinante. Se questo è accaduto alla fine del ciclo, o nella quarta settimana di gravidanza, potrebbe essere caduta. Guardalo E se c'è la conferma della tua posizione interessante, il medico può prescrivere un progesterone farmacologico per sostenere la gravidanza.

Il mensile attraverso il feto non accade. Questo distacco dell'ovulo. Anche se potrebbe non finire in un aborto spontaneo.

3. Lo stomaco fa molto male, crea la sensazione che le mestruazioni stiano per iniziare. A volte succede normalmente, ma più spesso è un sintomo di un aborto spontaneo presto.

4. Grave dolore al fianco. A volte la gravidanza può iniziare al di fuori dell'utero, essere ectopica. Ad una data così precoce, raramente si fa sentire, ma vale la pena dare un'occhiata.

Come determinare la gravidanza prima di un ritardo?


All'ecografia, l'ovulo non si vedrà nel primo mese di gravidanza, solo quando andrà il secondo. A circa 5 settimane ostetriche. Ma dopo l'impianto dell'uovo, inizia la produzione di hCG: un ormone diagnosticato da esami del sangue e delle urine, nonché strisce reattive a casa.

Circa 10-12 giorni dopo l'ovulazione, puoi già essere testato in questo modo per la gravidanza. Tuttavia, anche se l'esame del sangue per hCG è positivo, il medico non ti registrerà per la gravidanza finora. Troppo presto.

Raccomandazioni mediche

1. Bevi vitamine. Solo non complesso. Assicurati di assumere acido folico durante il periodo di pianificazione e durante la gravidanza (almeno le prime dodici settimane). La mancanza di questo oligoelemento provoca difetti nel tubo neurale del feto e di conseguenza porta a deformità congenite o aborto spontaneo. Il dosaggio raccomandato di acido folico per le donne con anamnesi non gravata è di 400-500 mcg al giorno.

Un'altra vitamina essenziale è lo ioduro di potassio. È familiare a molti di noi come la droga "Jodomarin". Il dosaggio raccomandato è di 200 mcg al giorno. E durante la gravidanza e l'allattamento.

Se una donna ha sintomi spiacevoli, ad esempio unghie fragili, eccessiva perdita di capelli, vale la pena fare dei test prima di registrarsi. Almeno un emocromo completo, poiché i sintomi elencati sono caratteristici della carenza di ferro. In questo caso, devi anche prendere questo oligoelemento: ferro.

La vitamina A non deve essere bevuta. È già stato accuratamente dimostrato che un grande dosaggio di esso minaccia gravi malformazioni dello sviluppo di un bambino. Questa vitamina è molto tossica.

2. Cerca di non ferire. Non dovresti essere in luoghi affollati spesso, senza una buona ragione per visitare ospedali e cliniche, poiché l'influenza e altre infezioni virali possono essere pericolose per la vita nascente.

Sviluppo nel primo mese di gravidanza (dal concepimento a due settimane di vita fetale)

Quando un uovo incontra una cellula spermatica ed entra nell'uovo, si verifica la fecondazione. La cellula uovo ha membrane che impediscono a più di una cellula spermatica di entrare nella cellula uovo e le altre cellule spermatiche muoiono. Al momento della fecondazione, viene determinato il sesso del nascituro (da uno spermatozoo, si sviluppano gli uomini, da altre donne).

Fin dall'inizio, l'ovulo fecondato contiene un set genetico completo: 23 cromosomi materni e 23 cromosomi del padre. A volte due uova vengono fecondate da due spermatozoi, il che porta alla nascita di due gemelli gemelli. Più raramente, un uovo viene fecondato da una cellula spermatica, quindi viene diviso in due parti, dando origine alla nascita di gemelli identici.

Durante il viaggio di quattro giorni attraverso la tuba di Falloppio a una distanza di 10-12 centimetri, l'ovulo fecondato si trasforma rapidamente da una cellula in una moltitudine e si divide ogni mezz'ora in due cellule, quindi in quattro, in otto e così via. una cellula chiamata morula (nascituro) arriva all'utero, è costituita da almeno sedici cellule.

Entro la fine della prima settimana - il settimo giorno dal concepimento, la blastocisti (come viene ora chiamata), simile all'aspetto della microscopica bacca di lampone, trova un posto adatto e viene solitamente impiantata (attaccata) alla mucosa della parte superiore dell'utero.

Quando l'embrione è incorporato nella mucosa penetrata dai vasi sanguigni, possono essere rilasciate alcune gocce di sangue. L'embrione sviluppa sottili "radici" (villi corionici), che penetrano nella mucosa uterina e ricevono cibo da lì.

L'utero, in risposta alla presenza dell'embrione, inizia a formare il germe della placenta, che trasferisce i nutrienti dal sangue della madre al bambino in via di sviluppo e rimuove i prodotti di scarto del feto. Mentre si sviluppa, la placenta inizia a produrre l'ormone HCG (gonadotropina corionica umana), che rafforza il rivestimento uterino e stimola la crescita dell'embrione, mantenendo alti livelli di estrogeni e progesterone. Con lo sviluppo della placenta, l'hCG entra nel flusso sanguigno della madre.

Entro la fine della seconda settimana dal concepimento (il quarto dall'inizio delle mestruazioni), durante il test di gravidanza, questo ormone viene rilevato anche nelle urine della madre.

A questo punto, le mestruazioni sono già mancate. Una donna può sospettare di essere incinta e l'aumento del livello di ormoni nel sangue provoca sintomi che confermano i suoi sospetti. Gli ormoni della gravidanza bloccano l'ovulazione ovarica e le ovaie con l'aiuto degli ormoni danno un segnale alla ghiandola pituitaria del cervello per non stimolare più le mestruazioni.

Congratulazioni, SEI INCINTO! Davanti a te uno dei periodi più emozionanti della vita. Dovrai fare molto per prepararti alla nascita di un bambino - il momento più importante nella vita della maggior parte delle donne. Per iniziare, visita la clinica prenatale o il ginecologo.

Visita dal medico alla fine del primo mese di gravidanza

Cosa puoi aspettarti durante la tua prima visita dal medico:

  • stabilendo il fatto della gravidanza, il medico chiede ai sintomi della gravidanza, cosa senti, la data dell'ultima mestruazione, per determinare la data di nascita,
  • istituzione di cartelle cliniche
  • esame generale
  • esami del sangue: emoglobina ed ematocrito per verificare l'anemia, il gruppo sanguigno, il titolo di rosolia, test dell'epatite B (test HIV, malattie a trasmissione sessuale),
  • analisi per infezioni vaginali,
  • analisi delle urine per infezioni, zucchero e proteine,
  • controllo peso e pressione
  • raccomandazioni riguardanti una corretta alimentazione ed eliminazione di fattori ambientali avversi.

I tuoi sentimenti nel primo mese di gravidanza

Indipendentemente da dove hai appreso queste notizie - presso un ginecologo o a casa, dopo un test di gravidanza - potresti provare sentimenti contrastanti: gioia, paura, sollievo, sfiducia, confusione o tutti i sentimenti sopra menzionati. Naturalmente, la tua prima reazione dipenderà in gran parte dal fatto che la gravidanza sia desiderabile per te, inaspettata o dal risultato di molti mesi di speranze e aspettative. Questo è ciò che può aspettarti in anticipo.

Cambiamenti dell'umore. Puoi sentirti in cima alla felicità e il giorno successivo diventa triste e pieno di lacrime. Ci sono diverse ragioni per questo cambiamento di umore. Uno di questi è una normale recessione emotiva, che segue esperienze forti; negli esseri umani, gli alti emotivi sono solitamente accompagnati da recessioni. Un altro motivo è puramente fisiologico: gli ormoni. La corsa degli ormoni della gravidanza che cambiano il tuo corpo contribuisce all'impermanenza dei tuoi sensi. Certo, la sensazione di depressione può sorprenderti, soprattutto se non vedi l'ora di una gravidanza da molto tempo. I cambiamenti dell'umore devono attendere nei primi tre mesi, quando i livelli di ormoni nel sangue cambiano in modo particolarmente forte, così come nelle ultime settimane, quando la fatica si accumula e le aspettative di parto aumentano. Non essere sorpreso, per la maggior parte delle mamme in attesa l'umore può cambiare più volte al giorno.

Fatica. La gravidanza porta con sé una strana stanchezza, che potrebbe non essere come tutto ciò che hai sperimentato prima. Ciò è particolarmente evidente nel primo trimestre, quando il corpo ti fa letteralmente dormire. A volte ti senti completamente esausto. Vuoi dormire tutto il tempo. Puoi addormentarti proprio dietro la scrivania la mattina. Comprendendo quanto aumenta il carico sul tuo corpo, non sarai più sorpreso dalla tua stanchezza. Quasi ogni organo del tuo corpo lavora con un carico aggiuntivo per adattarsi a un nuovo essere dentro di te e ogni cellula del corpo è sotto l'influenza di cambiamenti ormonali e fisiologici che si verificano durante la gravidanza. Allo stesso tempo, si formano nuovi organi nel tuo corpo: la placenta si forma nell'utero per nutrire il bambino, gli organi del bambino si sviluppano. La crescita cellulare richiede un'enorme quantità di energia. Aggiungi a questo gli attacchi di nausea al mattino e gli enormi cambiamenti fisiologici causati dalla gravidanza, e capirai che la fatica non può essere evitata.

disturbi - nausea, vomito e disagio generale nello stomaco che molte donne sperimentano possono rovinare tutti i sentimenti gioiosi associati alla gravidanza (tossiemia). È difficile rallegrarsi dello sviluppo di tuo figlio quando ti senti disgustoso, e specialmente quando la "nausea mattutina" si protrae per l'intera giornata. L'intensità e la durata della nausea mattutina per ogni donna sono individuali, proprio come l'aumento di peso. Una piccola percentuale di donne attraversa la prima fase della gravidanza senza alcun segno di nausea. Alcuni hanno un disturbo digestivo, altri solo occasionalmente avvertono una leggera nausea, ma soprattutto in una donna incinta all'inizio della gravidanza c'è una maggiore sensibilità agli odori e avversione a determinati alimenti. Alcuni odori possono "agire direttamente sullo stomaco", causando un attacco di vomito. Alcune donne sono particolarmente infastidite da odori acuti, come l'odore di aglio, pesce o caffè, indipendentemente da come hanno reagito a questi prodotti prima. Altri si lamentano del fatto che i soliti odori domestici, che non li hanno disturbati prima della gravidanza, hanno improvvisamente iniziato a provocare una forte antipatia. Il profumo preferito può causare un attacco di vomito, quindi devi correre urgentemente in bagno.

Avversione al cibo può anche assumere una varietà di forme. A volte una donna non è in grado di mangiare determinati alimenti (carne, verdure, latte), causando il vomito. In altri casi, sono accettabili solo alcuni tipi di prodotti.

Alcune donne incinte notano che la nausea appare in determinati momenti della giornata, mentre altri si sentono sempre male. Un fenomeno molto comune è quando una donna si sente bene e poi improvvisamente sperimenta un grave attacco di nausea - senza alcun motivo o odore sgradevole.

Se hai una leggera nausea, mancanza di respiro, vertigini, sensazione di non avere abbastanza aria o attacchi di vomito, puoi considerarti un "membro del club delle donne in gravidanza".

Un'urgente necessità di consultare un medico se:

  • Copiose perdite vaginali sanguinanti,
  • Dolori inattesi nel ventre,
  • Il vomito non si ferma,
  • La quantità di urina diminuisce e diventa di colore più scuro,
  • Bocca, occhi e pelle si seccano,
  • Ti senti sempre più stanco,
  • La debolezza aumenta, si verificano svenimenti,
  • Il corpo non conserva cibo e bevande per ventiquattro ore.

Suggerimenti e consigli per la tossicosi

Evita cibi grassi difficili da digerire e cibi fritti come gelati grassi, patatine e carne fritta.

Preferisci cibi in cui una grande quantità di nutrienti: avocado, fagioli, formaggio, pesce, pasta di farina non raffinata, riso sgusciato (marrone), tacchino.

Non lasciare che la saliva cada a stomaco vuoto. Lo stomaco vuoto è suscettibile alla saliva, che può portare a una rapida nausea. La maggior parte delle donne in gravidanza produce una quantità eccessiva di saliva e il suo rilascio può provocare anche solo un pensiero sul cibo. Molte donne in gravidanza affermano che il caramello alla menta o la gomma da masticare aiutano a combattere la nausea, ma è meglio astenersi dall'utilizzarli a stomaco vuoto, poiché questi prodotti causano un aumento della salivazione, ma non riempiono lo stomaco.

Se hai vitamine per la nausea per le donne in gravidanza, prova a prenderle durante il pasto più abbondante.

Gli alimenti ad alto contenuto di acqua non solo facilitano la digestione, ma prevengono anche la disidratazione e la costipazione, che possono aumentare la nausea. Cerca di includere nella tua dieta frutta e verdura fresca, verdure, bevi più composte, bevande di frutta.

Raccomandazioni generali per il primo mese di gravidanza

Il tuo corpo sta lavorando per creare un nuovo uomo, quindi cerca di aderire a determinate regole: più riposo, meno preoccupazioni. Anche durante la gravidanza è molto importante seguire una dieta equilibrata, assumendo vitamine per le donne in gravidanza. Rinuncia all'alcool e al tabacco, assunzione di farmaci senza un medico.

Test e diagnosi di gravidanza

Nel 1 ° o 2 ° giorno delle mestruazioni a casa puoi farlo test di striscia per la gravidanza. Determinerà la gravidanza con una precisione del 99,8%. La diagnosi di gravidanza di tutti i test a casa effettuati dalle urine, è determinata dalla presenza nelle urine dell'ormone hCG - gonadotropina umana corion. Il test è molto semplice, leggi attentamente le istruzioni, metti la striscia reattiva al livello contrassegnato in un contenitore con l'urina per un po '(indicato sulla confezione), quindi posizionala su una superficie asciutta per alcuni minuti e attendi il risultato. Se due strisce sono rosse, la gravidanza è confermata.

Spesso i segni indiretti di gravidanza precoce si manifestano con un leggero aumento e indurimento delle ghiandole mammarie, la comparsa di un leggero dolore in esse, la comparsa di nausea o vomito al mattino, un cambiamento di peso. Possono comparire ipersensibilità a determinati odori, irritabilità, pianto e sonnolenza.

Le indicazioni del test rapido domiciliare devono essere verificate il prima possibile per controllare il laboratorio nella clinica prenatale. Inoltre, è necessario visitare un ginecologo se il test non ha mostrato una gravidanza e le mestruazioni non sono comparse. In un istituto medico, vengono prescritti un esame del sangue, un test delle urine e un'ecografia. Tutti i test sotto la direzione di un medico nelle consultazioni femminili sono gratuiti.

Domanda di registrazione

Dopo che la gravidanza precoce è stata confermata, è necessario registrare le donne in gravidanza con un ginecologo nella clinica prenatale, clinica a pagamento o Centro di pianificazione familiare. Il medico compilerà una scheda individuale in cui indicherà tutte le informazioni necessarie:

  • Informazioni mediche - operazioni trasferite e malattie gravi, malattie croniche, farmaci usati al momento del concepimento, presenza di reazioni allergiche.
  • Informazioni ginecologiche e ostetriche: il tempo del primo periodo mestruale, la durata del ciclo mestruale, la sua regolarità, la natura del decorso delle gravidanze passate, la presenza e il numero di aborti.
  • Storia familiare: presenza di malattie genetiche e croniche nei genitori e nei parenti stretti.
  • Informazioni sociali sulla gravidanza: età, professione, cattive abitudini (fumare sigarette, bere alcolici), ginnastica, dieta, ecc.

Al fine di fornire un'osservazione più accurata, e quindi un corso di gravidanza più efficace, è necessario affidarsi al medico e dargli tutte le informazioni necessarie.

Inoltre, per determinare la durata della gravidanza, viene diagnosticata la gravidanza, il ginecologo valuterà l'utero e la cervice e quindi prescriverà ulteriori esami medici che devono essere completati. Questi includono:

  • misurazione della pressione arteriosa. È fatto ad ogni visita dal medico,
  • esame del cuore, del torace, dell'addome, della fluorografia,
  • esame degli organi genitali esterni, vagina e cervice, organi pelvici,
  • valutazione delle dimensioni del bacino osseo,
  • misurazione dell'altezza e del peso corporeo
  • sottoporsi a un'ispezione delle gambe per identificare tumori e altre escrescenze,
  • esame dal dentista.

Inoltre, è obbligatorio condurre i seguenti esami di laboratorio:

  • emocromo completo e urina,
  • esame del sangue per determinare il gruppo sanguigno e il fattore Rh,
  • esame del sangue per il complesso TORCH (immunità a rosolia),
  • test genetici
  • strisci citologici per rilevare malattie dell'utero cervicale (in particolare il cancro),
  • test per la presenza di diabete,
  • test per la rilevazione di varie infezioni pericolose: sifilideInfezione da HIV
  • epatite, clamidia, gonorrea.

Individualmente, il medico può prescrivere ulteriori esami.

Segni di gravidanza del primo mese

Di solito nel primo mese una donna non sa sempre di essere incinta e non la infastidisce, ma è necessario sapere che in rari casi possono insorgere problemi.

Nel primo mese di gravidanza può verificarsi depressione, ma più spesso, gli sbalzi d'umore banali delle donne in gravidanza, causati da cambiamenti ormonali, sono presi per la depressione. La depressione insorge durante la gravidanza in soggetti emotivamente instabili ed è espressa in cattive condizioni di salute, perdita di appetito e sonno. Dovresti seguire la dieta, limitare o interrompere l'uso di zucchero, caffè, cioccolato, la combinazione ottimale di riposo e veglia, per stabilire un background emotivo positivo in famiglia.

A volte al mattino ci sono segni di gravidanza come nausea o vomito. In alcuni casi, possono essere considerati complicanze, in quanto danneggiano il corpo della madre. Ciò può essere dovuto ai seguenti motivi:

  • allungando i muscoli dell'utero,
  • alti livelli di ormone hCG nel sangue,
  • cattiva digestione e (o) indebolimento dei muscoli dell'esofago,
  • aumento dell'acidità nello stomaco,
  • affaticamento fisico e psicologico.

Per ridurre la nausea, dopo aver consultato un medico, è necessario seguire una dieta ricca di proteine ​​e carboidrati, che aiuta a migliorare la digestione durante la gravidanza. Bevi più liquidi sotto forma di succhi, zuppe, brodi, mangia più frutta e verdura fresca, in particolare meloni, agrumi, insalate. È necessario introdurre nella dieta vitamine del gruppo B. Alimenti da consumare in piccole porzioni.

Senza sovraccaricare lo stomaco, ma senza provare sentimenti di fame, da cui è possibile la nausea. Assicurati di rispettare il regime del giorno. Mantenere la pulizia in bocca.

Abbastanza frequente nel primo mese di gravidanza - sbavatura eccessiva. Quindi scompare completamente. Sciacquare la bocca con un decotto di menta o acqua di menta aiuta. Con un aumento della sbavatura, quando compaiono segni di disidratazione, vengono utilizzati il ​​trattamento farmacologico, la fisioterapia e la psicoterapia. Nei casi più gravi è possibile il ricovero in ospedale.

Minzione frequente Lo stesso segno di gravidanza precoce può verificarsi a causa di un aumento della pressione dell'utero in aumento sulla vescica. Con minzione frequente, si consiglia di piegarsi in avanti durante il processo di svuotamento, questo aiuta la vescica a svuotarsi completamente. Se i desideri notturni sono molto preoccupanti, è necessario limitare l'assunzione di liquidi dopo 16 ore.

L'aumento della quantità di ormoni estrogeni e progesterone, che viene prodotto dal corpo della donna durante la gravidanza, provoca un cambiamento nelle ghiandole mammarie. Sono maleducati, sensibili, può verificarsi dolore.Il bordo attorno al capezzolo diventa più grande e più scuro, appare la maglia venosa, il seno aumenta notevolmente di dimensioni. Le donne in gravidanza devono essere consapevoli: questi sono segni naturali di gravidanza e un'indicazione che il corpo ha iniziato a preparare il seno di una donna per allattare un bambino.

La comparsa di una reazione negativa allo stress può derivare dagli sbalzi d'umore di una donna, nonché dalla depressione nelle donne in gravidanza, lo stress può manifestarsi come insonnia, perdita di appetito e depressione. I modi per affrontare lo stress sono la tranquillità emotiva, l'auto-allenamento, l'adesione al regime giornaliero e la dieta.

Patologie e complicanze della gravidanza del primo mese

Le patologie che possono verificarsi nel primo mese di gravidanza comprendono la gravidanza ectopica o ectopica e l'aborto spontaneo.

Gravidanza ectopica - è una patologia quando l'ovulo inizia a svilupparsi all'esterno dell'utero in una delle sezioni della tuba di Falloppio, meno spesso nella cavità addominale, nella cervice o nell'ovaio. In tali casi, l'embrione impiantato al di fuori della cavità uterina non ha le condizioni per la sua crescita e sviluppo e i mezzi nutrizionali necessari, quindi questa gravidanza viene interrotta per 6-8 settimane. In questo caso, le tube di Falloppio sono danneggiate o rotte, il che può minacciare la vita di una donna incinta.

La gravidanza ectopica può verificarsi in donne che hanno assunto mezzi a lungo termine per stimolare l'ovulazione e migliorare la fertilità. Esistono altri fattori che contribuiscono alla comparsa della gravidanza extrauterina:

  • interruzione ripetuta della gravidanza in periodi precedenti,
  • processi infiammatori nella pelvi e comparsa di aderenze,
  • sterilizzazione chirurgica (legatura delle tube)
  • precedenti gravidanze ectopiche
  • il verificarsi di cicatrici dopo operazioni addominali e operazioni sulle ovaie.

La prima cosa che dovrebbe allertare la donna incinta è un forte dolore lancinante nella regione pelvica o nella cavità addominale. Altri sintomi della gravidanza ectopica:

  • sanguinamento vaginale, alcuni giorni prima del dolore acuto, possono verificarsi lievi sanguinamenti o spotting,
  • vertigini, debolezza, caduta di pressione, indebolimento del polso, a volte svenimento,
  • mal di schiena
  • sollecitando a defecare.

La gravidanza ectopica è una malattia ginecologica molto grave, pericolosa per la vita, che richiede un intervento medico urgente. Quando compaiono uno o più segnali, è necessaria una chiamata di emergenza.

aborto spontaneo - complicazione abbastanza frequente, secondo le statistiche che finisce prima 25% tutte le gravidanze, cioè ogni quarta gravidanza precoce. Spesso, gli aborti si verificano anche prima che una donna scopra della sua gravidanza.

Gli aborti spontanei che si verificano nel primo trimestre, fino a 12 settimane, sono chiamati in anticipo. I sintomi dell'aborto sono diversi e se li noti in tempo e cerchi un aiuto medico, la gravidanza può essere salvata. I sintomi più importanti e pericolosi sono sanguinamento e dolore nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena. Quando compaiono, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

Dovresti anche prestare molta attenzione al disagio nell'addome, ai crampi, alla comparsa del dolore. Le complicazioni della gravidanza possono essere evitate, ma per questo è necessario conoscere bene i fattori che possono portare ad essa:

  • squilibrio ormonale. L'eccesso di ormoni sessuali maschili o la mancanza di progesterone possono causare aborti spontanei. Colpisce la formazione e lo sviluppo della gravidanza e degli ormoni delle ghiandole surrenali e della tiroide. La diagnosi precoce di questo problema e la terapia ormonale aiutano a mantenere la gravidanza
  • disturbi genetici nel feto possono anche portare ad aborto spontaneo. In genere, questi disturbi non sono ereditari, ma sono causati da singole mutazioni che si sono verificate nelle cellule germinali dei genitori sotto l'influenza di fattori ambientali avversi: malattie virali, condizioni di lavoro dannose, radiazioni, ecc. In tali casi, l'aborto è un risultato peculiare della selezione naturale, un tentativo da parte dell'organismo di sbarazzarsi della prole non vitale,
  • cause di natura immunologica, come ad esempio conflitto di rhesus. Se la madre ha un Rh negativo e il feto eredita il positivo dal padre, l'organismo materno lo percepisce come un organo alieno e lo rifiuta. In tali casi, aiuta a ricevere farmaci progesterone, che ha un effetto immunomodulatore,
  • le infezioni a trasmissione sessuale possono causare aborto spontaneo: clamidia, sifilide, tricomoniasi, Toxoplasmosi, erpete e altri. Virus e batteri patogeni infettano il feto, infettano le membrane fetali, il che porta ad aborto spontaneo. Per escludere una tale situazione, è prudente in anticipo, prima dell'inizio della gravidanza, condurre un esame e il trattamento delle infezioni,
  • aborti precedenti. aborto - è stress per il corpo, causa disfunzione delle ghiandole surrenali e delle ovaie, fallimento nel loro lavoro,
  • malattie infiammatorie e infettive accompagnate da febbre alta e intossicazione del corpo: influenza, mal di gola, epatite virale, rosolia, polmonite e altre malattie che devono essere identificate e trattate prima della gravidanza,
  • stress, sovraccarico mentale prolungato, spavento, dolore inatteso possono contribuire all'aborto. Dovresti discutere il problema con il tuo medico e decidere sulla possibile ammissione di sedativi ammessi,
  • stile di vita malsano di una donna incinta, bere alcolici, fumare, cibo malsano o inadeguato, bere eccessivo di caffè. Dovrebbe adeguare lo stile di vita
  • esposizione a potenti droghe ed erbe che possono causare la formazione di difetti nel feto e l'aborto. Nel primo trimestre, e specialmente nel primo mese di gravidanza, è desiderabile rifiutarsi di riceverli. Anche piante “innocue” come prezzemolo, fiordaliso, iperico, ortica e altre possono rappresentare un pericolo.
  • sollevamento pesi, rapporti sessuali, caduta può anche causare aborto spontaneo.

Si verificano anche complicazioni durante la gravidanza. cisti corpo giallo - Istruzione, formandosi sul sito del corpo luteo. Molto spesso, tale educazione passa in modo indipendente entro 18-20 settimane, ma a volte si verifica una rottura della cisti, che richiede un intervento chirurgico. Dopo la rimozione della cisti, la gravidanza continua a procedere in sicurezza.

Il consiglio del medico per le donne nel primo mese di gravidanza

La gravidanza non è una malattia, ma un processo fisiologico naturale. Se segui determinate condizioni e ascolti le raccomandazioni dei medici, procede in modo sicuro e termina con la nascita di un bambino sano. Per fare ciò, segui alcune semplici regole:

  • organizza correttamente la tua routine quotidiana. Il riposo notturno non dovrebbe essere inferiore a 8-9 ore. Se ti senti stanco nel mezzo della giornata, rilassati e distenditi. Cerca di dormire più a lungo e non sovraccaricare. Lascia che i tuoi cari si prendano cura di te,
  • riconsidera la tua dieta. Introduci più frutta e verdura fresca ricca di vitamine e minerali. Non abusare di tè, caffè, caramelle, zucchero e altri dolci forti. Equilibrare la dieta, deve necessariamente essere la quantità necessaria di proteine, carboidrati e grassi. Mangia solo prodotti freschi e di buona qualità.
  • cerca di non limitare i movimenti. Camminare, fare jogging, esercizi semplici, esercizio quotidiano e camminare aiutano a migliorare il benessere,
  • presta attenzione al tuo ambiente e proteggiti da fattori avversi. La causa di cattiva salute può essere un rumore eccessivo sul lavoro o a casa, scarsa illuminazione, aria inquinata,
  • cerca di creare un piacevole sfondo emotivo per te stesso. Può leggere un libro interessante, ascoltare la tua musica preferita, chattare con le persone che ti piacciono.
  • se improvvisamente non si sente bene o ha scoperto segni che sono pericolosi per la salute e minacciano la gravidanza, chiamare immediatamente l'assistenza medica. È necessario sdraiarsi e muoversi di meno prima che arrivi. Informi il tuo medico in dettaglio sulla tua salute.

Periodo di concepimento

Nel primo mese di gravidanza, il corpo femminile tollera una ristrutturazione su larga scala. I livelli ormonali cambianoche comporta un cambiamento nelle condizioni fisiche, un cambiamento nella percezione del mondo circostante da parte dei sensi.

Colpa del fatto che la reazione si verifica dopo che l'ovulo fecondato è stato fissato all'interno dell'utero.

Può fertilizzare all'uscita dell'ovaio e viaggiare per 2 settimane attraverso il tubo fino all'utero. La fase attiva di preparazione alla gestazione inizierà dopo che l'ovulo fecondato è attaccato alla parete dell'utero.

A questo punto inizia la produzione attiva di progesterone, un ormone che i test possono rilevare.

Quando l'uovo è attaccato alla parete uterina, una quantità sufficiente di progesterone si accumula nel corpo, che produce un corpo giallo nell'ovaio. Dopo un segnale di riuscita attuazione, il corpus luteum non viene assorbito, ma continua a produrre prima della formazione della placenta, che continuerà a monitorare le condizioni di gestazione, assegnando gli ormoni necessari.

Per 4 settimane, viene impostato tutto ciò che è necessario prima di tutto per il trasporto, le mestruazioni non si verificano. Ma se il concepimento di un bambino è molto lungo e si chiede costantemente se si è verificato il concepimento, i sintomi e le sensazioni possono dare una risposta alla domanda interessante.

Le donne nel primo mese di gravidanza non sempre sanno della loro situazione, perché non ci sono segni pronunciati. Monitorare attentamente le loro condizioni inizia solo dopo un ritardo.

Segni di gravidanza a 1 mese:

  • allocazione,
  • tira l'addome inferiore,
  • affaticamento,
  • sonnolenza,
  • toxemia,
  • bruciore di stomaco
  • la voglia di andare in bagno
  • cambiamenti nel gusto,
  • cambiamenti nell'olfatto,
  • aumento della temperatura basale
  • cambiamenti nelle ghiandole mammarie.

Esistono 2 tipi di dimissione nel primo mese di gravidanza: sanguinante e standard. Sanguinosi si verificano una volta - al momento dell'introduzione dell'uovo nell'utero. Non sono abbondanti, ricordano più i periodi a breve termine, non lunghi. Le secrezioni standard aumentano notevolmente in volume e possono diventare giallastre. L'odore non cambia. Ciò è dovuto alla formazione di ingorghi. Il muco viene prodotto in abbondanza e chiude l'ingresso dell'utero per proteggere il feto.

L'addome inferiore tira a causa dei cambiamenti nell'utero - l'introduzione dell'uovo. Alcuni organismi sono particolarmente sensibili e possono reagire a questo processo.

Stanchezza e sonnolenza - il risultato del reindirizzamento di tutta l'energia disponibile alla creazione di condizioni per il trasporto di un bambino.

Semplicemente non c'è eccesso. Nessun caffè è in grado di portare la gestante allo stato attivo.

La tossicosi è un fattore ben noto. Nei primi mesi di gravidanza, tortura tre donne su 4.

Tuttavia, non è necessario essere inclusi il primo giorno. Alcune persone notano nausea a 2 mesi di gestazione, altre non sanno di cosa si tratti. Tutto a causa degli ormoni.

Il bruciore di stomaco è un sintomo minore che può insorgere non come sintomo, ma per coincidenza.

Impulsi frequenti in bagno per le donne durante la gravidanza, vengono provocati due fattori: un afflusso di sangue nell'area pelvica e il lavoro attivo del corpo. un flusso di sangue si verifica non solo nell'utero, ma anche a tutti gli organi che lo circondano. Potrebbero esserci falsi impulsi in bagno con il fatto che l'urina scorre molto poco. L'aumento del lavoro del corpo e la fase iniziale di aumento del carico sui reni creano una ragione abbastanza significativa per andare in bagno più spesso.

Interessante! Come determinare la gravidanza precoce senza un test

Il sintomo non si manifesta sempre, può essere causato da una malattia nel sistema urogenitale. I sintomi delle malattie in quest'area sono talvolta simili ai primi segni di fecondazione, quindi non è consigliabile attendere a lungo la conferma del test. Puoi iniziare la malattia.

I cambiamenti nel gusto e nell'olfatto sono anche causati dal lavoro del progesterone. La sensibilità delle donne aumenta e colpisce tutti i sensi. Le cipolle non hanno l'odore dell'anguria, il profumo non si impregna nelle dita dei piedi, ma la fragranza sarà diversa. Lo stesso vale per il gusto: l'aringa sarà un'aringa, ma non così. Non così salato, non così tenero. Questi fattori influenzano direttamente la tossicosi, migliorandola. Molto spesso, dai soliti e preferiti piatti, sapori donna malata.

La temperatura basale all'inizio della gravidanza è aumentata a causa dell'abbondante flusso sanguigno verso area pelvica. Se una donna ha tenuto un calendario della temperatura basale per diversi mesi e ha notato che dopo aver raggiunto i punti più alti (giorno dell'ovulazione), la temperatura non scende - è incinta. Durante la fecondazione e dopo l'introduzione dell'uovo, il sangue fornisce attivamente all'utero tutto il necessario, quindi la temperatura non scende.

Inoltre, come con le mestruazioni, il seno nelle prime fasi aumenta e diventa molto sensibile.

Ciò è dovuto alla preparazione organismo da nutrire.

Se durante le mestruazioni le ghiandole mammarie tornano alla normalità entro 5-7 giorni, in caso di fecondazione, lo stato non cambia e aumenta gradualmente.

Il seno precoce non può cambiare. Cambiamenti di questo tipo sono puramente individuali.

Qualcuno non può nemmeno indossare un reggiseno a causa del dolore e qualcuno dorme tranquillamente sul suo stomaco fino a quando non cresce.

Come cambia l'aspetto

Che aspetto ha lo stomaco nelle prime fasi? Come prima Fino al secondo mese, l'embrione è minuscolo e nascosto nelle profondità delle ossa pelviche, in un luogo sicuro. Un caratteristico rigonfiamento appare al 3 ° trimestre, e anche più tardi, a seconda dello stato dei muscoli addominali e dell'utero.

Uno stomaco a 2 mesi può essere visto nelle donne:

  • non avere il primo figlio
  • con fianchi molto stretti,
  • incinta allo stesso tempo da diversi bambini.

Nel primo caso, i muscoli dell'utero della donna sono meno elastici e non sono in grado di mantenere la forma, quindi il rigonfiamento diventa evidente presto.

In altri casi, il corpo cresciuto non ha abbastanza spazio tra le ossa del bacino e l'utero inizia a crescere, gonfiando la pancia.

Come assicurarsi di concepire

Se il test ha mostrato 2 strisce, è tempo di andare dal medico. Cosa fare nei primi mesi di gravidanza. All'inizio è necessario registrarsi e superare una serie di test. Sono necessari non solo per la segnalazione cartacea. I metodi moderni aiutano a determinare lo stato attuale del bambino e, se necessario, ad agire.

Gravidanza dopo l'introduzione dell'uovo può determinare il ginecologo. La prima ecografia pianificata (screening) è prescritta a 11-12 settimane di gravidanza ostetrica. In precedenza, l'ecografia veniva prescritta solo per patologie sospette.

Una donna può sottoporsi a un'ecografia da sola nelle prime fasi.

Non aver paura di come appare il feto nel primo mese, perché non sembra ancora una persona. La formazione del corpo terminerà entro la fine dell'ottava settimana della gravidanza effettiva.

Durante questo periodo, l'apparecchiatura è in grado di riconoscere la patologia e consentire ai medici di prendere una decisione.

Per patologie gravi, il medico può prescrivere un aborto per salvare la vita e la salute della madre.

Alcune disabilità dello sviluppo sono incompatibili con la vita di un bambino. Ci sono stati casi in cui le donne, dopo aver appreso di una malattia incurabile, hanno preso loro stesse la decisione di andare per un intervento chirurgico.

Gravidanza ectopica: una strada diretta verso il tavolo operatorio. È impossibile portare un bambino e ritardare il processo o una diagnosi tardiva è pericoloso per la vita di una donna. La rottura della tuba di Falloppio è irta di profonde perdite di sangue e conseguente infertilità.

Regole di condotta

Al fine di preservare il feto e fornirgli condizioni confortevoli, le donne a 1 mese di gravidanza non sono consigliate di fare esercizi ed esporsi a qualsiasi altro stress che colpisce i muscoli addominali e causando il tono dell'utero. Il primo trimestre è un aborto spontaneo, pertanto, la pace deve essere osservata.

Cosa non fare per le donne in gravidanza nel primo mese:

  • sollevare pesi
  • fare pressione sulla stampa,
  • eseguire spago e simili
  • bere alcolici e nicotina,
  • sperimentando grave stress nervoso
  • sottoporre il corpo a ipotermia
  • usare antibiotici e ormoni senza la raccomandazione del medico.

Il sesso nei primi mesi dopo il concepimento è una questione controversa. Alcuni esperti non raccomandano, altri - lo consentono. Se esiste una minaccia di aborto spontaneo, il sesso è definitivamente vietato.

Guarda il video: CIBO 1 MESE NELLA COCA COLA!! - Che Succede? (Aprile 2020).